Coronavirus, Oms, ha un nome, Covid-19

11 febbraio 2020, ore 19:00

Secondo il direttore generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità "il primo vaccino potrebbe essere pronto in 18 mesi"

"Abbiamo un nome" per il Coronavirus, è COVID- 19. Lo ha annunciato il direttore generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità in un briefing di aggiornamento con la stampa a Ginevra. Il nome del virus, Covid-19, è la crasi di alcuni elementi che lo caratterizzano: Corona, virus e didease (malattia), ha spiegato il direttore generale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, sottolineando inoltre che "non contiene alcuna indicazione geografica o riferimento animale o umano. E' pronunciabile e serve perché rappresenta uno standard utilizzabile da tutti". Il direttore ha poi aggiunto che "il primo vaccino per il Coronavirus potrebbe essere pronto in 18 mesi. Dobbiamo percio' fare di tutto e usare le armi a nostra disposizione per combattere il virus".
Coronavirus, Oms, ha un nome, Covid-19

Share this story: