Sanremo 2024, seconda serata: Geolier conquista il primo posto nella classifica frutto della votazione delle radio e del televoto

Sanremo 2024, seconda serata: Geolier conquista il primo posto nella classifica frutto della votazione delle radio e del televoto

Sanremo 2024, seconda serata: Geolier conquista il primo posto nella classifica frutto della votazione delle radio e del televoto Photo Credit: agenziafotogramma.it


Primo posto per Geolier, secondo Irama, terza Annalisa, quarta Loredana Berté, quinto Mahmood

Al termine della seconda serata del Festival di Sanremo, il cantante napoletano Geolier guida la top 5 della classifica votata dai telespettatori (50%) e le radio (50%). Seconda posizione per Irama, terza Annalisa, quarta Loredana Berté, quinto Mahmood. Questa sera si sono esibiti i primi 15 cantanti in gara, domani toccherà agli altri 15. 


DA GIOVANNI ALLEVI A JOHN TRAVOLTA, COSA E' SUCCESSO SUL PALCO

Siamo arrivati a metà percorso e anche nella seconda serata del festival di Sanremo, ci sono stati molti episodi divertenti ed emozionanti sul palco dell'Ariston, oltre ovviamente alle performance dei cantanti in gara. Dopo pochi minuti c'è stato il momento dedicato alla promozione dei giochi invernali di Milano-Cortina 2026, presente anche il presidente del Coni Giovanni Malagò. Amadeus ha presentato Federico, una delle mascotte dell'evento, subito dopo ha lanciato lo spot di Milano-Cortina, con l’inno ufficiale. Sul palco ha trovato spazio anche una torta per un "compleanno" speciale. A spegnere le candeline è stata Giorgia, che ha festeggiato così in diretta il 'compleanno' di 'E Poi'. La cantante romana ha offerto una bellissima esecuzione del brano con il quale, nel 1994, debuttò nelle Nuove Proposte e che quest'anno compie 30 anni. Al termine, la platea dell'Ariston le ha tributato una standing ovation. Alle 22:05 il Festival di Sanremo si è fermato per lasciare spazio al maestro Giovanni Allevi, malato di mieloma, che ha deciso di esibirsi sul palco, dopo ben due anni di assenza. L'ingresso di Allevi è stato accolto da un lunghissimo applauso con tutto il pubblico in piedi. Prima di sedersi e addolcire l'Ariston attraverso le note del suo pianoforte, Giovanni Allevi ha raccontato commosso il calvario che sta vivendo ormai da due anni a causa della malattia. Chiusa la parentesi emozionante di Allevi, il pubblico dell'Ariston è tornato a cantare e ballare sulle note di "Romagna Mia" che compie 70 anni. L’Orchestra Casadei e la Nuova Orchestra Santa Balera hanno suonato la canzone con 5 coppie di ballerini, in una versione di quattro minuti. "E' la tradizione del liscio che continua", ha detto Amadeus, concludendo: "Non dimentichiamo il dramma vissuto dalla Romagna". Alle 23:20 sale sul palco John Travolta, il re del sabato sera. Giorgia lo presenta e lo accoglie sul palco poi Amadeus balla insieme all'attore sulle note de "La febbre del sabato sera". Poi su quelle di "Grease", ripercorrendo il balletto del suo Danny Zuko e successivamente Amadeus si è tolto le scarpe per ballare il tema di "Pulp Fiction". Ma non è finita qui! Lo spettacolo si sposta fuori l'Ariston dove ad attendere Amadeus e John Travolta, c'è Fiorello che è riuscito nell'impresa di far ballare alla star del cinema il ballo del qua qua, peccato che John Travolta si sia rifiutato di indossare il cappellino a forma di becco che gli avevano proposto di mettere. Sanremo prosegue e sul palco dell'Ariston trova spazio anche l’Ucraina. Una spilletta con la bandierina giallo-blu si nota sul vestito di una delle protagoniste di “Mare fuori”, la serie tv di successo della Rai. Il cast ha portato al Festival di Sanremo il tema del femminicidio. I ragazzi hanno letto un testo di Matteo Bussola sulle "nuove parole dell'amore". Ascolta, accogli, accetta, impara, verità, accanto e no: sono le parole che gli attori hanno recitato accompagnate da testi molto significativi. Passata la mezzanotte arriva il momento di consegnare un importante premio alla carriera. "Quando la musica incontra un palco così, tutto diventa magico": con queste parole Amadeus ha celebrato l'architetto Gaetano Castelli, il quale ha firmato le scenografie di tutti i cinque Festival consecutivi di Amadeus. In totale ha realizzato 22 scenografie per Sanremo (la prima nel 1987, edizione da ascolti record condotta da Pluto Baudo e vinta da Umberto Tozzi, Enrico Ruggeri e Gianni Morandi ndr) di cui le ultime nove, inclusa questa, insieme alla figlia Chiara. 


Argomenti

Amadeus
Ariston
Classifica
Fiorello
Geolier
Sanremo

Gli ultimi articoli di Nicolò Pompei

  • Jannik Sinner campione ad Halle. Il tennista azzurro conquista il quarto titolo stagionale battendo in finale il polacco Hurkacz

    Jannik Sinner campione ad Halle. Il tennista azzurro conquista il quarto titolo stagionale battendo in finale il polacco Hurkacz

  • Moto GP: Splendida doppietta Ducati al Mugello. Bagnaia vince davanti a Bastianini, terzo Martin

    Moto GP: Splendida doppietta Ducati al Mugello. Bagnaia vince davanti a Bastianini, terzo Martin

  • Moto GP: Pecco Bagnaia vince la Sprint Race e infiamma il Mugello, secondo Marquez.

    Moto GP: Pecco Bagnaia vince la Sprint Race e infiamma il Mugello, secondo Marquez.

  • Olympiacos-Fiorentina, finale Conference League. Italiano: "Interpretiamo questa partita come se fosse l'ultima della vita"

    Olympiacos-Fiorentina, finale Conference League. Italiano: "Interpretiamo questa partita come se fosse l'ultima della vita"

  • Moto GP: A Barcellona Bagnaia sfata il tabù e vince la gara, secondo Martin, terzo Marquez

    Moto GP: A Barcellona Bagnaia sfata il tabù e vince la gara, secondo Martin, terzo Marquez

  • La madre di Chico Forti ha ricevuto una lettera dal fratello della vittima: "Mi auguro di ritrovarci per piangere insieme le vite perdute"

    La madre di Chico Forti ha ricevuto una lettera dal fratello della vittima: "Mi auguro di ritrovarci per piangere insieme le vite perdute"

  • Juventus, Allegri esonerato. La società: "comportamenti ritenuti non compatibili con i nostri valori"

    Juventus, Allegri esonerato. La società: "comportamenti ritenuti non compatibili con i nostri valori"

  • INTERNAZIONALI BNL D'ITALIA: NAPOLITANO VA AVANTI, OUT ARNALDI E NARDI. TIFOSI OMAGGIANO NADAL

    INTERNAZIONALI BNL D'ITALIA: NAPOLITANO VA AVANTI, OUT ARNALDI E NARDI. TIFOSI OMAGGIANO NADAL

  • Internazionali Bnl d'Italia: avanti Darderi e Cobolli, ritiro Berrettini. Programma rinviato per pioggia

    Internazionali Bnl d'Italia: avanti Darderi e Cobolli, ritiro Berrettini. Programma rinviato per pioggia

  • Internazionali BNL d’Italia, Sinner: “Roma un torneo speciale, giocherò qui ancora per altri 10 anni”  Jannik Sinner in conferenza stampa al Foro Italico conferma la sua assenza nel torneo. “La risonanza ha evidenziato che c’è qualcosa che non va”  C

    Internazionali BNL d’Italia, Sinner: “Roma un torneo speciale, giocherò qui ancora per altri 10 anni”