Elisa in tour si rinnova tra danza, pop, funky e teatro

 12 novembre 2016

Tante sorprese tra cui la comparsa di Renato Zero alla prima data di Firenze dell’On Tour

"Chi mi conosce bene artisticamente lo sa, amo spesso cambiare vestito". Così Elisa ci ha raccontato l'anima del suo nuovo spettacolo Live, qualche minuto dopo la prima data di On Tour a Firenze. Ed è tutto vero perché la cantautrice di Monfalcone al Nelson Mandela Forum  ha spiazzato ancora una volta. Un tocco di rock - meno rispetto ai precedenti spettacoli -, tanto pop e funky per poi approdare alla teatralità della mimica e del movimento. Una scenografia tondeggiante (“per includere tutto quello che sono”) e la sorpresa di Renato Zero sulle note di “Cercami”. Per le tappe di Roma, Milano e Bari potrebbero esserci altri colleghi sul palco e già si fanno i nomi di Emma e Giuliano Sangiorgi. Quello di Elisa è uno spettacolo ricco con una trama narrativa perfetta nella sua scaletta di 25 brani - otto dall’ultimo album “On” - tra cui l’omaggio sentito con “Hallelujah” a Leonard Cohen appena scomparso. RTL 102.5 è media partner del tour e presto arriverà un annuncio importante per tutti i fan di Elisa.
  • Elisa On Tour Live - Foto Massimo Dalla Barba
    Elisa On Tour Live - Foto Massimo Dalla Barba
  • Elisa On Tour Live - Foto Massimo Dalla Barba
    Elisa On Tour Live - Foto Massimo Dalla Barba
  • Elisa On Tour Live - Foto Massimo Dalla Barba
    Elisa On Tour Live - Foto Massimo Dalla Barba
  • Elisa On Tour Live - Foto Massimo Dalla Barba
    Elisa On Tour Live - Foto Massimo Dalla Barba
Ad aprire il concerto “Bad Habits” dal nuovo album “On”. Diversi ologrammi sul grande tendone bianco raffigurano un corpo di ballo in movimento, tra questi due ballerini di Amici 15: Michele Lanzaroti e Alessio Gaudino. Non potevano mancare i singoli “No Hero”, “Love Me Forever” e “Bruciare per te”. Tra le hit scelte “Luce (Tramonti a Nord Est)”, “Ti vorrei sollevare”, “Eppure sentire”, “Gli ostacoli del cuore” e l’omaggio a Mia Martini “Almeno tu nell’universo”. Elisa si diverte sul palco e sembra a suo agio quando abbandona il microfono gelato per un microfono auricolare. Sembra quasi una nuova Britney Spears: “E’ una grande perfomer - ci spiega dopo lo spettacolo - ma se dovessi scegliere un personaggio di riferimento direi senza dubbio Madonna, ho tutta la sua discografia e quando viene in Italia vado puntualmente al suo concerto”.

Come hai concepito questa scaletta?

Ho sempre fatto delle cose nella mia vita artistica in modo lineare e mi sono anche permessa di cambiare abito spesse volte. Ho sempre voluto creare una comunicazione con il mio pubblico che fosse più armoniosa ed omogenea possibile senza nessun ostacolo. Per questo ho messo insieme proprio queste canzoni, proprio per non disorientare nessuno.

L’ospitata di Renato Zero com'è nata?
In maniera assolutamente casuale! Sono stata ospite ad un suo concerto e un giorno mentre parlavamo di altre cose via sms mi ha spiazzata dicendo: Se vuoi vengo a ricambiarti il favore, dimmi tu quando! Ed è stato di parola. Lui è un grande.

L’omaggio a Cohen è stato casuale?
In realtà “Halleluja” c’era già in scaletta. E’ un brano a cui tengo molto anche perché l’ascoltava sempre mio nonno. Quindi sarà presenza fissa per le prossime tappe.

Cosa pensi del caso del bagarinaggio online?

Sono rimasta molto colpita da questa cosa. Ho sempre comprato i biglietti per i concerti in cui sono stata ma sempre in maniera corretta perché penso che acquistare i biglietti nei canali ufficiali sia anche una grande prova e segno di rispetto nei confronti di chi lavora. E sono tante le persone che lavorano per i concerti.

Al fianco di Elisa sul palco i musicisti Andrea Rigonat (chitarra), Curt Schneider (basso), Victor Indrizzo(batteria), Cristian Rigano (tastiere), e le coriste Jessica Childress e Sharlotte Gibson. Lele Esposito, finalista di Amici 15, aprirà le date di Roma (19 e 20 novembre), Milano (25 e 26 novembre) e Napoli (3 dicembre), mentre Ermal Meta aprirà le date di Torino (14 novembre), Genova (15 novembre), Bologna (22 novembre) e Padova (28 e 29 novembre). 

Queste le date confermate del tour (prodotto e organizzato da F&P Group) nei principali palasport italiani: 12 novembre a LIVORNO – Modigliani Forum;14 novembre a TORINO – Pala Alpitour;15 novembre a GENOVA – 105 Stadium;19 e 20 novembre a ROMA – PalaLottomatica;22 novembre a BOLOGNA – Unipol Arena;23 novembre a MONTICHIARI – Pala George;25 novembre (sold out) e 26 novembre a MILANO – Mediolanum Forum (Assago);28 novembre e 29 novembre a PADOVA – Kioene Arena;01 dicembre a PESCARA – Palasport Giovanni Paolo II;03 dicembre a NAPOLI – Palapartenope;04 dicembre a BARI – Palaflorio;06 dicembre a REGGIO CALABRIA – PalaCalafiore;07 dicembre ad ACIREALE – Pal’art Hotel
Elisa - Bruciare Per Te - (official video 2016)

Share this story: