Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Francia: Strasburgo, spari al mercatino di Natale, 4 morti e 9 feriti, l'attentatore un 29enne radicalizzato, è asserragliato, scontro a fuoco con la Polizia
- Francia: Strasburgo, presidente Parlamento Europeo Tajani, attacco in diverse zone, gli eurodeputati al sicuro
- Roma: incendio in un deposito di rifiuti sulla via Salaria, gli inquirenti non escludono il dolo o il sabotaggio, non ci sarebbero pericoli per la popolazione
- Roma: manovra economica, domani, a Bruxelles, vertice Conte-Juncker, oggi il premier ha riferito alle Camere
- Israele: ministro dell'interno Salvini, Hezbollah terroristi, Ministero Difesa, parole preoccupanti
- Roma: Valentino Talluto condannato in appello a 22 anni, il 34enne accusato di aver contagiato volontariamente 32 donne con il virus dell'Aids
- Kenya: arrestato uno dei tre rapitori di Silvia Romano, è caccia agli altri due sequestratori, non ci sono notizie certe della cooperante italiana
- Milano: un maestro di 46 anni colpito con due pugni dallo zio di un alunno, è accaduto durante un colloquio sul rendimento scolastico
- Calcio: Champions League, Inter-PSV Eindhoven 1-1 e Liverpool-Napoli 1-0, Inter e Napoli eliminate
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
24 novembre 2018
  1. /

Serie A, è sempre Juve, è sempre Cristiano Ronaldo

La Roma cade a Udine, l'Inter batte il Frosinone

Gioca sempre. E decide quasi sempre. Cristiano Ronaldo è sempre più il trascinatore della Juventus. Il suo gol (il decimo in maglia bianconera) ha sbloccato la partita con la Spal, poi finita 2-0 grazie al raddoppio di Mandzukic. La squadra di Allegri si porta momentaneamente a +9 sul Napoli, che si prepara ad ospitare il Chievo al San Paolo. Partenopei momentaneamente raggiunti dall'Inter, che a San Siro ha regolato senza problemi il Frosinone: 3-0, sul tabellino giocatori che spesso restano fuori, doppietta di Keita Balde e gol di Lautaro Martinez. Non decolla la Roma, sconfitta a Udine. Festeggia Davide Nicola, che debutta sulla panchina dei friulani con una vittoria : 1-0 con gol di De Paul a inizio ripresa. Ora fari puntati sull'Olimpico per Lazio-Milan, scontro diretto per la zona Champions: i biancocelesti sono quarti con un punto di vantaggio sui rossoneri. Il posticipo di domenica illuminerà Marassi per il derby Genoa-Sampdoria. Lunedì sera Cagliari-Torino, in panchina non ci sarà Mazzarri, fermato dai medici in via precauzionale dopo un malore dal quale comunque si è ripreso.

Serie A, è sempre Juve, è sempre Cristiano Ronaldo