Milan, allarme infortuni, i rossoneri continuano a perdere giocatori importanti

13 ottobre 2021, ore 20:00

Nelle ultime ore alla lunga lista di indisponibili si sono aggiunti Theo Hernandez ed il portiere Maignan

Infermeria piena in casa Milan. Nelle ultime ore i rossoneri hanno perso anche il portiere, Maignan, e Theo Hernandez. Hernandez è risultato positivo a un tampone effettuato a domicilio. Di sicuro sarà costretto a saltare la partita di sabato sera a San Siro con il Verona e, molto probabilmente, la trasferta di martedì a Oporto in Champions League. Si spera di recuperarlo per la trasferta di Bologna del 23 ottobre. Pioli, che già dovrà fare a meno di Maignan almeno fino a fine anno, si ritrova in piena emergenza. Ibrahimovic non è ancora al meglio, Krunic, Florenzi, Bakayoko, Messias, Maldini e Plizzari sono indisponibili, c'è la speranza che Calabria possa farcela, mentre sembra completamente recuperato Giroud. Per Maignan i tempi di recupero sono incerti: soltanto dopo l'intervento si avrà un'idea più precisa di quanto ci vorrà per tornare in campo. Ma lo stop potrebbe essere molto più lungo dei 10-15 giorni ipotizzati all'inizio: sei settimane in caso di problemi solo allo scafoide o addirittura ritorno nel nuovo anno se sussistesse anche un problema ai legamenti del polso.


Nel weekend l'ottava giornata di Serie A

Dopo la pausa per la Nazionale si ricomincia con il campionato, con l'ottava giornata. Sabato alle 15 lo spezia ospita la Salernitana, alle 18 allo stadio Olimpico di Roma la sfida tra Lazio ed Inter, mentre alle 20:45 a San Siro Milan-Verona. La domenica si alle con il match delle 12:30 , Cagliari-Sampdoria, alle 15 tre le partite in programma: Udinese-Bologna, Genoa-Sassuolo ed Empoli-Atalanta. La capolista Napoli alle 18 riceve il Torino, mentre alle 20:45 Juventus-Roma. La giornata si chiuderà poi lunedì sera con Venezia-Fiorentina.

Milan, allarme infortuni, i rossoneri continuano a perdere giocatori importanti
Tags: Hernandez, Maignan, Milan, Serie A

Share this story: