Savona, spara e uccide la ex moglie durante una serata karaoke

 14 luglio 2019

Aveva patteggiato tre anni e due mesi per stalking ai danni della vittima

Un uomo ha sparato e ucciso la ex moglie durante una serata di karaoke al ristorante del bagno 'aQuario' a Savona. Un'altra donna è stata ferita gravemente e una ragazza è stata colpita di striscio. Si tratta di un ex carabiniere di 48 anni, Domenico Massari. La vittima si chiamava Deborah Ballesio, 40 anni. Tra la coppia ci erano stati seri problemi anche in passato. Nell'agosto del 2015 l'uomo dette fuoco al locale di lap dance 'Follia' di Altare, gestito dalla moglie. L'episodio era avvenuto dopo una serie di liti e molestie che gli erano costati un patteggiamento a tre anni e due mesi per danneggiamenti e stalking e il divieto di avvicinarsi alla donna.

Savona, spara e uccide la ex moglie durante una serata karaoke

Share this story: