Ucraina, Zelensky alla conferenza di Monaco sulla sicurezza : "Il Golia russo ha appena iniziato a perdere"

Ucraina, Zelensky alla conferenza di Monaco sulla sicurezza : "Il Golia russo ha appena iniziato a perdere"

Ucraina, Zelensky alla conferenza di Monaco sulla sicurezza : "Il Golia russo ha appena iniziato a perdere" Photo Credit: agenziafotogramma.it


Il Cancelliere tedesco Scholz avverte: "Chi può mandare tank all'Ucraina lo faccia adesso". Il partito popolare europeo si scaglia contro Berlusconi

Il presidente ucraino Zelensky ha aperto i lavori della conferenza di Monaco sulla sicurezza, che riunisce i leader mondiali in vista del primo anniversario dell'invasione russa dell'Ucraina. Zelensky si è mostrato fiducioso sulla vittoria della guerra e ha rinnovato la richiesta di più aiuti militari all’ucraina, inoltre sta aumentando le richieste di jet da combattimento occidentali, anche se i suoi alleati sono stati finora freddi sull'argomento. Lo stesso ministro degli Esteri Kuleba, prima dell'apertura della conferenza di Monaco, ha detto che "Nessun paese ha ancora promesso all'Ucraina jet da combattimento". "Il Golia russo ha appena iniziato a perdere" ha affermato Zelensky durante la conferenza, "non abbiamo alternativa alla nostra risolutezza", ha aggiunto, avvertendo che "il Cremlino può distruggere la pace di tutti presenti". 


SCHOLZ: "BISOGNA MANTENERE L'EQUILIBRIO"

"Chi può mandare tank all'Ucraina lo faccia adesso", ha avvertito il cancelliere tedesco Olaf Scholz, nel suo intervento a Monaco. "Nella politica sulle armi l'Unione europea deve remare nella stessa direzione", ha detto. "Abbiamo la preoccupazione che non si arrivi a una guerra fra la Nato e la Russia. Continueremo a mantenere l'equilibrio fra il migliore sostegno possibile all'Ucraina e l'evitare una escalation non voluta. E sono contento e grato del fatto che anche il presidente Biden e molti altri alleati la pensino esattamente come me".


MACRON: "NON E' IL MOMENTO DI PARLARE CON LA RUSSIA"

Macron ha affermato  che non è ancora l'ora del dialogo con la Russia. "Nessuno può cambiare la geografia della Russia. E nessuno può cambiare il fatto che la Russia è parte dell'Europa.  Potrà esserci pace in Europa solo se ci sarà una risposta alla questione russa", ha detto a Monaco. "Se l'Europa vuole poter difendere l'Europa deve armarsi. Dobbiamo reinvestire massicciamente nella difesa europea". 


IL PPE CONTRO BERLUSCONI

Il Partito Popolare Europeo ha annunciato di aver annullato il vertice previsto a Napoli nel prossimo mese di giugno. La decisione è stata presa in seguito alle dichiarazioni sull'Ucraina del leader di Forza Italia Silvio Berlusconi. Quest'ultimo ha però risposto dicendo che è stato ingiustamente criticato per aver chiesto insieme ai sostegni per l'Ucraina, da sempre condivisi e votati da Forza Italia, che si apra immediatamente un tavolo per arrivare alla pace. "Questo e' un dovere per il Partito popolare europeo e ritengo che il tema non sia più rinviabile" Cosi' il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi su Facebook. 


Argomenti

berlusconi
Macron
Putin
Russia
Scholz
Ucraina
Zelensky

Gli ultimi articoli di Nicolò Pompei

  • Olympiacos-Fiorentina, finale Conference League. Italiano: "Interpretiamo questa partita come se fosse l'ultima della vita"

    Olympiacos-Fiorentina, finale Conference League. Italiano: "Interpretiamo questa partita come se fosse l'ultima della vita"

  • Moto GP: A Barcellona Bagnaia sfata il tabù e vince la gara, secondo Martin, terzo Marquez

    Moto GP: A Barcellona Bagnaia sfata il tabù e vince la gara, secondo Martin, terzo Marquez

  • La madre di Chico Forti ha ricevuto una lettera dal fratello della vittima: "Mi auguro di ritrovarci per piangere insieme le vite perdute"

    La madre di Chico Forti ha ricevuto una lettera dal fratello della vittima: "Mi auguro di ritrovarci per piangere insieme le vite perdute"

  • Juventus, Allegri esonerato. La società: "comportamenti ritenuti non compatibili con i nostri valori"

    Juventus, Allegri esonerato. La società: "comportamenti ritenuti non compatibili con i nostri valori"

  • INTERNAZIONALI BNL D'ITALIA: NAPOLITANO VA AVANTI, OUT ARNALDI E NARDI. TIFOSI OMAGGIANO NADAL

    INTERNAZIONALI BNL D'ITALIA: NAPOLITANO VA AVANTI, OUT ARNALDI E NARDI. TIFOSI OMAGGIANO NADAL

  • Internazionali Bnl d'Italia: avanti Darderi e Cobolli, ritiro Berrettini. Programma rinviato per pioggia

    Internazionali Bnl d'Italia: avanti Darderi e Cobolli, ritiro Berrettini. Programma rinviato per pioggia

  • Internazionali BNL d’Italia, Sinner: “Roma un torneo speciale, giocherò qui ancora per altri 10 anni”  Jannik Sinner in conferenza stampa al Foro Italico conferma la sua assenza nel torneo. “La risonanza ha evidenziato che c’è qualcosa che non va”  C

    Internazionali BNL d’Italia, Sinner: “Roma un torneo speciale, giocherò qui ancora per altri 10 anni”

  • Europa e Conference League: La Roma crolla con il Leverkusen, pareggio tra Marsiglia e Atalanta, vittoria nel finale per la Fiorentina

    Europa e Conference League: La Roma crolla con il Leverkusen, pareggio tra Marsiglia e Atalanta, vittoria nel finale per la Fiorentina

  • L'ex presidente della Camera Gianfranco Fini condannato a 2 anni e 8 mesi per l'acquisto di una casa a Montecarlo. L'accusa è di riciclaggio

    L'ex presidente della Camera Gianfranco Fini condannato a 2 anni e 8 mesi per l'acquisto di una casa a Montecarlo. L'accusa è di riciclaggio

  • Champions League, semifinali: Il Real Madrid parte favorito contro il Bayern Monaco. Domani Borussia Dortmund-PSG

    Champions League, semifinali: Il Real Madrid parte favorito contro il Bayern Monaco. Domani Borussia Dortmund-PSG