Europa League, nella finale di Danzica trionfa il Villareal ai rigori, è il primo trofeo degli spagnoli

27 maggio 2021, ore 00:20 , agg. alle 10:22

La partita preceduta da tafferugli, decisa dopo i i rigori a oltranza, decisiva l'esecuzione dei portieri, in rete Rulli, sbaglia De Gea, per Emery è il quarto successo

!-1 dopo regolamentari e supplementari, 11-10 dopo l'interminabile serie di rigori, tutti battuti alla grande.  il momento decisivo quando sul dischetto si sono presentati i portieri. Rete di Rulli, mentre De Gea, spagnolo dello United ha tirati debole e non angolato, favorendo la parata del collega. È stato il Manchester United a fare la partita nelle fasi iniziali, ma in rete sono andati gli spagnoli, al 26esimo, con Gerard Moreno. Su una punizione sulla trequarti di sinistra, calciata da Parejo si è inserito, al limite dell’area piccola, il centravanti spagnolo mettendo il pallone in rete. Il pareggio dei reds è opera di Edinson Cavani al 55esimo, sugli sviluppi di un calcio d'angolo dalla sinistra battuto da Shaw, la palla giunge a Rashford che calcia dal limite dell'area. Il pallone, rimpallato dalla difesa spagnola, viene raccolto al centro dell'area da Cavani che deposita la palla in rete beffando Rulli, è in gioco per pochi centimetri, rete convalidata dopo l’esame al Var. La squadra inglese spinge da quel momento alla ricerca del vantaggio, ma non trova la rete. E la Coppa si deve giocare nei supplementari, poi ai rigori, con l'epilogo già descritto.  Il sottomarino giallo mette in bacheca il primo trofeo, Emery la quarta Europa League personale.

Andrà tutto come prima, speriamo non peggio

Il ritorno in presenza del pubblico del calcio, fornisce brutti segnali. Già durante la finale di Coppa Italia a Reggio Emilia, qualche decina di teppisti, travestiti da tifosi della Juve, aveva creato problemi, cercando il contatto con i tifosi dell’Atalanta, e lanciando petardi all’indirizzo delle forze dell’ordine. Con molto entusiasmo, in questo finale di stagione ecco l'annuncio dell'apertura degli stadi, per le finali di Europa League e Champions League. A Danzica Manchester United- Villareal è stata preceduta dall'assalto di ultrà polacchi a tifosi inglesi che stavano pranzando in un locale del centro città. Attimi di terrore, qualche ferito e la diffusione della bravata attraverso filmati postati sui social. 

Il cammino delle due squadre

Un percorso netto, o quasi, per il club catalano, senza subire nemmeno una sconfitta e con due soli pareggi. Il Villarreal è arrivato alla prima finale europea della sua storia con la consapevolezza di essere una squadra forte, che ha meritato di arrivare fino a questo punto. Prima nel Gruppo I, la formazione spagnola ha poi battuto ai sedicesimi l'ostico Salisburgo, prima di eliminare agli ottavi la Dinamo Kiev. Ai quarti due vittorie contro la Dinamo Zagabria, che aveva fatto fuori il Tottenham di Mourinho, e infine la rivincita di Emery contro l'Arsenal. Il tecnico è uno specialista della competizione, ha disputato sei finali con questa, ne ha vinte quattro un record. Gli spagnoli hanno conquistato anche  la fase a gironi della champions . Gli inglesi sono arrivati in Europa League solo dopo essere stati retrocessi dalla Champions League, perché terzi nel loro girone. Ai sedicesimi la doppia sfida contro la Real Sociedad, con una vittoria esterna ed un pareggio all’Old Trafford gli inglesi si sono qualificati. Stessi risultati agli ottavi contro il Milan, ai quarti doppia vittoria contro il Granada ed in semifinale netto 6-2 contro la Roma in Inghilterra ed ha reso inutile la sconfitta per 3-2 all’Olimpico da parte dei giallorossi. Il campionato inglese l’hanno chiuso al secondo posto dietro i cugini del Manchester City e quindi certi di giocare la prossima Champions League.

I precedenti

Molto curiosi i numeri che riguardano i precedenti incontri tra le due squadre. Infatti, prima di questa finale spagnoli e inglesi si sono incontrati ben quattro volte e, in tutti i casi, le partite sono finite 0-0. Peraltro. tutte le partite si erano giocate ai gironi di Champions League.


Europa League, nella finale di Danzica trionfa  il Villareal ai rigori, è il primo trofeo degli spagnoli
Tags: Europa League , Manchester United, Villareal

Share this story: