Maiorca, crolla la terrazza di un ristorante. Quattro i morti e numerosi i feriti

Maiorca, crolla la terrazza di un ristorante. Quattro i morti e numerosi i feriti

Maiorca, crolla la terrazza di un ristorante. Quattro i morti e numerosi i feriti Photo Credit: agenziafotogramma.it


È accaduto a Palma, in una delle zone centrali della movida dell'isola. La terrazza, forse perché sovraccarica, è collassata sopra la sala ristorante, in cui c'erano molte persone

Una delle zone centrali del turismo internazionale a Palma di Maiorca, già in piena alta stagione. È qui che ieri sera è crollata la terrazza del Medusa Beach Club, uno dei locali più noti dell'isola. Il bilancio aggiornato è di quattro morti e 16 feriti, di cui 7 in condizioni gravissime. La Farnesina ha spiegato che non ci sono italiani coinvolti. Le vittime sono due ragazze tedesche, di 20 e 30 anni, una cameriera spagnola di 23 anni e un cittadino senegalese di 44 anni, che lavorava come buttafuori in un locale sulla via. Si chiamava Abdulaye Diop ed era diventato noto nel dicembre del 2017, quando insieme ad un amico si lanciò in mare per salvare un bagnante che stava affogando, al largo di Playa de Palma. 


LA RICOSTRUZIONE

Secondo quanto ricostruito fin qui, tutto è iniziato intorno alle 20.30. Al primo piano, sulla terrazza, le persone stavano ballando. Ma d'improvviso la struttura è collassata per tre o quattro metri, cadendo su una volta che ha ceduto a catena. Nel seminterrato c'era la zona ristorante, in cui i commensali si sono ritrovati invasi dalle macerie. Gli investigatori stanno lavorando per individuare le cause del cedimento. Tra le ipotesi, il sovraccarico della terrazza e la vecchiaia della struttura - anche se il locale era stato ristrutturato un paio di anni fa. A spiegarlo è stato il capo dei Vigili del Fuoco di Palma, come riporta il quotidiano spagnolo El Mundo


TRE GIORNI DI LUTTO

Il Comune di Palma ha dichiarato tre giorni di lutto. Il Parlamento delle Baleari ha osservato un minuto di silenzio. Anche il Primo Ministro Pedro Sanchez ha espresso cordoglio e ha assicurato che lo Stato metterà a disposizione le risorse necessarie per far fronte all'emergenza. 



Argomenti

Maiorca
Palma di Maiorca

Gli ultimi articoli di Ludovica Marafini

  • Scuola, lotta del governo ai diplomifici. Per 47 istituti revoca dello status di "paritari"

    Scuola, lotta del governo ai diplomifici. Per 47 istituti revoca dello status di "paritari"

  • Milano, incidente sulla tangenziale nord tra un'auto e un camion. Due ragazzi sono morti

    Milano, incidente sulla tangenziale nord tra un'auto e un camion. Due ragazzi sono morti

  • Stupro a Roma, arrestato Simone Borgese, già condannato per altre violenze

    Stupro a Roma, arrestato Simone Borgese, già condannato per altre violenze

  • Amanda Knox, confermata la condanna per calunnia nei confronti di Patrick Lumumba

    Amanda Knox, confermata la condanna per calunnia nei confronti di Patrick Lumumba

  • Natisone, la Procura indaga per omicidio colposo. Proseguono le ricerche dell'ultimo disperso

    Natisone, la Procura indaga per omicidio colposo. Proseguono le ricerche dell'ultimo disperso

  • Gaza, Hamas potrebbe accettare il piano di Biden. Netanyahu, tregua momentanea per gli ostaggi

    Gaza, Hamas potrebbe accettare il piano di Biden. Netanyahu, tregua momentanea per gli ostaggi

  • Attesa per la sentenza nel processo a Donald Trump. "Da presidente avrei bombardato Russia e Cina"

    Attesa per la sentenza nel processo a Donald Trump. "Da presidente avrei bombardato Russia e Cina"

  • Giulia Tramontano, un anno dopo il delitto Impagnatiello racconta in aula la sua verità

    Giulia Tramontano, un anno dopo il delitto Impagnatiello racconta in aula la sua verità

  • Raid israeliano su un campo profughi a Rafah. Almeno quaranta i morti, centinaia i feriti

    Raid israeliano su un campo profughi a Rafah. Almeno quaranta i morti, centinaia i feriti

  • Spagna, Irlanda e Norvegia riconosceranno lo Stato palestinese. Israele richiama i suoi ambasciatori

    Spagna, Irlanda e Norvegia riconosceranno lo Stato palestinese. Israele richiama i suoi ambasciatori