Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: ministro dell'Economia Tria, prematuro parlare di una manovra correttiva, Def entro il 10 aprile
- Milano: Matteo Salvini a Rtl 102,5, non ci sarà gruppo unico Lega-Cinquestelle al Parlamento Europeo
- Roma: figlia ex ambasciatore della Corea del Nord nella capitale rimpatriata con la forza da Pyongyang
- Catania: inchiesta sul caso Diciotti, la procura ha chiesto l' archiviazione per Conti, Di Maio e Toninelli
- Firenze: genitori Renzi agli arresti domiciliari per bancarotta, parla il padre Tiziano, la verità verrà fuori
- Milena (Cl): arrestata insegnante di 60 anni di una scuola dell'infanzia, per maltrattamenti sui bambini
- Melegnano (Mi): scritte razziste sul muro della casa di una coppia che ha adottato un ragazzo africano
- Prato: sequestrati due asili nido abusivi, frequentati da bimbi sotto i tre anni tutti di nazionalità cinese
- Calcio: andata ottavi di Champions, alle 20.45 Atletico Madrid-Juventus e Schalke 04-Manchester City
- Calcio: Sami Khedira, risolta con intervento aritmia cardiaca, 1 mese di stop per il giocatore juventino
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
11 febbraio 2019
  1. /

Sanremo, Salvini, non ce l'ho con Mahmood, contesto la giuria

Dopo il tweet di sabato sera, che aveva fatto discutere, il Ministro dell'Interno ha detto: "Sono felice per lui"

Dopo il tweet di sabato sera, che aveva fatto discutere, il Ministro dell’Interno Matteo Salvini, intervistato da La Stampa, ha detto di aver telefonato a Mahmood, il vincitore della 69esima edizione di Sanremo. "Mi sono fatto dare il suo numero di telefono e l'ho chiamato – ha spiegato –. E' un ragazzo di vent'anni, comincia adesso, mi sono informato sul suo percorso artistico e gli ho voluto dire direttamente che si deve godere la vittoria e che sono felice per lui. E' un ragazzo italiano che suo malgrado è stato eletto a simbolo dell'integrazione. Ma lui non si deve integrare, è nato a Milano. Lo hanno messo al centro di una storia che non gli appartiene".

Sanremo, Salvini, non ce l'ho con Mahmood, contesto la giuria