Aggredita in strada la premier danese, Mette Frederiksen, arrestato l'autore

Aggredita in strada la premier danese, Mette Frederiksen, arrestato l'autore

Aggredita in strada la premier danese, Mette Frederiksen, arrestato l'autore Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


Violenza alla vigilia del voto alle Europee, aggredita la premier danese, presa a pugni da un uomo, solidarietà dalle istituzioni dell'ue

La campagna elettorale per le europee si chiude con un grave episodio di violenza ai danni della premier danese Mette Frederiksen, presa a pugni questa sera per strada a Copenaghen. Ad aggredirla un uomo, la cui identità non è stata ancora resa nota. L'aggressore è stato  subito arrestato. 


L'aggressione in strada

L'aggressione a Mette Frederiksen è avvenuta nella piazza del mercato Kultorvet al termine di una giornata nella quale la premier aveva anche sostenuto la candidata socialdemocratica all'Ue Christel Schaldemose. La premier, 46 anni, è alla guida del partito socialdemocratico danese e alla testa di una coalizione di centrosinistra dal giugno del 2019. "Sono scioccata", sono state le sue prima parole mentre la polizia sta ancora indagando sulla matrice dell'attacco. Immediata la solidarietà della presidente del Parlamento europeo Roberta Metsola che ha definito "disgustoso" l'attacco. "Indignato" anche il presidente del consiglio Charles Michel. "Cara Mette, sono rimasta sconvolta dalla notizia della tua aggressione di questa sera. Condanno questo atto spregevole che va contro tutto ciò in cui crediamo e per cui lottiamo in Europa. Ti auguro forza e coraggio - so che ne hai in abbondanza". Lo ha scritto su X, rivolgendosi alla premier danese Mette Frederiksen, la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen. Il governo danese, ma anche gli avversari, hanno fatto quadrato intorno alla propria leader. "Ogni attacco contro un politico eletto è un attacco a tutta la nostra democrazia", ha scritto il ministro della Cultura danese Jakob Engel-Schmidt. A fargli eco il collega della Difesa Troels Lund Poulsen: "La Danimarca non è così. Non aggrediamo il nostro primo ministro". Anche i colleghi primi ministri finlandesi e svedese hanno reagito a quanto accaduto dicendosi anche loro "scioccati".


Attacchi in serie

L'aggressione alla premier danese è l'ultima in ordine di tempo avvenuta sul suolo europeo ai danni di un leader politico, in vista del cruciale appuntamento di sabato e domenica. Il 15 maggio era toccato al premier slovacco Robert Fico ferito gravemente da alcuni colpi di arma da fuoco, sottoposto a più interventi in ospedale e uscito da poco dalla terapia intensiva. In Germania, a distanza di pochi giorni, Mannheim è stato l'epicentro di un duplice attacco a politici di estrema destra: due giorni fa è stato aggredito il candidato comunale AfD mentre il venerdì precedente un afghano di 25 anni aveva ferito sei persone durante un raduno di un movimento anti-Islam di estrema destra. In quella occasione un poliziotto era morto per le ferite riportate nell'agguato.



Argomenti

Mette Frederiksen

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Lady Gaga aprirà le Olimpiadi di Parigi 2024? È quello che i fan sospettano

    Lady Gaga aprirà le Olimpiadi di Parigi 2024? È quello che i fan sospettano

  • I cani annusano lo stress umano, l'odore li rende pessimisti. Una ricerca per capire meglio il miglior amico dell'uomo

    I cani annusano lo stress umano, l'odore li rende pessimisti. Una ricerca per capire meglio il miglior amico dell'uomo

  • Paura a Scampia, un morto e 6 feriti per il crollo di un ballatoio

    Paura a Scampia, un morto e 6 feriti per il crollo di un ballatoio

  • Kamala Harris verso la candidatura: chi è la vice-presidente Usa?

    Kamala Harris verso la candidatura: chi è la vice-presidente Usa?

  • Vacanze sempre più costose, aumenta il prezzo dei traghetti per le isole

    Vacanze sempre più costose, aumenta il prezzo dei traghetti per le isole

  • Houthi: missili su Eilat e nave Usa nel mar Rosso. Netanyahu da Biden martedì, tentativi di accordo su Gaza

    Houthi: missili su Eilat e nave Usa nel mar Rosso. Netanyahu da Biden martedì, tentativi di accordo su Gaza

  • RTL 102.5 POWER HITS ESTATE 2024: “STORIE BREVI” di Tananai & Annalisa è in testa alla classifica della quarta settimana

    RTL 102.5 POWER HITS ESTATE 2024: “STORIE BREVI” di Tananai & Annalisa è in testa alla classifica della quarta settimana

  • Angoscia da Covid, la Cassazione annulla l’ergastolo per Antonio De Pace condannato per avere strangolato la fidanzata

    Angoscia da Covid, la Cassazione annulla l’ergastolo per Antonio De Pace condannato per avere strangolato la fidanzata

  • Giornalista aggredito davanti a un locale di militanti di estrema destra. Solidarietà e condanna politica

    Giornalista aggredito davanti a un locale di militanti di estrema destra. Solidarietà e condanna politica

  • Padova, si getta dal balcone l’uomo che aveva sparato  a tre giovani durante una festa di laurea

    Padova, si getta dal balcone l’uomo che aveva sparato a tre giovani durante una festa di laurea