MotoGP, Bastianini vince in Malesia, Bagnaia allunga su Martin e rafforza la leadership nel mondiale

MotoGP, Bastianini vince in Malesia, Bagnaia allunga su Martin e rafforza la leadership nel mondiale

MotoGP, Bastianini vince in Malesia, Bagnaia allunga su Martin e rafforza la leadership nel mondiale Photo Credit: agenziafotogramma.it


A Sepang il ritorno alla vittoria di Enea Bastianini; Francesco Bagnaia, terzo, allunga su martin che è arrivato quarto. Alla fine del mondiale mancano due gare

IL RITORNO DI BASTIANINI

Enea Bastianini ha vinto il Gran Premio della Malesia classe MotoGp, diciottesima e terzultima prova del mondiale. Il pilota della Ducati ufficiale ha preceduto Alex Marquez sulla Ducati del team Gresini e il compagno di squadra e leader del Mondiale Francesco Bagnaia. Quarto Jorge Martin su Ducati Pramac e principale rivale di Bagnaia per il titolo. Bastianini è stato protagonista di una gara brillante: partito bene dalla prima fila, in terza casella in griglia, e in fuga dal primo all'ultimo giro, il pilota del team Ducati ha dominato la gara di Sepang.

LA LEADERSHIP DI BAGNAIA

In Malesia è stata grand’Italia. Non solo Enea Bastianini ha vinto la gara, Pecco Bagnaia ha rafforzato la sua leadership del mondiale, allungando sullo spagnolo Jorge Martin. Ora i punti di vantaggio del centauro piemontese sono diventati 14. Non un tesoretto del tutto rassicurante, ma è importante aver invertito la tendenza; nelle ultime settimane lo spagnolo si stava avvicinando, ora è stato ricacciato indietro. Mancano due gran premi alla fine. Prossimo appuntamento in Qatar, poi gran finale a Valencia. A Bagnaia servo altri 23 punti, a Losail potrebbe festeggiare con una gara di anticipo.


LE DICHIARAZIONI NEL PADDOCK

Soddisfatto Bagnaia a fine gara: "Ho cercato di chiudere il gap da Alex e Bastianini, ma stavo faticando tanto in frenata. Sono felice, siamo riusciti a staccare di più Martin per il Mondiale ed era semplice commettere errori oggi. Sono contento del pacchetto e delle prestazioni, sono molto felice”. Questo il commento di Jorge Martin: “Ho dato il massimo, non sono neanche deluso perché ho dato il 100%. Mi sono divertito, sono partito meglio di ieri per tenere la prima posizione e sono andato lungo. Quando ho preso Bagnaia mi sentivo più forte, poi la gomma si è scaldata e non sono riuscito a seguire. Pensavo si sarebbe raffreddata, ma a destra poi cadeva. Sono tornato a casa con i punti massimi che potevo fare. Devo stare attento, forse è meglio rischiare per stare avanti"



Argomenti

Bagnaia
Bastianini
MotoGP

Gli ultimi articoli di Paolo Pacchioni

  • Giro d’Italia, Roma incorona Pogacar, a Merlier la volata di Roma

    Giro d’Italia, Roma incorona Pogacar, a Merlier la volata di Roma

  • Il dominatore Tadej Pogacar impone la sua legge anche a Bassano del Grappa

    Il dominatore Tadej Pogačar impone la sua legge anche a Bassano del Grappa

  • A SAPPADA BELLA VITTORIA DI ANDREA VENDRAME

    A SAPPADA BELLA VITTORIA DI ANDREA VENDRAME

  • Giro d’Italia, a Padova vince il belga Merlier, secondo posto per Jonathan Milan

    Giro d’Italia, a Padova vince il belga Merlier, secondo posto per Jonathan Milan

  • Giro d’Italia, Pogacar concede una tregua, vince il tedesco Steinhauser

    Giro d’Italia, Pogacar concede una tregua, vince il tedesco Steinhauser

  • Giro d’Italia, incontenibile Pogacar, cala il pokerissimo

    Giro d’Italia, incontenibile Pogacar, cala il pokerissimo

  • POGACAR! SEMPRE E SOLO POGACAR AL GIRO D’ITALIA

    POGACAR! SEMPRE E SOLO POGACAR AL GIRO D’ITALIA

  • GIRO, FILIPPO GANNA CE L’HA FATTA, VINTA LA CRONOMETRO

    GIRO, FILIPPO GANNA CE L’HA FATTA, VINTA LA CRONOMETRO

  • GIRO D’ITALIA, ANCORA JONATHAN MILAN! VINCE ANCHE A CENTO

    GIRO D’ITALIA, ANCORA JONATHAN MILAN! VINCE ANCHE A CENTO

  • GIRO, A FANO GRANDE VITTORIA DEL FRANCESE ALAPHILIPPE

    GIRO, A FANO GRANDE VITTORIA DEL FRANCESE ALAPHILIPPE