Blitz dell'Inter, Simone Inzaghi in nerazzurro, aveva un accordo verbale per il rinnovo con la Lazio

27 maggio 2021, ore 21:17

La società di Lotito lo saluta con un comunicato senza nominarlo, Inzaghi lascia intendere che all'origine della scelta ci sono le motivazioni, guadagnerà 4 milioni l'anno


Simone Inzaghi non è più ufficialmente l’allenatore della Lazio, ma per l’annuncio del suo accordo con l’Inter bisognerà attendere ancora un po’. La manovra sul tecnico della dirigenza nerazzurra è stata repentina. Solo mercoledì sera , la Lazio e il tecnico avevano raggiunto l’intesa per stare insieme fino al 2024, con un ingaggio da 2,5 milioni di euro. L’accordo con il club nerazzurro è di 4 milioni di euro, accordo valido per due anni, con l’opzione per un terzo. La nota della Lazio è un saluto anche rabbioso, Inzaghi non viene nemmeno nominato. "Rispettiamo il ripensamento di un allenatore e, prima, di un giocatore che per lunghi anni ha legato il suo nome alla famiglia della Lazio e ai tanti successi biancocelesti". Nel momento in cui si sviluppava il passaggio all’Inter di Simone Inzaghi, Igli Tare ha sondato Sinisa Mihalovic, il tecnico del Bologna che ha altri due anni di contratto con i rossoblù. Mihalovic ha preso tempo.


Rivoluzione Juventus

Fabio Paratici si separa dai bianconeri, qualche giorno dopo ecco l’esonero di Andrea Pirlo, perché Allegri ha detto si al clamoroso ritorno. Anche qui dettagli non ancora del tutto chiari, tre o quattro anni di contratto per la seconda edizione di Allegri in bianconero. Pirlo, che aveva un contratto fino 2022, ha vinto Supercoppa e Coppa Italia, si è qualificato per la Champions, ma la stagione è stata deludente per i parametri della,  Juve presto fuori dall’Europa e senza il decimo scudetto consecutivo. Ventiquattro mesi sabbatici e 741 giorni dopo l'annuncio del divorzio, il tecnico si riaffaccia nel quartier generale della Continassa. Allora ereditava una Juve vincente e reduce dai tre scudetti consecutivi firmati Antonio Conte, ora tutto è diverso. Nella rivoluzione bianconera anche la partenza di Cristiano Ronaldo, in trattativa per una sontuosa buonuscita.


A Napoli Spalletti, a meno di altri colpi di scena

Il presidente De Laurentiis, già da qualche mese, a giornalisti vicini, a semplici amici aveva confidato di puntare a Luciano Spalletti. Tutto lascia pensare ad un biennale per l’ex tecnico dell’Inter. Spalletti avrebbe anche scelto casa a Posillipo. Adesso occhio a Twitter, social usato dal patron del Napoli in queste occasioni. Ma l'annuncio tarda ad arrivare.

Blitz dell'Inter, Simone Inzaghi in nerazzurro, aveva un accordo verbale per il rinnovo con la Lazio
Tags: Inzaghi, Allegri, Inter, Juve , Lazio

Share this story: