Usa, fino a 600mila dollari per una cena con Trump

14 febbraio 2020, ore 21:00

Circa trenta ospiti sono attesi all’evento per sostenere gli sforzi del presidente per riconfermarsi alla Casa Bianca

Il miliardario Nelson Peltz ha organizzato a casa sua a Palm Beach, in Florida, un evento di raccolta fondi per la rielezione del presidente Donald Trump, che sarà presente alla serata. Il prezzo da pagare a coppia per essere presenti, però, è di 600mila dollari. Si tratta della raccolta fondi più costosa da quanto Trump è in carica. All’evento sono attesi una trentina di ospiti che, oltre alla cena, hanno anche la possibilità di fare una foto con il presidente. La serata organizzata da Peltz dovrebbe portare oltre 10 milioni nelle casse della campagna di Trump. Inoltre, dall'ottobre del 2017 il presidente degli Stati Uniti ha partecipato ad almeno 48 cene e tavole rotonde organizzate dai principali donatori repubblicani e il costo minimo per un biglietto partiva da 50mila dollari. Il Washington Post ha evidenziato come nella campagna elettorale del 2016, che lo portò alla Casa Bianca, Trump criticò duramente l'influenza che i donatori multi-milionari avevano sui candidati. “Un drammatico voltafaccia” quindi, secondo il quotidiano
Usa, fino a 600mila dollari per una cena con Trump

Share this story: