Sci, Sofia Goggia torna a vincere in Coppa del Mondo, la portacolori di Rtl 102.5 ha trionfato nel Super G di St. Moritz

Sci, Sofia Goggia torna a vincere in Coppa del Mondo, la portacolori di Rtl 102.5 ha trionfato nel Super G di St. Moritz

Sci, Sofia Goggia torna a vincere in Coppa del Mondo, la portacolori di Rtl 102.5 ha trionfato nel Super G di St. Moritz Photo Credit: agenziafotogramma.it


La campionessa azzurra, in Svizzera, ha ottenuto la vittoria numero 23 in carriera ed eguagliato il record di Federica Brignone tra le italiane con più successi

Sofia Goggia ha trionfato nel Super G di Coppa del Mondo di San Moritz, in Svizzera, prima gara veloce della stagione 2023-2024. Con il tempo di 1.16.63, con una discesa sempre in progressione, la portacolori di Rtl 102.5 si è presa la vittoria numero 23 in carriera, tornando, così, ad eguagliare Federica Brignone, oggi quinta, nel record assoluto di successi tra le azzurre. Sul podio, ma staccate, sono salite anche l'austriaca Cornelia Huetter e la svizzera Lara Gut-Behrami. Quarto posto per Mikaela Shiffrin, settima Marta Bassino. Brutta caduta per Elena Curtoni dopo una spigolata ad alta velocità, ma, per fortuna, senza gravi conseguenze.


La soddisfazione di Sofia Goggia

"Il Super G di St. Moritz, anche in condizioni perfette, non è mai semplice. Oggi bisognava mettere la velocità nei tratti giusti e credo di averlo fatto": così Sofia Goggia, in alcune dichiarazioni all'agenzia Ansa e in diretta su Rtl 102.5 dopo la vittoria in Svizzera. La campionessa bergamasca si gode il ritorno alla vittoria in Super G sulle nevi di St.Moritz, nella gara che ha aperto il week end, in attesa della discesa libera di domani: "Sono partita un pò lenta, come sempre, nella parte centrale dove ho fatto la differenza, in realtà mi sentivo sempre un pò lunga, ma ero veloce e sinceramente non mi aspettavo di vincere con 95 centesimi di vantaggio. Quando sono arrivata al traguardo non ho avuto sensazioni buonissime, mi sono dovuta inventare lungo il percorso. Il percorso nel gigante l'ho dovuto intraprendere per forza, perché avevo bisogno di una base tecnica più solida. C'era la curiosità di cominciare con la velocità, le prove dei giorni scorsi sono andate abbastanza bene, e ora bisogna andare al massimo sia domani che dopodomani". Più che delusa, invece, Federica Brignone: "Sono molto arrabbiata perché oggi non avrei di certo vinto la gara, ma un posto sul podio avrei potuto prenderlo. Sull'ultimo salto sono uscita troppo a destra e ho dovuto mettermi ancora di spigolo e lì ho perso quei 7 decimi che mi hanno impedito di prendere il podio. Io voglio sciare come so e oggi non ci sono riuscita: oggi non ero così fluida, non ero al 100%, non è così che mi piace sciare, so di poter fare molto meglio e per questo non sono contenta". 


Argomenti

agenziafotogramma.it
fotogramma
Sci
Sofia Goggia
Super G

Gli ultimi articoli di Max Viggiani

  • Aperta un'inchiesta sulla voragine di Napoli. "Siamo miracolati", dicono i due giovani inghiottiti dalla strada con l'auto

    Aperta un'inchiesta sulla voragine di Napoli. "Siamo miracolati", dicono i due giovani inghiottiti dalla strada con l'auto

  • Sangiovanni si ferma, l'ex concorrente di "Amici" rimanda, temporaneamente, l'uscita del suo disco e il concerto al Forum

    Sangiovanni si ferma, l'ex concorrente di "Amici" rimanda, temporaneamente, l'uscita del suo disco e il concerto al Forum

  • La tragedia dell'albergo Rigopiano di Farindola, in secondo grado decise altre 3 condanne aggiunte alle precedenti 5

    La tragedia dell'albergo Rigopiano di Farindola, in secondo grado decise altre 3 condanne aggiunte alle precedenti 5

  • Oggi il World Nutella Day, nel 1964, ad Alba, la nascita della crema spalmabile più famosa e venduta al mondo

    Oggi il World Nutella Day, nel 1964, ad Alba, la nascita della crema spalmabile più famosa e venduta al mondo

  • E' morto a Ginevra Vittorio Emanuele di Savoia, avrebbe compiuto 87 anni il prossimo 12 febbraio

    E' morto a Ginevra Vittorio Emanuele di Savoia, avrebbe compiuto 87 anni il prossimo 12 febbraio

  • Jannik Sinner e la Nazionale che ha vinto la Coppa Davis di tennis ricevuti nel pomeriggio al Quirinale

    Jannik Sinner e la Nazionale che ha vinto la Coppa Davis di tennis ricevuti nel pomeriggio al Quirinale

  • In provincia di Bergamo una donna di 46 anni ha ucciso a coltellate il marito 56enne, aveva problemi mentali

    In provincia di Bergamo una donna di 46 anni ha ucciso a coltellate il marito 56enne, aveva problemi mentali

  • Tennis, Sinner non stecca contro Khachanov, l'azzurro è nei quarti di finale agli Australian Open

    Tennis, Sinner non stecca contro Khachanov, l'azzurro è nei quarti di finale agli Australian Open

  • La maison di alta moda "Alviero Martini S.p.A." affiancata da amministratori giudiziari

    La maison di alta moda "Alviero Martini S.p.A." affiancata da amministratori giudiziari

  • Calcio, A sorpresa Josè Mourinho esonerato, alla Roma il futuro in panchina sarà Daniele De Rossi

    Calcio, A sorpresa Josè Mourinho esonerato, alla Roma il futuro in panchina sarà Daniele De Rossi