Zangrillo: "Cauto ma ragionevole ottimismo per le condizioni di Silvio Berlusconi"

05 settembre 2020, ore 16:53

Il bollettino medico: "Le condizioni cliniche del paziente permangono stabili. Il quadro respiratorio e quello clinico confermano un decorso regolare e atteso"

"Il professor Alberto Zangrillo, responsabile dell'U.O. di Terapia Intensiva generale e Cardiovascolare dell'IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano, rende noto che le condizioni cliniche del paziente Silvio Berlusconi permangono stabili. Il quadro respiratorio e quello clinico confermano un decorso regolare e atteso, che induce quindi a un cauto ma ragionevole ottimismo": è quanto si legge nel bollettino diramato dal San Raffaele sulle condizioni di Silvio Berlusconi.

Notte tranquilla per Berlusconi

E' trascorsa "tranquilla" la seconda notte di Silvio Berlusconi all'ospedale San Raffaele di Milano, dove è ricoverato positivo al coronavirus con un principio di polmonite bilaterale. Lo si apprende da fonti vicine al leader di Forza Italia. Secondo le stesse fonti, "tutto procede regolarmente e Berlusconi non ha febbre". 

Gli auguri di pronta guarigione di Conte

Il premier Conte fa gli auguri di pronta guarigione al leader di Forza Italia. "L'ho chiamato io la sera in cui ho saputo che aveva contratto il virus - ha detto - . E' stata una breve telefonata. Gli ho presentato i migliori auspici di pronta guarigione. Quando una persona è ricoverata ci si astiene da considerazioni personali. Di Benedetti? E' giusto che esprima critiche anche aspre al premier. Il Premier è giusto che si astenga dal commentare un imprenditore".

Le parole della figlia Marina

La figlia dell'ex premier, Marina è intervenuta commentando alcuni articoli di stampa sul ricovero del padre chiedendo discrezione: "Credo che la malattia di mio padre, come quella di qualunque altro essere umano, meriterebbe ben maggiore rispetto, discrezione e attenzione alla verità di quanto non legga e non ascolti in questi giorni. Giorni segnati dalla ossessiva ricerca di conflitti che non esistono e da una caccia al 'colpevole' che lascia davvero sconcertati".

Zangrillo: "Cauto ma ragionevole ottimismo per le condizioni di Silvio Berlusconi"
Tags: berlusconi, coronavirus, covid, zangrillo

Share this story: