Fedez a RTL 102.5: "Pensare alla musica come ad un lavoro mi stava consumando. Adesso la sto vivendo come se fossi un sedicenne"

06 ottobre 2020, ore 16:48

Fedez è stato oggi ospite in studio per presentare il suo nuovo singolo, "Bella storia". Il videoclip vede protagonista la moglie Chiara Ferragni in un'atmosfera anni '80

Il 25 settembre scorso è uscito “Bella storia”, il nuovo singolo di Fedez che segue la nuova fase musicale dell’artista, intrapresa in questo 2020. Dopo la dance anni ’90 di “Bimbi per strada (Children)”, “Bella Storia”, prodotto da d.whale, è un viaggio nelle sonorità anni ’80, tra atmosfere elettropop e synth tipiche di quel decennio. Nel brano, Fedez racconta la voglia di buttarsi senza freni in una relazione, con l’intento di cogliere ogni attimo e vivere al massimo ogni opportunità che viene offerta. 

"Nel video la Ferragni sembra Katy Perry. L'ho soprannominata Katy Ferry"

Oggi Fedez è stato ospite ai microfoni di RTL 102.5 nel giorno in cui è uscito il videoclip di “Bella Storia”, che vede co-protagonista la moglie, Chiara Ferragni. Il video, diretto dal giovanissimo Simone Peluso, 16 anni, è un omaggio all’estetica anni ’80, tra costumi in paillettes, capelli cotonati e neon dai colori fluo. Fedez, nei panni di un motociclista, passa a prendere in un motel la propria amata per partire per un viaggio notturno che li porterà alla scoperta di quanto la propria storia d’amore sia più forte di ogni cosa. “Sono molto contento perché è un bel prodottino”, ci ha confessato Fedez. “Solitamente non mi piacciono i videoclip che faccio, questa volta, invece, sono molto soddisfatto. Era un anno mezzo che non facevo videoclip. La protagonista è Chiara Ferragni, che nel video sembra Katy Perry e quindi l’ho soprannominata Kety Ferry”.

Fedez a RTL 102.5: "Pensare alla musica come ad un lavoro mi stava consumando. Adesso la sto vivendo come se fossi un sedicenne"

"Sto lavorando al nuovo album ma non so quando uscirà"

In questo 2020 Fedez ha rilasciato diversi brani, a partire da “Le feste di Pablo”, remix del brano di Cara, poi “Problemi con tutti (Giuda)”, “Roses Remix” con Dargen D’Amico, “Bimbi per strada” e adesso “Bella storia”. Tutto farebbe presupporre ad una sorta di scelta strategica per lanciare il nuovo progetto, ma, ultimamente Fedez ha deciso di pubblicare musica senza una logica particolare. “Faccio musica quando mi viene voglia di farla”, ci ha raccontato. “Vado in studio, registro le canzoni e dico ‘ok faccio uscire questa’. Non c’è nessun progetto. Il progetto è che non c’è il progetto”. “Sì, sto lavorando ad un album nuovo”, continua Fedez, “ma, boh, quando sarà pronto? Non lo so. Nel percorso in cui sono adesso non ho voglia di pensare alla musica come ad un lavoro, mi ero stufato, mi stava veramente consumando. Adesso la sto vivendo libera dagli schemi, libera dall’industria discografica. La vivo come se fossi un sedicenne”.  

"La roba di Dj Khaled mi ha fatto troppo ridere"

A prescindere dalla musica, Fedez sta comunque vivendo un periodo meraviglioso, con l’arrivo del secondo figlio, testimoniato sui social con una bellissima foto di Leone che tiene in mano l’ecografia del fratellino o sorellina che arriverà. Insieme a Chiara Ferragni, i due hanno condiviso anche il momento in cui hanno scoperto che stavano per diventare di nuovo genitori, e il momento in cui lo hanno annunciato ai parenti. Durante il lockdown Fedez aveva anche detto, scherzando, che gli sarebbe piaciuto annunciare la nascita del secondo figlio con il celebre tag di Dj Khaled, “Another one”, che anticipa ogni hit del produttore di Miami. E così effettivamente è stato. “Dj Khaled è un mito”, ci ha raccontato Fedez. “Avevo detto questa cosa durante una diretta. Quindi contatto questo artista che conosco, che si chiama Mr. Brainwash, chiedendogli se poteva chiedere questa cosa a Khaled. Lui mi ha risposto subito dicendo che l’avrebbe fatta e me l’ha mandata. Magari non sa minimamente chi io sia, ma a me faceva troppo ridere”.


Fedez a RTL102.5: “Sono molto soddisfatto del videoclip di ‘Bella Storia’"

Fedez ci è venuto a trovare in occasione dell’uscita del suo nuovo singolo “Bella Storia” e del relativo video. Il rapper milanese si è detto molto soddisfatto del videoclip, realizzato da un giovanissimo regista di appena 16 anni, a cui ha partecipato anche la moglie, l’influencer Chiara Ferragni. Fedez ci ha fatto notare che Chiara nel video assomiglia molto alla cantautrice e attrice statunitense Kety Perry: “Per questo video l’ho soprannominata Kety Ferry” ha scherzato. E’ stato reso noto recentemente che lui e la moglie sono stati candidati per l’’Ambrogino d’oro 2020’ di Milano. Fedez ci ha detto di esserne “molto orgoglioso”. The Flight è condotto da La Zac e Fabrizio Ferrari

Tags: bella storia, chiara, fedez, ferragni, video, videoclip

Share this story: