Sanremo 71, Ermal Meta sempre primo dopo il voto della sala stampa, tra le nuove proposte vince Gaudiano

06 marzo 2021, ore 00:00
agg. 08 marzo 2021, ore 10:45

COLAPESCE E DIMARTINO PRIMI TRA LA GIURIA DEI GIORNALISTI CHE PREMIANO ANCHE I MANESKIN SECONDI E WILLIE PEYOTE TERZO, PRECIPITA ANNALISA, SOLO DICIASSETTESIMA, RISALE ARISA


Tutti insieme appassionatamente nella penultima serata del Festival numero 71, cominciata con la discesa delle scale dell’Ariston della direttore d'orchestra  Beatrice Venezi che con Amadeus ha dato il via alla fase finale delle nuove proposte . Bravissima nel suo lavoro, ma anche sul palco,  con le parole. In finale Davide Shorty con Regina , Folcast Scopriti, Gaudiano Polvere da Sparo. Wrongonyou Lezioni di volo. La vittoria è andata con la somma del giudizio della Giuria Demoscopica ,della Sala Stampa e del televoto a Gaudiano. Assegnati anche i riconoscimenti per i giovani, il Premio Mia Martini sala Stampa a Wrongonyou, e il premio Sala Stampa Lucio Dalla a Davide Shorty.

LA COCONDUTTRICE DI QUESTA SERA È BARBARA PALOMBELLI

Barbara Palombelli alla conduzione della serata con Amadeus, la giornalista stakanovista, con le sue più di 700 ore di diretta in televisione l’anno.  La gara, nell’ordine, dopo Dieci di Annalisa, ecco Aiello con Ora e in sequenza i Maneskin con la loro Zitti e buoni, poi Noemi con Glicine, e Orietta Berti con Quando ti sei innamorato. E ancora Colapesce e Dimartino con Musica Leggerissima, e la pattinatrice di scena. Dopo una interruzione, si ricomincia con Max Gazzè e Tripluoperazina Monstery Band. La serata scivola via con più ritmo del solito, perché con tutti i 26 sul, palco c’è bisogno di rapidità. A ruota di Max Gazzè un'altra singolare esibizione, quella del terzo in classifica, dopo tre serate, Willie Peyote con Mai dire mai, (La locura). Malika Ayane Mi piace così, porta ad una nuova pausa.


NEL QUADRO DI ACHILLE LAURO C'E FIORELLO

L'ospite a sorpresa di Achille Lauro è stato Fiorello, come si era intuito e come vi avevamo anticipato. Con una tunica nera ed una corona di spine, nera anch’ essa. Mentre Achille Lauro, era in abito tutto bianco con prevalenza di piume. Insieme hanno cantato Rolls Royce, tema d’esordio di Achille Lauro nel 2019. Amare è il brano che ridà il via alle canzoni, con La Rappresentante di Lista. è ripresa la sequenza delle canzoni in gara. Poi è toccato a Madame con Voce, a seguire Arisa con Potevi fare di più, scritta da Gigi D'Alessio. e Coma Cose con Fiamme negli occhi. 


A METÀ SERATA LO SPAZIO PER BARBARA PALOMBELLI,SUBITO DOPO MAHMOOD

Un medley delle canzoni più conosciute per Mahmood, vincitore del 2019, poi Barbara Palombelli. La giornalista , conduttrice televisiva, come le altre protagoniste femminili  di questo festival, ha avuto il suo momento per raccontare il  percorso che ha compiuto. Da sondaggista, poi commessa, fino alla donna di successo che è ora. Dopo Barbara Palombelli di nuovo  le canzoni, con Fasma Parlami, e lo Stato Sociale con Combat Pop. Hanno preceduto la coppia Francesca MIchielin - Fedez con Chiamami per nome. Poi Irama, sempre a distanza dall'Ariston per il Covid contratto da suoi collaboratori. Per lui l'ennesimo filmato con la canzone La genesi del tuo colore. Bianca luce nera è stata riproposta da Extraliscio con Davide Toffolo, prima del Momento perfetto di Ghemon. 


ENZO AVITABILE FA BALLARE L'ORCHESTRA, FIORELLO E AMADEUS CON IL TURBANTE

Fiorello ed Amadeus con vistosi turbanti arabi si sono concessi la ballo e al canto  ad Enzo Avitabile che insieme ai Bottari  ha portato  sul palco di Sanremo 2021 un omaggio a Renato Carosone, uno dei momenti più "vivaci" del Festival. Poi Francesco Renga con Quando trovo te.  Anche per lui, come per Fasma, microfono dispettoso, quindi doppia esibizione. Non sono mancati anche questa volta pensieri  rivolti ai lavoratori dello spettacolo in difficoltà, con il duo Amoruso- Gioli


I SOCIAL SCATENANO UN BUFERA SU BARBARA PALOMBELLI

in breve  , dopo il monologo di Barbara Palombelli, si sono scatenati sui social molti internauti , noti e meno noti. I commenti meno cattivi: pallosissima, fa dormire. Il suo intervento non è un favore alle donne. Lei , all'oscuro di tutto ha continuato a presentare gli artisti. E' toccato a Gio Evan, con la sua  Amica, poi ecco il leader della classifica, Ermal Meta e Un milione di cose da dirti. Bugo fa riascoltare la sua E invece sì. prima di Santa Marinella cantata da Fulminacci. Dopo di che Gaia, praticamente senza voce nel pomeriggio a RTL 102.5,  l'ha ritrovata quasi tutta per magia per cantare Cuore amaro. In chiusura c'è Random con Torno a te. Ed ecco i voti  della sala stampa. con Colapesce e Di Martino primi. i Maneskim secondi. La classifica generale sin qui stabilita, più la sala stampa  risulta la seguente:

1) ERMAL META - Un milione di cose da dirti

2) WILLIE PEYOTE - Mai dire mai (la locura)

3) ARISA - Potevi fare di piu'

4) ANNALISA - Dieci

5) MANESKIN - Zitti e buoni

6) IRAMA - La genesi del tuo colore

7) LA RAPPRESENTANTE DI LISTA - Amare

8) COLAPESCE DIMARTINO - Musica leggerissima

9) MALIKA AYANE - Ti piaci così

10) NOEMI - Glicine. 




Sanremo 71, Ermal Meta sempre primo dopo il voto della sala stampa, tra le nuove proposte vince Gaudiano
Tags: Achille Lauro, Gaudiano, Sanremo

Share this story: