Maltempo: neve al Nord, comuni isolati in Val d'Aosta, in Alto Adige, morto sedicenne per una valanga

Maltempo: neve al Nord, comuni isolati in Val d'Aosta, in Alto Adige, morto sedicenne per una valanga

Maltempo: neve al Nord, comuni isolati in Val d'Aosta, in Alto Adige, morto sedicenne per una valanga Photo Credit: agenziafotogramma.it


Pioggia e neve da Nord a Sud per tutta la settimana: in arrivo tre perturbazioni

Sono ancora migliaia le persone isolate a causa delle valanghe cadute ieri in Valle d'Aosta. Alla galleria di Gaby sono iniziati i lavori di sgombero mentre nella notte è stata chiusa la strada regionale n. 24 della Val di Rhêmes a seguito della caduta di una valanga al confine tra i comuni di Rhêmes-Notre-Dame e Rhêmes-Saint-Georges. La nottata di isolamento è "trascorsa senza criticità", ha detto il sindaco di Gressoney. Nel comune sono bloccate tra le 2.500 e le 3.000 persone.  Sono senza corrente elettrica quattro frazioni della parte alta del paese: Castel, Biela, Eckó e Noversch. Vista la chiusura della regionale, i tecnici non sono ancora potuti intervenire per ripristinare la linea. Problemi analoghi a Cogne, paese isolato dalla tarda mattinata di ieri per la chiusura preventiva della strada regionale 47 e dove si trovano poco meno di 2.000 persone.

Morto un sedicenne in Alto Adige

 E' morto a soli 16 anni, in Val Passiria, Markus Raffl, un giovane del posto.Secondo quanto è stato ricostruito, il ragazzo sarebbe salito in quota, poco prima della chiusura degli impianti, per poi scendere a valle in un fuoripista. Durante la discesa è stato travolto dalla slavina. Il freeride, il fuoripista, è molto popolare tra i giovani in Alto Adige. Le discese nella neve fresca, lontano dalle affollate piste battute, spesso vengono immortalate con le action cam, le telecamerine montate sul casco.

Maltempo fino al week-end

In Piemonte le forti piogge hanno causato danni nell'Alessandrino, dove l'allerta idrogeologica in alcuni comuni è stata alzata a livello rosso. Allerta arancione nel Torinese, nel Cuneese e in alcuni centri di Astigiano e Alessandrino. Frane e smottamenti in Liguria. In Campania è tornata la neve sul Vesuvio. Neve anche in Sardegna sul Gennargentu. E non finisce qui: sarà una settimana con ancora tanta pioggia e neve. Tutta colpa di tre perturbazioni che si succederanno sull'Italia, portando condizioni di tempo spiccatamente instabile su tante regioni. Oggi massima attenzione al Centro Sud e in Sardegna con la prospettiva di veri e propri nubifragi. La neve cadrà anche sugli Appennini, tra domani e giovedì. La terza perturbazione di questa settimana porterà invece piogge e temporali che potrebbero compromettere anche il secondo week end di marzo.


Argomenti

maltempo
neve
valanga

Gli ultimi articoli di Maria Paola Raiola

  • Ridare il sorriso ai bimbi che vivono nei Paesi più poveri del mondo: la storia dei medici di Operation Smile

    Ridare il sorriso ai bimbi che vivono nei Paesi più poveri del mondo: la storia dei medici di Operation Smile

  • Scuola: via libera al Senato al ddl Valditara sulle valutazioni degli studenti, la condotta peserà di più

    Scuola: via libera al Senato al ddl Valditara sulle valutazioni degli studenti, la condotta peserà di più

  • Genova: uccise la sorella, confermata in appello la condanna a 24 anni e mezzo per Alberto Scagni

    Genova: uccise la sorella, confermata in appello la condanna a 24 anni e mezzo per Alberto Scagni

  • Amadeus lascia la Rai: per lui si spalancano le porte del Nove, il canale del gruppo  Warner Bros  Discovery

    Amadeus lascia la Rai: per lui si spalancano le porte del Nove, il canale del gruppo Warner Bros Discovery

  • Strage Suviana: recuperato anche il corpo dell'ultimo disperso, sette i morti e cinque feriti, 4 ancora ricoverati

    Strage Suviana: recuperato anche il corpo dell'ultimo disperso, sette i morti e cinque feriti, 4 ancora ricoverati

  • Delitto Aosta: il presunto omicida fermato a Lione era già stato denunciato per violenze dalla 22enne francese

    Delitto Aosta: il presunto omicida fermato a Lione era già stato denunciato per violenze dalla 22enne francese

  • Il mistero dell'omicidio della ragazza francese nella chiesa diroccata in Val D'Aosta, si cerca l'assassino

    Il mistero dell'omicidio della ragazza francese nella chiesa diroccata in Val D'Aosta, si cerca l'assassino

  • Medio Oriente: la minaccia di Israele dell'attacco a Rafah rallenta i negoziati

    Medio Oriente: la minaccia di Israele dell'attacco a Rafah rallenta i negoziati

  • Il Vaticano pubblica Dignitas Infinita: no alla maternità surrogata,  la violenza sulle donne è scandalo globale

    Il Vaticano pubblica Dignitas Infinita: no alla maternità surrogata, la violenza sulle donne è scandalo globale

  • L'Iran minaccia: attacco a Israele inevitabile, ma decideremo come e quando rispondere a Tel Aviv

    L'Iran minaccia: attacco a Israele inevitabile, ma decideremo come e quando rispondere a Tel Aviv