Cannes 2023, al via oggi la 76esima edizione del Festival: cresce l’attesa per Johnny Depp

Cannes 2023, al via oggi la 76esima edizione del Festival: cresce l’attesa per Johnny Depp

Cannes 2023, al via oggi la 76esima edizione del Festival: cresce l’attesa per Johnny Depp Photo Credit: Agenzia Fotogramma.it


Il divo americano apparirà sulla Croisette dopo ben 12 anni e sarà sulle scene del film d’apertura “Jeanne du Barry”

Tutto è pronto in quel di Cannes per dare il via alla 76esima edizione del Festival del cinema tra i più prestigiosi d'Europa. Sarà di scena fino al 27 di maggio nella cittadina francese e accoglierà alcuni dei film più attesi della stagione, come il quinto capitolo di "Indiana Jones" e il nuovo film di Martin Scorsese “Killers of the Flower Moon”. In concorso per vincere la Palma d’oro c’è anche l'Italia con Nanni Moretti, Marco Bellocchio e Alice Rohrwacher, oltre ad un parterre di autori con la A maiuscola di grande rilievo: Ken Loach, Wim Wenders, Wes Anderson e tanti altri. 

JOHNNY DEPP TORNA A CANNES

Primo giorno sul calendario del Festival e gli occhi sono già tutti puntati all’evento nell’evento che si terrà nella cerimonia inaugurale di questa sera: quest’anno come film d’apertura è stato scelto “Jeanne du Barry - La favorita del Re”, che vede nel cast anche l’attore americano Johnny Depp. Il divo torna sul red carpet di Cannes dopo ben 12 anni e soprattutto torna sulla scena per la prima volta dopo la causa legale con la ex moglie, Amber Heard. L’ultima volta che Depp era stato ospitato sulla Croisette risale al 2011, quando vestiva i panni di Jack Sparrow per il film “Pirati dei Caraibi - Oltre i confini del mare”. Oggi, come da tradizione, sfilerà sul red carpet, il primo di questa 76esima edizione, per poi concedersi ai giornalisti nella giornata di domani per la conferenza stampa del film.


IL FILM D’APERTURA, UN TRONO DI SPADE NELLA FRANCIA DEL 700

Ad aprire le danze questa sera, come si diceva, tocca al sesto film da regista dell’attrice francese Maïwenn, che racconta una storia di passione e scandalo, intrighi e ascesa al potere dove sembra che “Il trono di spade” si ritrovi alla corte di Re Luigi XV.

Jeanne Vaubernier, una figlia del popolo desiderosa di elevarsi socialmente, approfitta del suo fascino per uscire dalla sua condizione. Il suo amante, il conte du Barry, che si è notevolmente arricchito grazie alle lucrose galanterie di Jeanne, desidera presentarla al Re (Johnny Depp). Ma l'incontro, che viene organizzato tramite l’influente duca di Richelieu, supera le sue aspettative: tra Luigi XV e Jeanne è amore a prima vista. Con la cortigiana il Re ritrova il gusto della vita, tanto da non poter più fare a meno di lei. Questo lo porterà a decidere di farne la sua favorita ufficiale. È subito Scandalo: nessuno vuole una ragazza di strada a Corte.

Il cast di “Jeanne Du Barry” vede oltre al già citato Johnny Depp, anche Benjamin Lavernhe, Melvil Poupaud, Pierre Richard, Pascal Greggory, India Hair, Noémie Lvovsky, Marianne Basler, David Decraene, Luna Carpiaux, Alexandre Styker, Edouard Michelon, Thibault Bonenfant.


Arte, spettacolo, intrattenimento, spensieratezza. Il cinema al cospetto di Cannes diventa tutto questo, celebrando la settima arte a trecentosessanta gradi. Una dieci giorni di incontri, proiezioni, emozioni, ma anche polemiche, chiacchiere e gossip. E tutto questo è solo l’inizio! La kermesse francese si prepara a ruggire, rimanendo sicuramente impressa sulle pellicole della storia del cinema. 





Argomenti

Cannes 2023
Cinema
Festival del cinema di Cannes
Johnny Depp

Gli ultimi articoli di Mario Vai

  • Cannes 2024: Coppola divide, Lanthimos delude. Sette minuti di applausi per Kevin Costner

    Cannes 2024: Coppola divide, Lanthimos delude. Sette minuti di applausi per Kevin Costner

  • Al via Cannes 2024. L’italia spera con Sorrentino. Coppola a caccia della sua terza Palma D’oro

    Al via Cannes 2024. L’italia spera con Sorrentino. Coppola a caccia della sua terza Palma D’oro

  • Mostra del cinema di Venezia, Alberto Barbera confermato fino al 2026

    Mostra del cinema di Venezia, Alberto Barbera confermato fino al 2026

  • Disney, trimestrale 2024: bene lo streaming ma il titolo crolla a Wall Street

    Disney, trimestrale 2024: bene lo streaming ma il titolo crolla a Wall Street

  • Cinema, ecco la classifica dei film più redditizi del 2023. Barbie è al secondo posto

    Cinema, ecco la classifica dei film più redditizi del 2023. Barbie è al secondo posto

  • Verso i David di Donatello 2024: La Chimera, lo sguardo magico di Alice Rohrwacher

    Verso i David di Donatello 2024: La Chimera, lo sguardo magico di Alice Rohrwacher

  • Verso i David di Donatello 2024, Comandante. Una storia eroica e retorica ma molto umana

    Verso i David di Donatello 2024, Comandante. Una storia eroica e retorica ma molto umana

  • Verso i David di Donatello 2024, Rapito di Marco Bellocchio. Il potere di diventare liberi

    Verso i David di Donatello 2024, Rapito di Marco Bellocchio. Il potere di diventare liberi

  • Challengers, un triangolo amoroso sul campo da Tennis

    Challengers, un triangolo amoroso sul campo da Tennis

  • Verso i David di Donatello 2024, Il sol dell’avvenire: il canto del cigno del Nanni Cinematic Universe

    Verso i David di Donatello 2024, Il sol dell’avvenire: il canto del cigno del Nanni Cinematic Universe