Champions League, si riparte! Oggi debutto per Milan e Lazio, entrambe in cerca di riscatto; domani Inter e Napoli

Champions League, si riparte! Oggi debutto per Milan e Lazio, entrambe in cerca di riscatto; domani Inter e Napoli

Champions League, si riparte! Oggi debutto per Milan e Lazio, entrambe in cerca di riscatto; domani Inter e Napoli Photo Credit: agenziafotogramma.it


Inizia la fase a gironi della coppa dei campioni: tra oggi e domani le partite del primo turno. Stasera alle 18.45 Milan-Newcastle, alle 21.00 Lazio-Atletico Madrid. Domani Real Societad-Inter e Braga-Napoli. I tifosi inglesi invadono Milano

Si riparte. Detentore del trofeo è il Manchester City, che lo scorso 10 giugno nella finale di Istanbul ha sconfitto l’Inter. La squadra di Guardiola sogna il bis. Le rivali più accreditate sono quelle di sempre: Real Madrid, Bayern Monaco, forse Paris Saint Germain ( se Luis Enrique riuscirà a curare la sindrome europea dei parigini). Quattro le italiane ai nastri di partenza. Oggi in campo Milan e Lazio, domani toccherà a Inter e Napoli.

MILAN-NEWCASTLE

Il programma di stasera presenta subito due incroci sentimentali. A san Siro per affrontare il Milan arriva Sandro Tonali, idolo rossonero fino a un paio di mesi fa, che ora indossa la maglia del Newcastle. Rossoneri in cerca di riscatto dopo la pesante sconfitta subita nel derby. Pioli medita qualche cambio in formazione, possibili gli inserimenti di Pobega e Chukwueze. In difesa torna Tomori. Milan-Tottenham inizierà alle 18.45, i tifosi inglesi (nella foto) hanno già invaso Milano, in particolare la zona dei Navigli. 

LAZIO-ATLETICO MADRID

Alle 21.00 all’Olimpico andrà in scena Lazio-Atletico Madrid, ed ecco il secondo incrocio sentimentale: i colchoneros sono guidati da Diego Pablo Simeone, che con la maglia della Lazio ha vinto anche uno scudetto. Anche i biancocelesti devono risollevarsi dopo un avvio di campionato con uno squillo ( la vittoria a Napoli) e tre brutte sconfitte. Contro il Cholo e la sua praticità, Maurizio Sarri vuole rialzarsi con una gara all’attacco. Ciro Immobile sarà spalleggiato da Zaccagni e Felpie Anderson, a centrocampo Luis Alberto e Kamada.


DOMANI INTER E NAPOLI IN TRASFERTA

Domani Inter in Spagna contro la Real Societad e Napoli in Portogallo contro il Braga. I nerazzurri – finalisti battuti con onore nella passata edizione- vogliono esportare in Europa le cose belle mostrate in avvio di campionato. Simone Inzaghi potrebbe proporre un po’ di turn over, in rampa di lancio Pavard, Carlos Augusto e Arnautovic oltre a Frattesi. Il Napoli deve dare risposte: contrariamente a quanto vuol far credere il presidente Aurelio De Laurentiis, la partenza di Spalletti ha lasciato un vuoto che per ora Garcia non ha colmato: l’avvio di stagione è stato deludente sul piano del gioco e su quello dei risultati; la musichetta della Champions può fornire giusti stimoli per ripartire.



Argomenti

calcio
Inter
Lazio
Milan
Napoli
Uefa Champions League

Gli ultimi articoli di Paolo Pacchioni

  • E' scattata l'operazione Europei, gli azzurri di Spalletti sono sbarcati in Germania

    E' scattata l'operazione Europei, gli azzurri di Spalletti sono sbarcati in Germania

  • Azzurri, vittoria convincente contro la Bosnia Erzegovina, 1-0 per l'Italia con gol di Frattesi

    Azzurri, vittoria convincente contro la Bosnia Erzegovina, 1-0 per l'Italia con gol di Frattesi

  • Verso gli Europei, l'Italia da oggi riprende la preparazione; la prossima settimana si parte per la Germania

    Verso gli Europei, l'Italia da oggi riprende la preparazione; la prossima settimana si parte per la Germania

  • Nazionale, a Bologna uno scialbo 0-0 contro la Turchia. Per gli azzurri tanto possesso palla e poche occasioni

    Nazionale, a Bologna uno scialbo 0-0 contro la Turchia. Per gli azzurri tanto possesso palla e poche occasioni

  • Giro d’Italia, Roma incorona Pogacar, a Merlier la volata di Roma

    Giro d’Italia, Roma incorona Pogacar, a Merlier la volata di Roma

  • Il dominatore Tadej Pogacar impone la sua legge anche a Bassano del Grappa

    Il dominatore Tadej Pogačar impone la sua legge anche a Bassano del Grappa

  • A SAPPADA BELLA VITTORIA DI ANDREA VENDRAME

    A SAPPADA BELLA VITTORIA DI ANDREA VENDRAME

  • Giro d’Italia, a Padova vince il belga Merlier, secondo posto per Jonathan Milan

    Giro d’Italia, a Padova vince il belga Merlier, secondo posto per Jonathan Milan

  • Giro d’Italia, Pogacar concede una tregua, vince il tedesco Steinhauser

    Giro d’Italia, Pogacar concede una tregua, vince il tedesco Steinhauser

  • Giro d’Italia, incontenibile Pogacar, cala il pokerissimo

    Giro d’Italia, incontenibile Pogacar, cala il pokerissimo