Posticipi, l’Atalanta fallisce il sorpasso al Milan, solo pari con la Roma, goleada Napoli; Ibrahimovic prolunga con il Milan

22 aprile 2021, ore 22:43 , agg. alle 10:42

Roma-Atalanta 1-1, goleada del Napoli nel 5-2 sulla Lazio nei due posticipi della 32esima di serie A; intanto Zlatan Ibrahimovic prolunga di una stagione con il Milan.

L’Atalanta fallisce il sorpasso al Milan. il pareggio in casa della Roma frena la corsa della squadra di Gasperini al secondo posto. L’1-1 dell’Olimpico porta la firma di Malinovsky e Cristante. Il Napoli


Roma-Atalanta 1-1

Roma e Atalanta hanno pareggiato 1-1 all'Olimpico nel posticipo della 32esima giornata di Serie A. Ospiti in vantaggio dopo 26 minuti di gioco con Malinovskyi. Il pareggio è arrivato al 75esimo con Cristante. Un punto insperato per la squadra di Fonseca che arriva ad una settimana dalla semifinale di Europa League contro il Manchester United. L’Atalanta, invece sembrava lanciata verso il secondo posto, è costretta a rallentare. Ha comunque raggiunto la Juventus al terzo posto a 65 punti in classifica. A condizionare la gara dei bergamaschi l’espulsione di Gosens per doppia ammonizione. Nei minuti di recupero Ibanez della Roma si è fatto espellere, anche lui per doppia ammonizione.  Arrabbiato Gasperini nel dopo partita che si rammarica per i troppi gol sbagliati dalla sua squadra: “Difficile spiegare come si possano sbagliare certi gol, li poteva fare chiunque". Ha detto, “Fino a che non siamo rimasti in dieci non ho visto un tiro in porta della Roma. Dopo la nostra espulsione da polli sono diventati più pericolosi. A quel punto era importante portare a casa un buon punto. In 70 minuti ho visto poche difficoltà per l'Atalanta”. Si rammarica l’allenatore della Roma, Paulo Fonseca: “Penso che non sia facile giocare contro di loro, la squadra ha dimostrato personalità” ha detto, "Oggi credo che abbiamo fatto una buona partita. Non possiamo dimenticare che loro hanno vinto le ultime nove gare”.


Napoli-Lazio 5-2

Ricca di gol la sfida del Diego Armando Maradona. Il Napoli ha battuto la Lazio per 5-2 grazie alla doppietta di Insigne e ai gol di Politano, Mertens e Osimhen per i partenopei. Di Immobile e Milinkovic-Savic le reti dei laziali. Una parta dominata dall’inizio dai padroni di casa che nel giro di pochi minuti si sono portati sul 2-0 e poi hanno gestito la gara. Silenzio stampa per l'allenatore del Napoli, Gattuso, mentre il presidnete De Laurentiis twitta: "Un grande spettacolo, continuiamo così".

Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic ha firmato i prolungamento per un’altra stagione con il Milan. Lo svedese e il club rossonero hanno limato le ultime questioni burocratiche e poi si sono trovati a casa Milan per mettere nero su bianco. L’attaccante vestirà rossonero fino al 30 giugno 2022, arrivando a giocare ben oltre i 40 anni, che compirà il prossimo 3 ottobre. Per quanto riguarda l’ingaggio, le cifre non dovrebbero essere diverse da quelle della stagione in corso: circa 7 milioni di euro. “È come casa mia. Se posso restare tutta la vita resto”, ha detto Ibrahimovic dopo la firma sul rinnovo di contratto.


Posticipi, l’Atalanta fallisce il sorpasso al Milan, solo pari con la Roma, goleada Napoli; Ibrahimovic prolunga con il Milan
Tags: Atalanta, Lazio, Roma, Napoli, Serie A

Share this story: