Times, "Navalny è stato ucciso con un colpo al cuore". La madre del dissidente fa causa a Mosca

Times, "Navalny è stato ucciso con un colpo al cuore". La madre del dissidente fa causa a Mosca

Times, "Navalny è stato ucciso con un colpo al cuore". La madre del dissidente fa causa a Mosca Photo Credit: AgenziaFotogramma.it


Il quotidiano britannico cita un attivista russo. Intanto ai familiari non è ancora stata restituita la salma. Lyudmila Navalnaya accusa il Comitato investigativo russo di inazione

Tenuto al gelo siberiano per più di due ore e mezza prima di essere colpito con un pugno al cuore, una tecnica usata dagli agenti delle forze speciali dell’ex Kgb. È questa la ricostruzione della morte di Alexei Navalny riportata dal quotidiano britannico Times, che cita Vladimir Osechkin, fondatore di Gulagu.net, organizzazione russa per i diritti umani. L'attivista, che vive da esule a Parigi, sarebbe in contatto con un lavoratore del carcere artico in cui Navalny è morto venerdì scorso. I lividi trovati sul suo corpo sarebbero compatibili con la tecnica del pugno unico. Il dissidente sarebbe stato anche costretto a stare in uno spazio di isolamento all'aperto dove la temperatura poteva scendere fino a -27 gradi. 

LA MADRE FA CAUSA A MOSCA 

Mentre continuano a moltiplicarsi le ipotesi sulla morte del principale oppositore politico di Vladimir Putin, ai familiari non è ancora stato permesso di vedere la salma. Ieri la madre Lyudmila Navalnaya aveva lanciato un appello per la restituzione del corpo direttamente al Presidente russo. “Chiedo che venga riconsegnato in modo che io possa seppellirlo umanamente” aveva detto in un video registrato davanti alla colonia penale IK-3. "Mi rivolgo a lei, la soluzione del problema dipende solo da lei". Ora la donna ha presentato una denuncia accusando il Comitato investigativo russo di inazione. Istanza che il prossimo 4 marzo sarà esaminata a porte chiuse dal tribunale della città artica di Salekhard. 


Argomenti

Alexei Navalny
dissidente
pugno al cuore
Times
Vladimir Putin

Gli ultimi articoli di Ludovica Marafini

  • Cybersecurity, nel 2023 aumentano gli attacchi. Pesano i conflitti, preoccupa l'intelligenza artificiale

    Cybersecurity, nel 2023 aumentano gli attacchi. Pesano i conflitti, preoccupa l'intelligenza artificiale

  • Israele attacca una base militare in Iran. Teheran: "Se ci sarà un nuovo errore la nostra risposta sarà definitiva"

    Israele attacca una base militare in Iran. Teheran: "Se ci sarà un nuovo errore la nostra risposta sarà definitiva"

  • Iran, se Israele attacca pronta un'arma mai usata prima. Dalla comunità internazionale appello alla de-escalation

    Iran, se Israele attacca pronta un'arma mai usata prima. Dalla comunità internazionale appello alla de-escalation

  • Centrale di Suviana, trovati due corpi. Sono 5 le vittime accertate. Le ricerche proseguono

    Centrale di Suviana, trovati due corpi. Sono 5 le vittime accertate. Le ricerche proseguono

  • Aeroporti di Roma, arriva Master of Mistakes, l'opera di Daniele Sigalot sul valore degli errori

    Aeroporti di Roma, arriva Master of Mistakes, l'opera di Daniele Sigalot sul valore degli errori

  • I libri si sentono soli, il viaggio di Luigi Contu nella biblioteca di famiglia e nella storia italiana

    I libri si sentono soli, il viaggio di Luigi Contu nella biblioteca di famiglia e nella storia italiana

  • Ucraina, esplosioni intorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhia. Tra Mosca e Kiev è scambio di accuse

    Ucraina, esplosioni intorno alla centrale nucleare di Zaporizhzhia. Tra Mosca e Kiev è scambio di accuse

  • Allerta massima in Israele per un possibile attacco dall'Iran. Hamas, "i colloqui a un punto morto"

    Allerta massima in Israele per un possibile attacco dall'Iran. Hamas, "i colloqui a un punto morto"

  • Gaza, la strage dei volontari. Per Israele è stato un errore, la comunità internazionale chiede chiarezza

    Gaza, la strage dei volontari. Per Israele è stato un errore, la comunità internazionale chiede chiarezza

  • Papa Francesco cambia il suo funerale e ricorda Benedetto XVI: "Era come un padre"

    Papa Francesco cambia il suo funerale e ricorda Benedetto XVI: "Era come un padre"