Oscar, Parasite del coreano Bong Joon-ho stravince

10 febbraio 2020, ore 05:44 , agg. alle 16:00

Miglior film, miglior film internazionale, miglior regia e miglior sceneggiatura originale

La 92esima edizione degli oscar ha un solo trionfatore. Il film sud coreano Parasite che vince 4 premi: miglior film, miglior film internazionale, miglior regia e miglior sceneggiatura originale. Il regista Bong Joon-ho sbaraglia tutta la concorrenza. Joker, che partiva con 11 nomination, vince due statuette: miglior attore, Joaquin Phoenix, e miglior colonna sonora. Miglior attrice è Reneè Zellwegger per Judy. Brad Pitt vince l'Oscar per miglior attore non protagonista per C'era una volta ad Hollywod, film che si aggiudica anche il premio per miglior scenografia; miglior attrice non protagonista Laura Dern per Storia di un matrimonio. La miglior canzone originale è Love me again di Elton John, dal film Rocketman. 1917 vince tre premi: miglior effetti visivi, miglior sound mixing e miglior fotografia. Due statuette a Le mans 66: miglior sound editing e montaggio.
Oscar, Parasite del coreano Bong Joon-ho stravince

Share this story: