Il costo del denaro in Europa sale ancora, Christine Lagarde annuncia un nuovo rialzo dei tassi a luglio

Il costo del denaro in Europa sale ancora, Christine Lagarde annuncia un nuovo rialzo dei tassi a luglio

Il costo del denaro in Europa sale ancora, Christine Lagarde annuncia un nuovo rialzo dei tassi a luglio Photo Credit: agenziafotogramma.it


La Presidente della Banca Centrale Europea ha dichiarato che visto il quadro generale nell'eurozona è necessario intervenire ancora sui tassi di interesse. Famiglie in difficoltà per l'Antitrust, per il vicepremier Tajani, così rischiamo la recessione

Nuovo aumento dei tassi a luglio

La politica dei tassi della Banca Centrale Europea non cambierà nel breve periodo: la stessa Presidente, Christine Lagarde, non ha usato giri di parole e ha annunciato che anche a luglio opererà con un nuovo rialzo. “Il nostro lavoro non è ancora finito. Escludendo un mutamento sostanziale delle prospettive di inflazione, continueremo a innalzare i tassi a luglio” , ha dichiarato parlando al forum dell'Istituto centrale a Sintra in Portogallo.


Per famiglie e imprese crescono oneri

Ma il nuovo innalzamento del costo del denaro che risponde appunto a un quadro inflattivo severo nell’eurozona impatta su famiglie e imprese, lo ha sottolineato  il Presidente dell’Antitrust Roberto Rustichelli che ha segnalato come "durante il 2022 oltre la metà delle famiglie ha eroso i propri risparmi" . Sette italiani su dieci secondo un report realizzato da Ipsos per Legacoop sono preoccupati per l’aumento dei tassi. Uno su due ha dovuto rinunciare ad acquistare un’auto o mobili a rate perché insostenibile. Anche il Ministro degli Esteri  Antonio Tajani ha criticato la politica della Bce, "così rischiamo la recessione"- ha detto -"aumentare il costo del denaro significa mettere le imprese in difficoltà".

Per Lagarde, impossibile dire fino a quando dureranno interventi

Un altro aspetto che rischia di appesantire il quadro complessivo è l’incertezza sul breve e medio periodo in cui si muove la politica monetaria della Bce, per ammissione della stessa Lagarde che ha spiegato che “il livello massimo dei tassi sarà determinato in base alle circostanze contingenti. Dipenderà da come evolveranno nel tempo l'economia e le varie forze che ho descritto. E dovrà essere sottoposto a riesame costante" ha aggiunto. Quindi Lagarde ha rilevato come "in secondo luogo, l'intensità della trasmissione della politica monetaria è circondata da incertezza. L'intensità di trasmissione pone in collegamento le decisioni correnti e le aspettative riguardo alla politica monetaria futura, influendo pertanto sull'orientamento della politica monetaria stessa. L'effettiva intensità di trasmissione che si osserverà nella pratica determinerà l'effetto di un dato innalzamento dei tassi sull'inflazione, che si rifletterà nella traiettoria attesa della politica monetaria".


Argomenti

AntonioTajani
BCE
ChristineLagarde

Gli ultimi articoli di Maria Paola Raiola

  • Eurispes: pubblicato il Rapporto Italia 2024, fotografia di un Paese al bivio

    Eurispes: pubblicato il Rapporto Italia 2024, fotografia di un Paese al bivio

  • Genova: il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti ascoltato dai magistrati su inchiesta corruzione

    Genova: il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti ascoltato dai magistrati su inchiesta corruzione

  • Ucraina: le ore più difficili, Mosca avanza nel nord, le truppe di Kiev si ritirano parzialmente da Kharkiv

    Ucraina: le ore più difficili, Mosca avanza nel nord, le truppe di Kiev si ritirano parzialmente da Kharkiv

  • Ambiente: arrivano le Bandiere Blu in 236 località di mare e lago che si aggiudicano il riconoscimento

    Ambiente: arrivano le Bandiere Blu in 236 località di mare e lago che si aggiudicano il riconoscimento

  • Università italiane  in discesa nella classifica mondiale delle migliori al mondo, su tutte vince Harvard

    Università italiane in discesa nella classifica mondiale delle migliori al mondo, su tutte vince Harvard

  • Una donna su cinque lascia il lavoro dopo il parto, i numeri del report sulla maternità di Save the Children

    Una donna su cinque lascia il lavoro dopo il parto, i numeri del report sulla maternità di Save the Children

  • Strage sul lavoro a Casteldaccia: indagini in corso, tanti i punti da chiarire, grave un operaio sopravvissuto

    Strage sul lavoro a Casteldaccia: indagini in corso, tanti i punti da chiarire, grave un operaio sopravvissuto

  • Guerra in Ucraina, gli Stati Uniti accusano la Russia di aver usato armi chimiche; Mosca risponde, accuse odiose

    Guerra in Ucraina, gli Stati Uniti accusano la Russia di aver usato armi chimiche; Mosca risponde, accuse odiose

  • Medio Oriente: gli Stati Uniti stringono i tempi per un accordo tra Israele e Hamas, Blinken vede Netanyahu

    Medio Oriente: gli Stati Uniti stringono i tempi per un accordo tra Israele e Hamas, Blinken vede Netanyahu

  • Ravenna: docente ultracinquantenne ai domiciliari con l'accusa di aver molestato un'allieva minorenne

    Ravenna: docente ultracinquantenne ai domiciliari con l'accusa di aver molestato un'allieva minorenne