Amadeus lascia la Rai: per lui si spalancano le porte del Nove, il canale del gruppo Warner Bros Discovery

Amadeus lascia la Rai: per lui si spalancano le porte del Nove, il canale del gruppo  Warner Bros  Discovery

Amadeus lascia la Rai: per lui si spalancano le porte del Nove, il canale del gruppo Warner Bros Discovery


La notizia, nell'aria da giorni, diventerebbe così ufficiale, dopo un incontro tra il conduttore e il direttore generale di Viale Mazzini, Giampaolo Rossi

Un incontro cordiale che ha portato alla conferma dei rumors che da giorni circolavano sul futuro del conduttore. Amadeus avrebbe ufficializzato al direttore generale di Viale Mazzini, Giampaolo Rossi di non rinnovare il contratto con la Rai, in scadenza ad agosto.per affrontare nuove sfide professionali. Stando ai rumors delle ultime settimane, lo aspetta il gruppo Warner Bros. Discovery, pronto ad ingaggiarlo per farne un volto di punta del canale Nove. Una scelta di cui Rossi avrebbe preso atto, nonostante gli sforzi fatti dalla Rai nelle ultime settimane per trattenere il conduttore di Affari Tuoi e degli ultimi cinque festival di Sanremo. 

Amadeus, volto di punta della Rai

Con la conduzione dei pre-serali da record (Affari tuoi, per esempio, che ancora ieri sera ha fatto ascolti per 5 milioni e mezzo per un 28% di share), e di cinque edizioni del Festival di Sanremo, Amadeus è diventato negli ultimi anni un protagonista della Rai, riuscendo a dire la sua anche su uno delle produzioni storiche dell'azienda radiotelevisiva pubblica. Il 'suo' Festival di Sanremo si è imposto con le sue innovazioni, in particolare nell'inclusione delle voci più rappresentative delle tendenze musicali giovanili nella gara e anche per la formula di conduzione 'allargata'.  Tanto che le cinque edizioni sono state caratterizzate da un crescendo di ascolti e di introiti pubblicitari: basti pensare che dal primo anno, la raccolta è salita di 23 milioni di euro (dai 37 milioni del 2020 ai 60 del 2024), per un totale nei cinque anni di 227 milioni di euro. A un mesetto dalla fine dell'ultimo Festival condotto da 'Ama' (quando già aveva annunciato che non avrebbe più fatto Sanremo),  il 14 marzo scorso, l’amministratore delegato Rai, Roberto Sergio aveva detto: «Credo che Amadeus sia un professionista unico nel suo genere e sono felice che possa arricchire ogni sera il palinsesto della Rai con la sua presenza».  


Il futuro al Nove

Al Nove l’impegno di Amadeus dovrebbe essere doppio: da un lato un programma quotidiano in access prime time (il gruppo Discovery potrebbe acquisire i diritti in scadenza dei Soliti Ignoti), dall’altro un format musicale nelle corde del conduttore che in questi anni ha fatto felici anche molti discografici. La Rai invece si trova a dover ripensare il suo palinsesto. Al Festival dovrebbe riapprodare Carlo Conti, uno che sa come si fa (lo ha condotto tre volte). Mentre per Affari Tuoi la scelta potrebbe ricadere su Stefano De Martino.


Argomenti

Amadeus
Nove
Rai

Gli ultimi articoli di Maria Paola Raiola

  • Eurispes: pubblicato il Rapporto Italia 2024, fotografia di un Paese al bivio

    Eurispes: pubblicato il Rapporto Italia 2024, fotografia di un Paese al bivio

  • Genova: il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti ascoltato dai magistrati su inchiesta corruzione

    Genova: il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti ascoltato dai magistrati su inchiesta corruzione

  • Ucraina: le ore più difficili, Mosca avanza nel nord, le truppe di Kiev si ritirano parzialmente da Kharkiv

    Ucraina: le ore più difficili, Mosca avanza nel nord, le truppe di Kiev si ritirano parzialmente da Kharkiv

  • Ambiente: arrivano le Bandiere Blu in 236 località di mare e lago che si aggiudicano il riconoscimento

    Ambiente: arrivano le Bandiere Blu in 236 località di mare e lago che si aggiudicano il riconoscimento

  • Università italiane  in discesa nella classifica mondiale delle migliori al mondo, su tutte vince Harvard

    Università italiane in discesa nella classifica mondiale delle migliori al mondo, su tutte vince Harvard

  • Una donna su cinque lascia il lavoro dopo il parto, i numeri del report sulla maternità di Save the Children

    Una donna su cinque lascia il lavoro dopo il parto, i numeri del report sulla maternità di Save the Children

  • Strage sul lavoro a Casteldaccia: indagini in corso, tanti i punti da chiarire, grave un operaio sopravvissuto

    Strage sul lavoro a Casteldaccia: indagini in corso, tanti i punti da chiarire, grave un operaio sopravvissuto

  • Guerra in Ucraina, gli Stati Uniti accusano la Russia di aver usato armi chimiche; Mosca risponde, accuse odiose

    Guerra in Ucraina, gli Stati Uniti accusano la Russia di aver usato armi chimiche; Mosca risponde, accuse odiose

  • Medio Oriente: gli Stati Uniti stringono i tempi per un accordo tra Israele e Hamas, Blinken vede Netanyahu

    Medio Oriente: gli Stati Uniti stringono i tempi per un accordo tra Israele e Hamas, Blinken vede Netanyahu

  • Ravenna: docente ultracinquantenne ai domiciliari con l'accusa di aver molestato un'allieva minorenne

    Ravenna: docente ultracinquantenne ai domiciliari con l'accusa di aver molestato un'allieva minorenne