Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
- Roma: 74esimo anniversario della Liberazione,Presidente della Repubblica Mattarella, memoria è dovere morale, le vendette inaccettabili
- Milano: 25 aprile, almeno 70mila partecipanti alla manifestazione per commemorare la Liberazione dal nazifascismo
- Roma: 25 aprile, premier Giuseppe Conte, giorno di riscatto per gli italiani, Salvini, tranquilli il fascismo e il comunismo non tornano, Di Maio, la mafia non la combatti andando a Corleone
- Roma: caso Siri, ancora scontro nel governo, Di Maio, il sottosegretario indagato per presunta corruzione si deve dimettere, Salvini, Armando Siri resta dov'è
- Russia: vertice di Vladivostok tra il presidente russo Putin e il leader nordcoreano Kim Jong-Un, soddisfazione su entrambi i fronti
- Sri Lanka: ministro della Salute, il bilancio degli attentati di Pasqua scende, i morti sono 253 e non 359, errore nel conteggio
- Francia: presidente Macron, gilet gialli esprimono sentimento di ingiustizia, non mi interessa candidarmi nel 2022
- Calcio: ritorno delle semifinali di Coppa Italia, in corso Atalanta-Fiorentina, chi vince affronterà la Lazio il 15 maggio
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
03 febbraio 2019
  1. /

Serie A, pareggio tra Roma e Milan, crisi nera per l'Inter

Nerazzurri sconfitti anche dal Bologna, 1-1 all'Olimpico

Roma-Milan è finita 1-1, con le firme giovani e promettenti di Piatek e Zaniolo. I rossoneri restano quarti, i giallorossi ( che avrebbero meritato di più) sembrano comunque aver superato il momento più difficile. È invece crisi nera per l'Inter, battuta in casa dal Bologna rivitalizzato da Mihajlovic, l'1-0 porta la firma di Santander. Nel 2019 i nerazzurri in campionato non hanno mai segnato e hanno perso due partite su tre. Logico che Spalletti sia in discussione. In testa intanto la Juventus ha rallentato e il Napoli è a -9. Per il resto la giornata è stata caratterizzata da pareggi che non hanno stravolto la classifica: 0-0 tra Spal e Torino, 1-1 tra Genoa e Sassuolo e tra Udinese-Fiorentina, partita che non può prescindere dal ricordo di Davide Astori, scomparso 11 mesi fa alla vigilia della sfida tra friulani e viola.

Serie A, pareggio tra Roma e Milan, crisi nera per l'Inter