Gigi Riva è morto, il mito del calcio italiano aveva 79 anni

Gigi Riva è morto, il mito del calcio italiano aveva 79 anni

Gigi Riva è morto, il mito del calcio italiano aveva 79 anni Photo Credit: agenziafotogramma.it


L'ex attaccante del Cagliari e della nazionale italiana era ricoverato da ieri in ospedale dopo esser stato colpito da malore mentre si trovava in casa

Gigi Riva era ricoverato presso il reparto di cardiologia dell’ospedale Arnas Brotzu di Cagliari. Vi era arrivato ieri sera dopo un improvviso malore accusato mentre era nella sua casa in centro città. Con lui c’erano i figli Nicola e Mauro. Poche ore fa, intorno alle 19, era stato pubblicato un comunicato che parlava di "paziente sereno" e "condizioni stabili". Poco dopo però, purtroppo, la bandiera del Cagliari e della Nazionale è stato colpito da un nuovo malore che è risultato fatale


UN SIMBOLO DELLA SARDEGNA

Gigi Riva aveva 79 anni. E’ diventato un idolo e un simbolo non solo sportivo per tutta la Sardegna: arrivato giovanissimo dalla provincia di Varese, con i suoi gol è stato il principale artefice dello storico scudetto conquistato dal Cagliari nel 1970. Nonostante molte offerte da squadre più prestigiose, non ha mai voluto lasciare l’isola. Riva è stato una colonna anche della Nazionale: da calciatore ha contribuito alla vittoria del Campionato Europeo del 1968, poi da dirigente è stato a lungo capo delegazione degli Azzurri: un ruolo chiave per gestire i rapporti tra commissario tecnico e calciatori durante manifestazioni lunghe e stressanti come i Mondiali. Gigi Riva era presidente onorario del Cagliari.


ZOFF: "PERDO UN GRANDE AMICO"

"Perdo un grandissimo amico, abbiamo fatto una lungo percorso di vita insieme. Dal militare a tanti ricordi in nazionale. Una tristezza infinita, sono profondamente addolorato, non riesco a parlare". Così all'Adnkronos Dino Zoff ricorda il suo ex compagno Gigi Riva.


Argomenti

Cagliari
Gigi Riva
infarto
malore

Gli ultimi articoli di Paolo Pacchioni

  • Indagine sul generale Vannacci, è accusato di aver gonfiato le note spese; ma la Lega lo difende

    Indagine sul generale Vannacci, è accusato di aver gonfiato le note spese; ma la Lega lo difende

  • Altavilla Milicia, una setta di fanatici alle spalle di Barreca, che ha ucciso moglie e due figli

    Altavilla Milicia, una setta di fanatici alle spalle di Barreca, che ha ucciso moglie e due figli

  • Champions League, pareggio 1-1 tra Napoli e Barcellona; a Lewansowski risponde Osihmen

    Champions League, pareggio 1-1 tra Napoli e Barcellona; a Lewansowski risponde Osihmen

  • Champions, l'Inter batte 1-0 l'Atletico Madrid, a san Siro decide un gol di Arnautovic. Domani Napoli-Barcellona

    Champions, l'Inter batte 1-0 l'Atletico Madrid, a san Siro decide un gol di Arnautovic. Domani Napoli-Barcellona

  • L'Inter allunga in testa, viaggio nella crisi di Juventus Milan e Napoli

    L'Inter allunga in testa, viaggio nella crisi di Juventus Milan e Napoli

  • Serie A, clamorosa sconfitta del Milan a Monza, i rossoneri falliscono il sorpasso sulla Juventus

    Serie A, clamorosa sconfitta del Milan a Monza, i rossoneri falliscono il sorpasso sulla Juventus

  • Gli USA accusano la Russia di preparare una nuova arma nucleare, Mosca smetisce e attacca la Casa Bianca

    Gli USA accusano la Russia di preparare una nuova arma nucleare, Mosca smetisce e attacca la Casa Bianca

  • Vent'anni senza Marco Pantani. Riaccese la passione per il ciclismo, il suo mito vive ancora

    Vent'anni senza Marco Pantani. Riaccese la passione per il ciclismo, il suo mito vive ancora

  • Il ministro Guido Crosetto ricoverato in ospedale per forti dolori al petto, sospetta pericardirte

    Il ministro Guido Crosetto ricoverato in ospedale per forti dolori al petto, sospetta pericardirte

  • I deliri religiosi alla base della strage familiare di Palermo: una coppia di fanatici avrebbe istigato Barreca al triplice delitto

    I deliri religiosi alla base della strage familiare di Palermo: una coppia di fanatici avrebbe istigato Barreca al triplice delitto