Recupera la mano paralizzata grazie ai nervi del piede: l'intervento rivoluzionario a Torino

Recupera la mano paralizzata grazie ai nervi del piede: l'intervento rivoluzionario a Torino

Recupera la mano paralizzata grazie ai nervi del piede: l'intervento rivoluzionario a Torino Photo Credit: AgenziaFotogramma.it


Accade in Italia per la prima volta al mondo, come riporta la Città della Salute. Un'operazione che arriva dopo quattro anni di ricerca, grazie al lavoro di un team multidisciplinare

Un intervento rivoluzionario, che dà nuova speranza a molti pazienti: è quello svolto nell'Ospedale Cto di Torino, dove per la prima volta al mondo un uomo ha recuperato l’utilizzo della mano paralizzata attraverso i nervi del piede.


INTERVENTO PIONIERISTICO

Un’operazione delicata, durata dodici ore, che ha portato il team di neurochirurghi e microchirurghi a trasferire una parte del nervo sciatico nel braccio sinistro, rimasto lesionato dopo un grave incidente stradale, che aveva costretto il paziente anche all’amputazione della gamba sinistra. E "il fulcro dell'intervento", spiegano alla Città della Salute, è proprio "nella trasposizione di una componente del nervo sciatico, la parte peroneale, che normalmente controlla la dorsiflessione del piede, ma che era inutilizzata a causa dell'amputazione alla gamba. Questo trasferimento nervoso mirato dalla gamba amputata fino al braccio paralizzato ha avuto lo scopo di reinnervare il plesso brachiale lesionato, aprendo la strada ad una riattivazione funzionale". Ora per il paziente inizia un nuovo capitolo: con il controllo dell'equipe dell'ospedale piemontese, potrà imparare gradualmente a controllare l'uso della mano, inizialmente pensando ai movimenti del piede. A fare il resto ci penserà poi la capacità di adattamento del cervello.


UN LAVORO LUNGO 4 ANNI

Una procedura che arriva dopo 4 anni di ricerca intensiva e la pubblicazione dello studio sulla prestigiosa rivista internazionale Injury. A dare l'ok anche il Comitato Etico della Città della Salute per l'applicazione clinica. Una procedura pionieristica che promette di incidere sulla chirurgia ricostruttiva del futuro. 



Argomenti

braccio
intervento chirurgico
nervi
ospedale
piede
Torino

Gli ultimi articoli di Ludovica Marafini

  • Milano, incidente sulla tangenziale nord tra un'auto e un camion. Due ragazzi sono morti

    Milano, incidente sulla tangenziale nord tra un'auto e un camion. Due ragazzi sono morti

  • Stupro a Roma, arrestato Simone Borgese, già condannato per altre violenze

    Stupro a Roma, arrestato Simone Borgese, già condannato per altre violenze

  • Amanda Knox, confermata la condanna per calunnia nei confronti di Patrick Lumumba

    Amanda Knox, confermata la condanna per calunnia nei confronti di Patrick Lumumba

  • Natisone, la Procura indaga per omicidio colposo. Proseguono le ricerche dell'ultimo disperso

    Natisone, la Procura indaga per omicidio colposo. Proseguono le ricerche dell'ultimo disperso

  • Gaza, Hamas potrebbe accettare il piano di Biden. Netanyahu, tregua momentanea per gli ostaggi

    Gaza, Hamas potrebbe accettare il piano di Biden. Netanyahu, tregua momentanea per gli ostaggi

  • Attesa per la sentenza nel processo a Donald Trump. "Da presidente avrei bombardato Russia e Cina"

    Attesa per la sentenza nel processo a Donald Trump. "Da presidente avrei bombardato Russia e Cina"

  • Giulia Tramontano, un anno dopo il delitto Impagnatiello racconta in aula la sua verità

    Giulia Tramontano, un anno dopo il delitto Impagnatiello racconta in aula la sua verità

  • Raid israeliano su un campo profughi a Rafah. Almeno quaranta i morti, centinaia i feriti

    Raid israeliano su un campo profughi a Rafah. Almeno quaranta i morti, centinaia i feriti

  • Maiorca, crolla la terrazza di un ristorante. Quattro i morti e numerosi i feriti

    Maiorca, crolla la terrazza di un ristorante. Quattro i morti e numerosi i feriti

  • Spagna, Irlanda e Norvegia riconosceranno lo Stato palestinese. Israele richiama i suoi ambasciatori

    Spagna, Irlanda e Norvegia riconosceranno lo Stato palestinese. Israele richiama i suoi ambasciatori