Serie A, Bologna-Milan 2-4, Salernitana-Empoli 2-4, Sassuolo-Venezia 3-1

23 ottobre 2021, ore 22:56

Il Milan vince sul campo del Bologna una partita in cui succede di tutto, rossoneri in vantaggio di due reti e poi rimontati, infine in 11 contro 9 trovano i tre punti

Bologna-Milan 2-4

Il Milan batte il Bologna e conquista così la momentanea testa della classifica, al termine di una partita in cui succede di tutto. Rossoneri avanti di due gol nel primo tempo, con le reti di Leao e Calabria, e di un uomo, per l'espulsione di  Soumaro. Ad inizio ripresa però il Bologna nel giro di due minuti pareggia: prima l'autorete di Ibrahimovic, di testa su corner, poi il gol di Barrow in contropiede. Al 58' altro colpo di scena, con l'espulsione di Soriano: Bologna in nove. Il Milan parte all'arrembaggio ma fatica, poi ne 5 minuti finali trova la vittoria con le reti di Bennacer ed Ibrahimovic, questa volta nella porta giusta. 

 

Salernitana-Empoli 2-4

Esordio amaro sulla panchina della Salernitana per Colantuono, sconfitto 4-2 dall'Empoli. La formazione di Andreazzoli chiude il primo tempo in vantaggio  4-0 grazie a Pinamonti, in rete dopo soli due minuti, al raddoppio di Cutrone all'11', all'autorete di  Strandberg due minuti dopo, ed al calcio di rigore realizzato da Pinamonti allo scadere del tempo. Nella ripresa scenda in campo una Salernitana diversa, che attacca con costanza e trova la rete con Ranieri dopo tre minuti e l'autorete di Ismajli al 55'.  La Salernitana prova quindi il tutto per tutto, trascinata di Ribery, ma non trova più la via del gol. I granata restano così all'ultimo posto in classifica. 


Sassuolo-Venezia 3-1

Il Sassuolo batte in rimonta  il Venezia 3-1 al termine di una partita equilibrata e sfortunata per i lagunari. Passa in vantaggio il Venezia, al 32' con Okereke con uno splendido tiro a giro dal limite dell'area. Pareggio del Sassuolo al 37' grazie a una prodezza di Berardi. Ad inizio ripresa vantaggio del Sassuolo con un autogol di Henry al 50', che nel tentativo di allontanare un cross di calcio d'angolo di Traoré, mette dentro la sua rete. La partita virtualmente si chiude con il terzo gol al 67' di Frattesi. Da segnalare per il Venezia un gol annullato per fuorigioco al 74', di Forte. Il Sassuolo raggiunge il Torino a quota 11 punti, Venezia ferma a 8.


Le partite della domenica

La domenica della 9a giornata del campionato di Serie A si apre alle 12:30 con Atalanta-Udinese, alle 15:00 Fiorentina-Cagliari e Verona-Lazio. Poi, alle 18:30 la Roma di Mourinho, dopo l'umiliazione in Conference League, riceve la capolista Napoli, mentre alle 20:45 a San Siro Inter-Juventus

Serie A,  Bologna-Milan 2-4, Salernitana-Empoli 2-4, Sassuolo-Venezia 3-1
Tags: Bologna-Milan, Salernitana-Empoli, Sassuolo-Venezia, Serie A

Share this story: