A Fiumicino, da oggi al via istallazione di data art di Mundys

A Fiumicino, da oggi al via istallazione di data art di Mundys

A Fiumicino, da oggi al via istallazione di data art di Mundys


L’opera, realizzata dallo studio dell’artista Davide Asker, mostrerà ai viaggiatori i dati di infrastrutture presenti in tutto il mondo

Moving Data": è questo il nome dell’installazione interattiva inaugurata oggi all’aeroporto Leonardo da Vinci. Sarà visitabile dai passeggeri provenienti da tutto il mondo che godranno così di un’ esperienza artistica unica, prima del volo, e che potranno anche informarsi su quanto il proprio viaggio sia eco-sostenibile.


Esperienza immersiva

Sulle pareti del parallelepipedo interattivo accessibile ai viaggiatori, scorrono dati e target del Gruppo Mundys, in termini di sostenibilità, trasformandoli in un’esperienza visiva coinvolgente per i passeggeri. L’autore dell’opera è Davide Asker, artista che, con il suo team WOA Creative Company, ha fuso armoniosamente nell’installazione tecnologia e creatività per accompagnare i visitatori in un'esplorazione del mondo della mobilità, attraverso un percorso composto da quattro fili tematici – Sustainability, Motorways, Airports, Mobility Services.


Obiettivo sensibilizzare i viaggiatori

Entrando nell’installazione, il viaggiatore si trova in una struttura specchiata che, grazie all'utilizzo di corpi illuminanti - che si riflettono sulle pareti, sul pavimento e sul soffitto - produce un gioco di riflessi e prospettive che danno la sensazione di muoversi in uno spazio infinito. Sui 4 monitor alti 3 metri, posti agli angoli interni della stanza, scorrono i dati. Il visitatore può interagire, poiché gli schermi sono dotati di scanner che tracciano i movimenti dell’utente in prossimità dello schermo. Al viaggiatore viene quindi fornita un’informazione dettagliata delle attività presenti e futuri del gruppo Mundys nel solco della sostenibilità. Lo scopo, come ha sottolineato anche il presidente di Mundys, Giampiero Massolo, è di coinvolgere gli utenti nella filosofia del Gruppo: “Non esiste sostenibilità a perdere, ha detto Massolo, ma è coinvolgimento, dell'intera catena produttiva. E con questa installazione si può rendere attrattivo il messaggio anche per le persone che usufruiscono delle infrastrutture “.


Perché Fiumicino?

Il Gruppo ha scelto, come sede strategica per l’installazione, l'aeroporto di Fiumicino, gestito dalla società controllata Aeroporti di Roma, per condividere la sua visione sul viaggio sostenibile con una vasta e diversificata audience internazionale, anche tenendo conto dei risultati e degli ambiziosi target della società di gestione aeroportuale leader nel settore in termini di sostenibilità.



Argomenti

Giampiero Massolo
Moving Data
Roma
Aeroporto Leonardo da Vinci
Davide Asker
Fiumicino
Mundys

Gli ultimi articoli di Maria Paola Raiola

  • Artisti, icone di moda all'ultimo Festival di Sanremo: lo scrive il Financial Times che loda i  look maschili

    Artisti, icone di moda all'ultimo Festival di Sanremo: lo scrive il Financial Times che loda i look maschili

  • Scoppia la coppia d'oro del web: Fedez e Chiara Ferragni  sarebbero ormai separati

    Scoppia la coppia d'oro del web: Fedez e Chiara Ferragni sarebbero ormai separati

  • Stupri Caivano: rito immediato per i nove coinvolti negli abusi sulle due cuginette , lo ha deciso il gip

    Stupri Caivano: rito immediato per i nove coinvolti negli abusi sulle due cuginette , lo ha deciso il gip

  • Omicidio Regeni: domani al via il processo a Roma, nelle liste dei testi ci sono anche Al Sisi e Matteo Renzi

    Omicidio Regeni: domani al via il processo a Roma, nelle liste dei testi ci sono anche Al Sisi e Matteo Renzi

  • Suicidio Giovanna Pedretti: parla Lorenzo Biagiarelli, non chiedo scusa, non inseguo pietà e non torno in tv

    Suicidio Giovanna Pedretti: parla Lorenzo Biagiarelli, non chiedo scusa, non inseguo pietà e non torno in tv

  • Adolescenti e sentimenti: uno su due vive la violenza nella relazione, secondo un report di Save the Children

    Adolescenti e sentimenti: uno su due vive la violenza nella relazione, secondo un report di Save the Children

  • Delitto Matteuzzi: ergastolo per Giovanni Padovani, uccise l'ex colpendola anche con una panchina

    Delitto Matteuzzi: ergastolo per Giovanni Padovani, uccise l'ex colpendola anche con una panchina

  • Sanremo, buona la prima, ascolti record per la serata d'apertura: Amadeus, privilegio e responsabilità

    Sanremo, buona la prima, ascolti record per la serata d'apertura: Amadeus, privilegio e responsabilità

  • Morto, dopo nove giorni, il diciottenne che aveva fatto surf sul cofano di un auto nel trevigiano

    Morto, dopo nove giorni, il diciottenne che aveva fatto surf sul cofano di un auto nel trevigiano

  • Scuola: maturità 2024, ecco le materie della seconda prova scritta, scelte dal Ministero

    Scuola: maturità 2024, ecco le materie della seconda prova scritta, scelte dal Ministero