LOVEBARS TOUR 2024: RTL 102.5 è la radio ufficiale del tour di Coez e Frah Quintale e trasmetterà in diretta in radiovisione il concerto sold out di lunedì 29 gennaio dal Forum d’Assago

LOVEBARS TOUR 2024: RTL 102.5 è la radio ufficiale del tour di Coez e Frah Quintale e trasmetterà in diretta in radiovisione il concerto sold out di lunedì 29 gennaio dal Forum d’Assago

LOVEBARS TOUR 2024: RTL 102.5 è la radio ufficiale del tour di Coez e Frah Quintale e trasmetterà in diretta in radiovisione il concerto sold out di lunedì 29 gennaio dal Forum d’Assago


A partire dalle 21:00, gli ascoltatori della prima radiovisione d’Italia potranno seguire la diretta su RTL 102.5 e in live streaming su RTL 102.5 PLAY

RTL 102.5 è la radio ufficiale di LOVEBARS TOUR 2024 e trasmetterà in diretta il concerto sold out di Coez e Frah Quintale del 29 gennaio dal Forum di Assago (Milano). A partire dalle 21:00, gli ascoltatori potranno seguire la diretta su RTL 102.5 (canale 36 del digitale terrestre, 736 di Sky) e in live streaming sulla piattaforma RTL 102.5 Play.

Coez e Frah Quintale hanno iniziato il loro viaggio live con LOVEBARS TOUR 2024 debuttando ufficialmente a Bologna il 13 gennaio, dove hanno infiammato il pubblico con le loro hit senza tempo. Dopo il concerto al Palapartenope di Napoli il 18 gennaio (SOLD OUT) e il concerto a Catania il 20 gennaio (SOLD OUT), il tour prosegue con tappe al Palazzo dello Sport di Roma il 26 e 27 gennaio (SOLD OUT la seconda data), al Forum di Milano il 29 gennaio (SOLD OUT) e al Nelson Mandela Forum di Firenze il 1° febbraio.

Il LOVEBARS TOUR 2024, un viaggio musicale composto da ben 33 tappe, è l'occasione perfetta per vedere finalmente sullo stesso palco Coez e Frah Quintale. Un percorso che ha inizio dalla fusione delle loro voci nel brano che dà il titolo all'album, "Lovebars", per poi proseguire con le migliori hit soliste dei due artisti. Coez porta il suo miglior repertorio, da "Faccio un casino", un brano d'amore con uno sfondo di rabbia e un tocco di dinamicità, a "Come nelle canzoni" e "Le luci della città", creando un'esperienza intensa e travolgente per il pubblico, trasportandolo in un viaggio emotivo e malinconico. Anche Frah Quintale presenta i suoi brani più attesi, da "Missili" a "Gli occhi", grazie ai quali ci si catapulta in una montagna russa di emozioni. La scaletta si destreggia tra i repertori dei due artisti, evidenziando le vocalità e i tratti distintivi di entrambi fino a ottenere una perfetta armonia, coronata sul finale da "Alta marea", il brano che ha sancito la loro unione e l'inizio di questo percorso insieme.

Innovativi e attenti al dettaglio, Coez e Frah Quintale hanno scelto per questo viaggio live un impianto sonoro di L-Acoustics, un’azienda francese che, attraverso l’uso della tecnologia audio immersiva L-ISA, esplora un nuovo concetto di suono. Un vero e proprio game changer nel mondo del live in Italia: è la prima volta che viene utilizzato per un’intera tournée italiana, regalando al pubblico un’esperienza coinvolgente e inimitabile sin dal primo brano e aprendo in un modo del tutto inedito le porte del mondo musicale di Coez e Frah Quintale.

Coez e Frah Quintale sono accompagnati sul palco da un gruppo di straordinari artisti. I due cantautori hanno unito i loro musicisti, creando una formazione composta da Alessandro Lorenzoni (chitarra), Bruno Belissimo (basso), Giannicola Maccarinelli (batteria), Benjamin Ventura (tastiere), Valerio Smordoni (tastiere) e Giuseppe Di Nola (DJ Banana).

Queste le ultime date di “LOVEBARS TOUR 2024”, prodotto e organizzato da Vivo Concerti:

Venerdì 26 gennaio 2024, Roma – Palazzo dello Sport

Sabato 27 gennaio 2024, Roma – Palazzo dello Sport // SOLD OUT

Lunedì 29 gennaio 2024, Milano – Forum // SOLD OUT

Giovedì 1 febbraio 2024, Firenze – Mandela Forum

I biglietti per LOVEBARS TOUR 2024 sono disponibili su www.vivoconcerti.com e presso tutte le rivendite autorizzate.


Argomenti

Coez
Forum d'Assago
Frah Quintale
Lovebars
LOVEBARS TOUR 2024
Milano

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

    Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

  • La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il  Colle

    La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il Colle

  • Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

    Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

  • Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

    Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

  • Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

    Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

  • New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

    New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

  • Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

    Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

  • RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

    RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

  • Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"

    Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"

  • Alessandra Todde a RTL 102.5: “Sono favorevole al voto online così che tutti possono contribuire alla vita della propria regione anche se lontani”

    Alessandra Todde a RTL 102.5: “Sono favorevole al voto online così che tutti possono contribuire alla vita della propria regione anche se lontani”