Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Napoli: festa in strada per la riapertura della pizzeria Da Sorbillo, dopo la bomba carta esplosa la settimana scorsa, pizza gratis per tutti
- Milano: emergenza migranti, il vicepremier Luigi Di Maio a Rtl 102.5 attacca Macron, cominceremo a portare i migranti a Marsiglia
- Milano: Di Maio a Rtl 102.5, non temo manine sul Reddito di Cittadinanza, il baciamano a Salvini? Lo hanno fatto anche a me
- Roma: emergenza migranti, l'Ong Open Arms attacca, ci vogliono eliminare perché testimoni
- Roma: questa mattina lo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale, astensione di 4 ore, solo a Firenze oggi pomeriggio
- Vicenza: bimba di tre giorni scaraventata a terra dalla madre, morta in ospedale, la donna arrestata, ha tentato il suicidio
- Gb: Brexit, il premier May presenta in Parlamento il piano B, auguale al vecchio, tranne gestione confine con Irlanda
- Israele: bombardati obiettivi militari iraniani in Siria, l'Iran minaccia di distruggere Israele
- Milano: taxista travolto e ucciso, arrestato presunto pirata della strada fuggito dopo l'incidente mortale, è un 26enne
- Calcio: Serie A, alle 15.00 Genoa-Milan, alle 20.30 Juventus-Chievo, Wanda Nara, Icardi rinnova al 100% con l'Inter
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
30 dicembre 2018

Svelato il segreto della pelle giovane, merito dei fibroblasti

Producono cellule adipose che rendono l'aspetto "paffuto"

Svelato il segreto della pelle giovane. Tutto dipende da alcune cellule, i fibroblasti, che sono specializzati a generare tessuto connettivo nel derma e aiutano la pelle a riprendersi dalle ferite. Alcuni di loro hanno la capacità di convertirsi in cellule adipose, dando alla pelle un aspetto giovanile e paffuto, producendo un peptide che, tra l'altro, ha un ruolo fondamentale nel combattere le infezioni. E' questo il risultato di uno studio della Scuola di medicina di San Diego dell'Università della California che è stato pubblicato sulla rivista scientifica Immunity. Secondo Richard Gallo, presidente del Dipartimento di Dermatologia, "la perdita della capacità dei fibroblasti di trasformarsi in grasso influisce sul modo in cui la pelle combatte le infezioni e influenza il modo in cui la pelle appare durante l'invecchiamento". E' questo un invito a ingrassarsi per aumentare le cellule adipose? No, anzi. Aumentare il peso, spiegano gli studiosi, non è la strada giusta per convertire i fibroblasti dermici in cellule adipose perché l'obesità interferisce anche con la capacità di combattere le infezioni. I ricercatori hanno scoperto come una proteina (la Tgf-beta) impedisce ai fibroblasti di trasformarsi in cellule adipose e impedisce alle cellule di produrre una proteina (la catelicidina peptidica) che aiuta a proteggere dalle infezioni batteriche.

Svelato il segreto della pelle giovane, merito dei fibroblasti