Rugby, 6 Nazioni, sabato in campo a Roma Italia-Galles

 08 febbraio 2019

Allo stadio Olimpico gli azzurri con due novità rispetto alla sconfitta con la Scozia nella prima gara del torneo

Domani allo stadio Olimpico arriva il Galles, per la seconda giornata del 6 Nazioni, e il ct dell'Italrugby Conor O'Shea opera due cambi nel XV azzurro rispetto alla gara di esordio contro la Scozia persa sabato scorso a Edimburgo. C'e' infatti l'inserimento di Edoardo Padovani dal primo minuto al posto di Tommaso Castello - out a causa di un'influenza, con lo spostamento di Michele Campagnaro al centro. Torna dal primo minuto Nicola 'Bibi' Quaglio dopo l'ultima apparizione in maglia azzurra a Chicago, nel primo test match di novembre 2018 contro l'Irlanda: il pilone del Benetton sostituisce il collega di reparto Andrea Lovotti, ai box anche lui per l'influenza. Conferma in mediana per la coppia Allan-Palazzani, quest'ultimo entrato last minute dal primo minuto contro la Scozia in seguito all'infortunio di Tebaldi. Terza linea con capitan Parisse, Steyn e Negri. Conferma per Sisi al fianco di Budd in seconda linea e per Ferrari-Ghiraldini in prima linea insieme a Quaglio. In panchina si rivedono Edoardo Gori e Marco Barbini: il mediano di mischia del Benetton Treviso ando' in meta nell'ultima gara interna contro i gallesi nel 2017, mentre la terza linea biancoverde puo' incrementare le presenze in azzurro a quattro anni di distanza dall'ultima apparizione contro la Francia al 6 Nazioni 2015. Questo il XV dell'Italia che scendera' in campo domani contro il Galles: 15 Hayward, 14 Padovani, 13 Campagnaro, 12 Morisi, 11 Esposito, 10 Allan, 9 Palazzani, 8 Parisse, 7 Steyn, 6 Negri, 5 Budd, 4 Sisi, 3 Ferrari, 2 Ghiraldini, 1 Quaglio. (16 Bigi, 17 Traore', 18 Pasquale, 19 Ruzza, 20 Barbini, 21 Gori, 22 McKinley, 23 Benvenuti). RTL 102.5 è la radio ufficiale della Nazionale Italiana. 
Rugby, 6 Nazioni, sabato in campo a Roma Italia-Galles

Share this story: