MotoGP, Bagnaia infila un'altra pole a Portimao, quattro Ducati nella top 5

06 novembre 2021, ore 17:24

Miller e Joan Mir completano la prima fila seguiti dalle due Ducati pramac di Martin e Zarco, settimo il neo campione de mondo Quartararo

Un’altra pole position per Pecco Bagnaia, la quinta di fila per la Ducati che domina anche sul circuito di Portimao, GP dell’Algarve, portando quattro moto nelle prime cinque posizioni. Alle due del team ufficiale, che hanno occupato le prime caselle della griglia, si sono aggiunte le due del team Pramac esattamente alle spalle delle rosse con il quarto tempo di Martin e il quinto di Zarco.


Il bilancio

Il pensiero corre, naturalmente, al mondiale costruttori: se infatti la matematica ha già assegnato il titolo piloti a Fabio Quartararo, oggi settimo, con due gare d’anticipo, è ancora corsa aperta tra i team per il secondo trofeo della MotoGP. Lo stesso Bagnaia ha indicato l’obiettivo della scuderia per questo finale di stagione: “Non sono mai andato forte in quel circuito” ha dichiarato alla vigilia riferendosi a Portimao “ma stavolta spero in un'inversione di tendenza perché dobbiamo provare a vincere il Mondiale costruttori e sarà fondamentale andare forte anche lì. Un passo alla volta".


Verso la fine

La Ducati insegue la Yamaha ma con solo 13 punti di ritardo e ancora due gare a disposizione: il sogno resta vivo. Il Gran Premio dell’Algarve scatterà domani domenica 7 alle ore 14:00.

MotoGP, Bagnaia infila un'altra pole a Portimao, quattro Ducati nella top 5
Tags: Bagnaia, Mir, MotoGP, Portogallo, Quartararo, Zarco

Share this story: