Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Palermo: oggi 27esimo anniversario della strage di mafia a Capaci, arrivata in porto la Nave della Legalità con 1500 studenti a bordo
- Roma: il ministro Salvini sulle cerimonie per gli anniversari della strage di Capaci e Via D'Amelio, sbaglia chi si divide sulle lotte alle mafie
- Roma: tensioni nella maggioranza, Conte, nessun Consiglio dei ministri prima delle elezioni Europee, il premier e il ministro Salvini ieri si sono recati al Quirinale
- Gran Bretagna: Brexit, premier May verso le dimissioni, oggi seggi aperti nel Paese per le elezioni europee, si vota anche in Olanda
- Napoli: immigrazione clandestina, 7 persone arrestate, in manette anche un poliziotto e un agente in pensione, tra le accuse anche quella di corruzione
- Venezia: 1600 auto sequestrate tra Italia e nove paesi europei, venivano usate per rapine, furti e altre attività illecite
- Campobasso: rivolta nel carcere, barricati venti detenuti, la Polizia Penitenziaria dice che la situazione è sotto controllo
- Siria: rilasciato l'italiano Alessandro Sandrini, era stato rapito nel 2016 vicino al confine con la Turchia
- Calcio: Sarri su possibile arrivo alla Juventus, per decidere il mio futuro voglio sapere se il Chelsea è contento di me
- Ciclismo: Giro d'Italia, oggi 12esima tappa da Cuneo a Pinerolo di 158km, Valerio Conti sempre in maglia rosa, ritirato Elia Viviani
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
24 novembre 2018

Italia - Nuova Zelanda, gli All Blacks infiammano Roma

L'Italia affronta alle 15.00, allo Stadio Olimpico, i campioni del mondo neozelandesi. Azzurri chiamati ad una grande risposta, davanti all'avversario più duro

Il mito degli All Blacks è sbarcato a Roma, per l’ultimo, affascinante test match di novembre degli azzurri di O’ Shea. I campioni del mondo neozelandesi arrivano colpiti nell’orgoglio dallo sconfitta di Dublino, contro l’Irlanda. per una squadra accompagnata da sempre dall’aura dell’invincibilità, ogni sconfitta è un’onta da lavare al più presto. Non il migliore auspicio per l’Italia, che nel pieno di un complesso percorso di maturazione, dovrà reggere l’urto fisico e tecnico di un team dalla qualità debordante. Insomma, non potremo contare neppure su un possibile rilassamento dei nostri avversari. starà all’Italia mostrarsi all’altezza, una prova di maturità da superare, per infiammare gli oltre 60mila spettatori, che hanno già comprato il biglietto dell’Olimpico, per non perdersi gli All Blacks, leggendaria Haka compresa.

Italia - Nuova Zelanda, gli All Blacks infiammano Roma