Serie A, Il Napoli fa 50, vince a Salerno e consolida il primato, bene Verona e Torino

21 gennaio 2023, ore 22:51

Il Napoli vince 2-0 a Salerno e chiude il girone d’andata a 50 punti, torna alla vittoria il Verona, 2-0 al Lecce, nell'altro anticipo il Torino vince 1-0 in casa della Fiorentina

Il Napoli vince anche a Salerno, il 2-0 è firmato Di Lorenzo e Osimhen e chiude il girone d’andata a 50 punti, momentaneamente a +12 sul Milan, che però giocherà martedì in casa della Lazio. Negli altri anticipi del sabato, torna alla vittoria il Verona, 2-0 al Lecce, mentre il Torino vince 1-0 in casa della Fiorentina. Non accadeva dal 1976. E oggi in campo la Juventus, dopo la penalizzazione di 15 punti in campionato per il caso Plusvalenze.


Salernitana Napoli 0-2

Il Napoli fa 50, punti in classifica con la vittoria esterna a Salerno per 2-0, grazie ai gol di Di Lorenzo e Osimhen e si porta momentaneamente a +12 sul Milan secondo in classifica, che giocherà martedì in casa della Lazio. La squadra di Spalletti già campione d’inverno continua la sua marcia verso lo scudetto. Archiviata l’eliminazione in coppa Italia, privo di Kvaratskhelia, si affida a Lozano nel tridente con Oshimen ed Elmas, ma proprio quando la prima fraziomne di gioco era destinata a chiudersi senza reti, ecco il guizzo di Di Lorenzo che porta in vantaggio il Napoli. Il gol ha tagliato le gambe alla salernitana che sin qui si era difesa bene. Nella ripresa incassa subito il colpo del ko con Elmas che calcia a giro dal limite centrando il palo, mentre Oshimen si fa trovare pronto e insacca per il 2-0 finale. I padroni di casa non hanno sfigurato e l’occasione migliore capita a Piatek che al 38esimo che centra il palo interno con una botta dal limite, deviata da Meret.


Fiorentina-Torino

Il Torino vince 1-0 in casa della Fiorentina. Ai Granata basta un gol di Aleksey Miranchuk per sbancare il Franchi. Il giocatore ha calciato dalla distanza mandando in rete il pallone.  La squadra di Juric sale al settimo posto in classifica a 26 punti, giocando un buon primo tempo e amministrando nella seconda frazione di gioco. I padroni di casa possono recriminare per il mancato pareggio allo scadere, quando Jovic a porta vuota non riesce a battere a rete.


Verona-Lecce 2-0

Il Verona torna alla vittoria al Bentegodi e si allontana per il momento dalla zona retrocessione, battendo il Lecce per 2 a 0. La partita è Depaoli che di testa mette in rete su un cross di Doig. Poco prima era stato annullato un gol a Lasagna. Il raddoppio porta la firma di Lazovic, che al 54 esimo con un forte tiro supera Falcone.


La Juventus riparte da -15

Il giorno dopo la penalizzazione di 15 punti in campionato decisa dalla Corte federale d’appello per il caso plusvalenze, nella conferenza stampa pre-partita l’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri ha detto che: “Domani è importante, dobbiamo chiudere l'andata nel migliore dei modi: è una partita speciale, dopo ieri dobbiamo ricompattarci ancora di più. Dobbiamo solo pensare al campo”. Aggiungendo che “Non cambia nulla, se domani vinciamo andiamo al settimo posto, le vicende giudiziarie riguardano la società ed è stato annunciato che si farà ricorso, noi pensiamo al campo. Intanto i vertici hanno parlato alla squadra. Un invito a “essere compatti”. Alla Continassa anche il neo presidente della Juventus Gianluca Ferrero e l'ad Maurizio Scanavino che di fronte alla squadra hanno ribadito che di fronte all'ingiustizia occorre fare ognuno il proprio mestiere”.  Infine il capitano bianconero Bonucci incita i suoi: "La Juventus è come un drago a sette teste. Gliene tagli una e ne spunta un'altra. Non molla mai. E la sua forza è nell'ambiente".


Le partite di domani

Domani si comincerà alle 12.30 con Sampdoria-Udinese, alle 15 Monza-Sassuolo, alle 18 Spezia-Roma e alle 20.45 Juventus- Atalanta. Con i bianconeri che scendono in campo dopo la penalizzazione di 15 punti inflitta dalla Corte federale d’appello per il caso plusvalenze. Lunedì i posticipi Bologna-Cremonese alle 18.30 e Inter-Empoli alle 20.45. La diciannovesima giornata si chiuderà martedì 24 con Lazio -Milan alle 20.45.


Serie A, Il Napoli fa 50, vince a Salerno e consolida il primato, bene Verona e Torino
PHOTO CREDIT: foto agenzia fotogramma.it
Tags: Juventus, Napoli, fotogramma, Serie A

Share this story: