Usa, spari contro gli invitati a una festa, due morti e 14 feriti a Rochester, al momento nessun arresto

19 settembre 2020, ore 11:45

Le vittime una ragazza e un ragazzo, tra i 18 e i 22 anni. Gli agenti al loro arrivo sul posto dopo l'allarme al 911, intorno alle mezzanotte locale (le 6 italiane), si sono trovati davanti a una "scena caotica", è stato riferito dalla polizia

Almeno due persone sono morte e altre 14 sono rimaste ferite in una sparatoria a Rochester (New York). Lo riferiscono alcuni media americani. Colpi sparati durante una festa in giardino con più di cento persone poco dopo la mezzanotte di venerdì. Al momento non sono stati effettuati arresti. Le vittime una ragazza e un ragazzo, tra i 18 e i 22 anni. Gli agenti al loro arrivo sul posto dopo l'allarme al 911, intorno alle mezzanotte locale (le 6 italiane), si sono trovati davanti a una "scena caotica", è stato riferito dalla polizia. Non si sa se a sparare siano state una o più persone.
Usa, spari contro gli invitati a una festa, due morti e 14 feriti a Rochester, al momento nessun arresto
Tags: spari, usa

Share this story: