Serie A, il Milan vince anche a Roma, 2-1 e per una notte è primo in classifica

Serie A, il Milan vince anche a Roma, 2-1 e per una notte è primo in classifica

Serie A, il Milan vince anche a Roma, 2-1 e per una notte è primo in classifica Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


Il Milan vince anche a Roma, 2-1 ai giallorossi, esordio di Lukaku nella Roma, il Sassuolo, 3-1 al Verona, tra le partite di domani Atalanta-Monza e Napoli-Lazio, intanto arrivano le prime convocazioni del Ct della Nazionale, Spalletti

Roma-Milan 1-2

Il Milan passa anche in casa della Roma, 2-1 con gol di Giroud e Leao. Non basta ai padroni di casa la rete di Spinazzola nel finale e il forcing per cercare il pareggio. Rossoneri in vantaggio dopo nove minuti con un rigore segnato da Giroud. Fallo su Loftus-Cheek che entrato in area viene toccato da un avversario ma l'arbitro fa segno che non è rigore. Poi il controllo al Var e l’assegnazione del Penalty che l’attaccante rossonero segna. Il raddoppio dei rossoneri arriva ad inizio ripresa. Si sblocca Leao che in rovesciata trafigge il portiere giallorosso per il 2-0. Al 60esimo Milan in dieci per l’espulsione di Tomori per fallo su Belotti. Il difensore rossonero era già stato ammonito. Al 70esimo arriva l’esordio di Lukaku con la maglia della Roma e subito dopo il belga spara alto sopra la traversa. Al 92esimo arriva il gol della Roma. Lo mette a segno Spinazzola che tira e Kalulu devia nella propria porta. Per una notte il Milan è solo in testa alla classifica con 9 punti a punteggio pieno.


Sassuolo-Verona 3-1

Il Sassuolo vince 3-1 con il Verona con una doppietta di Berardi e gol di Pinamonti. La rete degli ospiti è di Ngonge. A passare sono subito i nereoverdi che hanno approcciato meglio la gara e Pinamonti di testa ha portato in vantaggio il Sassuolo. Il gol all'11esimo convalidato dopo un controllo dell'arbitro Piccinini al Var. Il pareggio degli ospiti arriva al 56esimo e a segnare è Ngonge su cross di Faraoni. Passano solo otto minuti e i padroni di casa raddoppiano con Domenico Berardi che mete alle spalle di Monitpo per il 2-1. La terza rete dei nerovedri arriva al 73esimo su rigore messo a segno da Berardi per una doppietta personale.


Le partite di domani

Domani si giocano altre quattro partite della terza giornata di Serie A. Si comincerà alle 18.30 quando scenderanno in campo contemporaneamente Bologna-Cagliari e Udinese-Frosinone. I felsinei hanno fatto uno scambio con il Nottingham Forest nell’ultima giornata della sessione estiva del calciomercato e preso in prestito l’ex atalantino Remo Freuler e ceduto Nicolas Dominguez. Il Cagliari di Ranieri ha invece ottenuto Petagna come sostituto dell'infortunato Lapadula. Col Frosinone servirà pazienza, dice in conferenza stampa l’allenatore dell’udinese Sottil, mentre Di Francesco invita a suoi a tenere i piedi per terra. Alle 20.45 il Napoli campione, a punteggio pieno, riceve la Lazio di Sarri. L’ex allenatore dei campani domani torna al Maradona in un momento difficile per la squadra e un terzo inciampo sarebbe difficile da digerire. Garcia invece sfodera la coppia Osimhen-Kvara pronta a stupire. Alle 20.45 si gioca anche Atalanta-Monza, un derby lombardo che promette scintille tra i bergamaschi che ha cambiato il volto all'attacco. Gasperini, che potrebbe schierare per la prima volta insieme dall'inizio Scamacca e De Ketelaere parla di gara molto difficile. Il Monza che dopo le prodezze di Colpani adesso arrivano quelle del promettente Colombo, preso dal Milan.


Le convocazioni di Spalletti

Arriva la prima chiamata in Nazionale per il difensore della Lazio Nicolò Casale, tornano in azzurro Zaccagni, Biraghi, Gianluca Mancini Mancini e Locatelli. Sono le prime scelte del neo ct Spalletti che sarà presentato alla stampa nelle prossime ore. Da lunedì inizia la preparazione delle sfide per le qualificazioni a EURO 2024. Sono 29 i calciatori convocati da Spalletti per le gare con Nord Macedonia il 9 settembre a Skopje e con L’Ucraina il 12 settembre a Milano. Questi i convocati azzurri per le gare con Nord Macedonia (9 settembre a Skopje) e Ucraina (12 settembre a Milano), primi due impegni stagionali per la Nazionale nel cammino che porta verso Euro 2024. Portieri: Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain), Alex Meret (Napoli), Ivan Provedel (Lazio), Guglielmo Vicario (Tottenham); Difensori: Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Nicolò Casale (Lazio), Matteo Darmian (Inter), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Federico Dimarco (Inter), Gianluca Mancini (Roma), Alessio Romagnoli (Lazio), Giorgio Scalvini (Atalanta), Leonardo Spinazzola (Roma); Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Davide Frattesi (Inter), Manuel Locatelli (Juventus), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Monza), Sandro Tonali (Newcastle); Attaccanti: Federico Chiesa (Juventus), Wilfried Gnonto (Leeds), Ciro Immobile (Lazio), Matteo Politano (Napoli), Giacomo Raspadori (Napoli), Mateo Retegui (Genoa), Mattia Zaccagni (Lazio), Nicolò Zaniolo (Aston Villa). Gli azzurri si raduneranno domenica 3 settembre a Coverciano, dove resteranno ad allenarsi fino a venerdì 8 per poi partire nel pomeriggio alla volta di Skopje. Al termine del match con la Nord Macedonia gli Azzurri si trasferiranno a Milano per preparare la sfida con l’Ucraina.



Argomenti

Milan
naizonale
Roma
Spalletti
fotogramma
Serie A

Gli ultimi articoli di Sergio Gadda

  • 29 milioni di italiani in ferie tra giugno e settembre, ma sarà record di stranieri

    29 milioni di italiani in ferie tra giugno e settembre, ma sarà record di stranieri

  • L’estrema destra di Marine Le Pen vince il primo turno delle legislative anticipate in Francia, affluenza record

    L’estrema destra di Marine Le Pen vince il primo turno delle legislative anticipate in Francia, affluenza record

  • Al via il Tour de France, si parte dall’Italia, le prime tre tappe tra Firenze, Emilia e Piemonte

    Al via il Tour de France, si parte dall’Italia, le prime tre tappe tra Firenze, Emilia e Piemonte

  • Assalto armato al caveau della Mondialpol di Sassari, spari, auto in fiamme e banditi in fuga

    Assalto armato al caveau della Mondialpol di Sassari, spari, auto in fiamme e banditi in fuga

  • Bambino di 10 anni cade in un pozzo artesiano e muore, è successo A Palazzolo Acreide (Si)

    Bambino di 10 anni cade in un pozzo artesiano e muore, è successo A Palazzolo Acreide (Si)

  • I ballottaggi alle amministrative al centrosinistra che conquista i centri più importanti da Firenze a Bari, Potenza e Campobasso, Lecce al centrodestra

    I ballottaggi alle amministrative al centrosinistra che conquista i centri più importanti da Firenze a Bari, Potenza e Campobasso, Lecce al centrodestra

  • Cinema, a Hollywood si teme un altro sciopero, le produzioni sono in stallo per mancanza di fondi

    Cinema, a Hollywood si teme un altro sciopero, le produzioni sono in stallo per mancanza di fondi

  • Ancora un successo per l'Italvolley donne che batte il Giappone e conquista la Nations League

    Ancora un successo per l'Italvolley donne che batte il Giappone e conquista la Nations League

  • Sinner ad Halle, Musetti al Queen's, il tennis italiano è show sull’erba

    Sinner ad Halle, Musetti al Queen's, il tennis italiano è show sull’erba

  • Il datore di lavoro di Singh, indagato da cinque anni per caporalato

    Il datore di lavoro di Singh, indagato da cinque anni per caporalato