In Russia cade aereo con 10 persone a bordo, tra i passeggeri ci sarebbe Yevgeny Prigozhin

In Russia cade aereo con 10 persone a bordo, tra i passeggeri ci sarebbe Yevgeny Prigozhin

In Russia cade aereo con 10 persone a bordo, tra i passeggeri ci sarebbe Yevgeny Prigozhin Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


Il velivolo caduto nella regione tra Mosca e san Pietroburgo apparteneva alla Wagner, nell'elenco delle 10 persone a bordo risulta anche Yevgeny Prigozhin

Un aereo con dieci persone a bordo si è schiantato nella regione di Tver, tra Mosca e San Pietroburgo. Il velivolo appartiene alla Brigata Wagner e nell'elenco delle persone a bordo, risulta esserci anche Yevgeny Prigozhin. Sul velivolo, oltre ai tre membri dell'equipaggio c'erano anche sette passeggeri. Secondo l'agenzia Tass, il jet risulta essere di proprietà dello stesso capo della Wagner.  In un post sul proprio profilo Telegram  il gruppo Grey Zone, vicino a Wagner, scrive che:  "Il business jet Embraer Legacy 600 con numero di registrazione RA-02795, che apparteneva a Yevgeny Prigozhin, è stato abbattuto dal fuoco della difesa aerea del ministero della Difesa russo" senza confermare se a bordo c'era il loro capo.  Prima che l'aereo si schiantasse, i residenti locali hanno ascoltato due raffiche di caratteristiche difese aeree, e ciò è confermato dalle scie di condensazione nel cielo in uno dei video, così come dalle parole di testimoni oculari diretti",  scrive ancora Gray Zone, che ha anche pubblicato alcune immagini e video dell'aereo che cade e dei rottami in fiamme.  Secondo altri canali Telegram vicini a Wagner, sulla lista dei passeggeri figura anche Dmitry Utkin, il 'braccio destro' del capo della Wagner


Il golpe

Se confermato che Yevgeny Prigozhin è tra le 10 persone a bordo dell'aereo e che i passeggeri sono tutti morti, la su afine sarebbe avvenuta esattamente a due mesi dal golpe contro la leadership russa. Era, infatti  il 24 giugno quando il capo di Wagner aveva annunciato la cosiddetta " marcia della giustizia su Mosca". Con le sue truppe era partito da Rostov sul Don, ed alla testa di circa 25mila mercenari è arrivato a circa 200 Km da Mosca. Il tutto al culmine di settimane di accuse e recriminazioni per la gestione della guerra in Ucraina. Un golpe che era stato definito dal presidente russo  Vladimir Putin una "pugnalata alle spalle", ma che era rientrato qualche ora dopo, con la mediazione del presidente bielorusso Aleksander Lukashenko e la promessa dei mercenari di ritirarsi dall'Ucraina e trasferire le proprie basi in Bielorussia.



Argomenti

fotogramma
Putin
Wagner
Yevgeny Prigozhin

Gli ultimi articoli di Sergio Gadda

  • Indiscrezioni della stampa spagnola, l'attaccante francese Kylian Mbappe ha firmato un contratto con il Real Madrid

    Indiscrezioni della stampa spagnola, l'attaccante francese Kylian Mbappe ha firmato un contratto con il Real Madrid

  • Re Carlo III esclude il ritorno del figlio Harry come rappresentante della famiglia reale

    Re Carlo III esclude il ritorno del figlio Harry come rappresentante della famiglia reale

  • Brian Wilson, uno degli artefici dei Beach Boys soffre di demenza, chiesta la custodia legale

    Brian Wilson, uno degli artefici dei Beach Boys soffre di demenza, chiesta la custodia legale

  • I minorenni stanno online fino a tre ore al giorno, usano social e vedono programmi in streaming , lo svela un’indagine

    I minorenni stanno online fino a tre ore al giorno, usano social e vedono programmi in streaming , lo svela un’indagine

  • Sanremo , la terza serata,  in testa Angelina Mango con "La Noia", show di Russell Crowe sul palco dell'Ariston

    Sanremo , la terza serata, in testa Angelina Mango con "La Noia", show di Russell Crowe sul palco dell'Ariston

  • Russell Crowe superospite a Sanremo, Scatenate l'inferno, poi suona con la sua band

    Russell Crowe superospite a Sanremo, Scatenate l'inferno, poi suona con la sua band

  • A Sanremo, Paolo Jannacci e Stefano Massini, il dolore per i morti sul lavoro

    A Sanremo, Paolo Jannacci e Stefano Massini, il dolore per i morti sul lavoro

  • Ramazzotti festeggia i primi 40 anni di "Terra Promessa", dal palco dell'Ariston l'appello "Basta sangue, basta guerra"

    Ramazzotti festeggia i primi 40 anni di "Terra Promessa", dal palco dell'Ariston l'appello "Basta sangue, basta guerra"

  • Re Carlo III ha il cancro, la scoperta durante l'ultimo ricovero in ospedale

    Re Carlo III ha il cancro, la scoperta durante l'ultimo ricovero in ospedale

  • Insegnante aggredita in una scuola a Varese, la docente è rimasta ferita alla schiena, non è grave, arrestato lo studente

    Insegnante aggredita in una scuola a Varese, la docente è rimasta ferita alla schiena, non è grave, arrestato lo studente