Le milanesi partono con il piede sbagliato, due sconfitte, Inter- Real Madrid 0-1, Liverpool- Milan 3-2

15 settembre 2021, ore 22:56 , agg. alle 23:11

Inter e Milan battute dalle avversarie dopo gare combattute, Inter beffata alla sirena, vince il Madrid di Ancelotti, ad Anfield Road Milan in altalena, ma sconfitto

Le milanesi partono con il piede sbagliato, due sconfitte, Inter- Real Madrid 0-1, Liverpool- Milan 3-2

INTER- REAL MADRID 0-1

Partita subito vivace, con la cornice di 37000 spettatori vocianti, Globalmente ottimo primo tempo  da parte  dell’Inter, che ha sfiorato il gol in  4 occasioni. Il Real Madrid ha giocato difendendosi, ma pressando alto l'avvio del gioco della squadra di Inzaghi. Ma è molto buona la pressione dell’Inter in fase di non possesso, anche nell'avvio della ripresa. Benzema si vede  al 51esimo, ma ottiene solo un corner. Tante sostituzioni, poco costrutto, poi la doccia fredda, al 89esimo passano i blancos, con una azione da manuale di due subentrati.  Buona sponda di prima intenzione di Camavinga, Rodrygo colpiscce  di sinistro al volo e batte Handanovic.  Finale amaro, immeritato per  l’Inter.

LIVERPOOL- MILAN 3-2

Avvio tremendo per il Milan subito sotto ad Anfield, e che evita il 2-0 con una parata di Maignan su rigore calciato da Salah. La rete dei Reds al minuto numero 9,  Autorete di Tomori su traversone di Alexander-Arnold. Il penalty sbagliato dalla punta egiziana è al 14esimo.  Il gioco resta nelle mani dei padroni di casa,  il Milan subisce, ma in chiusura di tempo sferra un incredibile 1-2, con i gol al 42esimo e al 44esimo di Repic e Brahim . Addirittura Kyaer mette in rete il pallone che varrebbe il 3-1. ma è in fuorigioco, siamo al 46esimo. Tre minuti dopo Salah profitta di un uscita sbagliata di Maignan e  il punteggio va sul 2-2. Poi al 68esimo ecco  Henderson che  raccoglie una ribattuta corta da calcio d’angolo e dal limite dell’area spara alle spalle del portiere del Milan. fasi concitate da qui alla fine, ma finisce 3-2 Liverpool, con il Milan che recrimina per le sue leggerezze.


I PROSSIMI IMPEGNI DELLE ITALIANE


La seconda giornata della fase a gironi si propone a stretto giro, martedì 28 Shaktar Donesk –Inter alle 18.45, Milan – Atletico Madrid alle 21. Il giorno dopo, Mercoledì 29 Atalanta- Young Boys alle 18.45, in serale alle 21 Juventus- Chelsea.


L’ EUROPA LEGUE E LA CONFERENCE

Il quadro delle partite internazionali prevede questa settimana anche l’Europa Legue e la neonata Conference. Nella seconda competizione continentale, i primi impegni per le italiane, sono Galatasaray – Lazio alle 18.45, e Leister- Napoli sempre oggi, alle 21. E’ un confronto tra due squadre che sono tra le favorite per il trofeo. La Roma, dopo aver eliminato il Trabzonspor nei play-off, gioca la prima partita del girone di Conference, all’Olimpico, ospitando il Cska Sofia alle 21. Mourinho prosegue a caricare l’ambiente. Ha detto voglio vincere la Conference.


Tags: Champions, Conference, Europa league , Inter , Lazio, Milan, Napoli, Roma

Share this story: