Asta record per Banksy, un'opera del misterioso artista venduta per 19,4 milioni di euro

23 marzo 2021, ore 16:43 , agg. alle 09:24

Il ricavato andrà in beneficenza a favore del settore sanitario britannico

Un'asta record per Banksy

È la cifra più alta mai raggiunta per un'opera del misterioso artista. Un dipinto di Banksy, intitolato Game Changer, è stato battuto all'asta per 16,75 milioni di sterline, pari a 19,4 milioni di euro. L'opera è apparsa per la prima volta lo scorso maggio sui muri del Southampton General Hospital. L'asta si è tenuta da Christie's nell'ambito delle 20th Century Art Evening Sale e la base di partenza era di due milioni e mezzo di sterline. L'acquirente per ora è ignoto.  


Il ricavato andrà in beneficenza

Banksy ha deciso che il ricavato dell'asta sarà donato al servizio sanitario britannico e a diversi enti. Oggi la Gran Bretagna ricorda il primo anniversario del lockdown causato dalla pandemia, che fu imposto il 23 marzo del 2020. Attraverso l'ospedale di Southampton, i proventi della vendita saranno utilizzati per finanziare progetti per pazienti e personale sanitario. Una riproduzione di Game changer resterà visibile nell'ospedale. ''Questo incredibile dono - ha detto David French, amministratore delegato ad interim presso l'University Hospital di Southampton - sarà preziosissimo per aiutarci a concentrarci sulla promozione e la protezione del benessere del nostro personale". 


Il dipinto Game changer

Il dipinto di Banksy rappresenta un ragazzino che gioca con alcuni pupazzi che riproducono le fattezze di supereroi. Batman e Spiderman, però, sono stati buttati in un cestino e il bambino ha in mano un'infermiera che indossa l'uniforme internazionale della Croce Rossa e che vola con un mantello svolazzante e la mano tesa verso il cielo. Pronta per salvare qualcuno. Quando è apparso per la prima volta, Game changer era accompagnato da una nota: "Grazie per tutto quello che stai facendo. Spero che questo renda un po' più luminoso il posto, anche se è solo bianco e nero".


Chi è Banksy?

Banksy, nato a Bristol nel 1974, è celebre in tutto il mondo come artista e writer, ma nessuno conosce la sua vera identità. E' considerato uno dei maggiori esponenti della street art. Le sue opere riguardano politica, cultura ed etica. I suoi murales  sono apparsi su strade, mura e ponti di città in tutto il mondo. Due le ipotesi. Potrebbe trattarsi di Robin Gunningham, già studente della Bristol Cathedral Choir School, che uno studio condotto dal Mail on Sunday nel 2008 avrebbe identificato come Banksy o, ipotesi più accreditata dall'opinione pubblica, del musicista britannico, di origine italiana, Robert Del Naja, noto anche con il nome di 3D, tra i fondatori dei Massive Attack.

Asta record per Banksy, un'opera del misterioso artista venduta per 19,4 milioni di euro
Tags: asta, Banksy, dipinto, Game changer

Share this story: