Sanremo 2016 eliminati provvisori e un vincitore

12 febbraio 2016, ore 23:34 , agg. alle 12:01

A vincere il girone Nuove Proposte è Francesco Gabbani che si è aggiudicato anche il Premio della Critica

Protagonisti della quarta serata del Festival di Sanremo sono stati la Giuria di qualità (Franz Di Cioccio, Nicoletta Mantovani, Massimiliano Pani, Laura Valente, Fausto Brizzi, Paola Maugeri, Federico Olandese Volante e Valentina Correani), la giuria demoscopia e il televoto. A vincere nelle Nuove Proposte è stato Francesco Gabbani con “Amen”. Sempre Gabbani si è aggiudicato il Premio della Critica Sala Stampa Mia Martini mentre a Chiara Dello Iacovo è andato il Premio della Critica Web Radio e Tv. A rischio eliminazione sono 
Zero Assoluto, Dear Jack, Neffa, Bluvertigo e Irene Fornaciari. Solo uno sarà ripescato domani sera a inizio Finalissima dopo l’esito del televoto. Virginia Raffaele mattatrice ha rispolverato uno dei suoi cavalli di battaglia: Belen. Salvi sono Stadio, Patty Pravo, Noemi, Rocco Hunt, Alessio Bernabei, Valerio Scanu, Elio e le Storie Tese, Arisa, Clementino, Enrico Ruggeri, Caccamo-Iurato, Francesca Michielin, Dolcenera, Fragola e Annalisa.
Sanremo 2016 eliminati provvisori e un vincitore
Superospiti sono stati Elisa (che ha cantato “Luce - Tramonti a Nord Est”, “L’anima vola”, “Gli ostacoli del cuore” e il nuovo singolo “No Hero”). L'artista ha anche svelato il titolo dell'album che è "On", in uscita il 25 marzo. E poi ancora ospiti con J Balvin col tormentone "Ginza", Lost Frequencies, Enrico Brignano, Alessandro Gassmann e Rocco Papaleo.

La Finalissima delle Nuove Proposte ha visto scontrarsi Alessandro Mahmood (“Dimentica”) e Francesco Gabbani (“Amen”), Ermal Meta (“Odio le favole”) e Chiara Dello Iacovo (“Introverso”). Miele ha partecipato in qualità di ospite. Il “caso” della sua eliminazione è stato esaminato dalla direzione e dagli autori del Festival ma il regolamento “non può essere modificato alla conclusione di votazioni considerati regolari ma le modifiche possono essere attuate soltanto per esigenze organizzative e/o funzionali”.
Tags: sanremo 2016

Share this story: