Mondiali di Scherma, arrivano due ori per l’Italia, in F1, in Belgio gara sprint dominata da Verstappen

Mondiali di Scherma, arrivano due ori per l’Italia, in F1, in Belgio gara sprint dominata da Verstappen

Mondiali di Scherma, arrivano due ori per l’Italia, in F1, in Belgio gara sprint dominata da Verstappen Photo Credit: foto agenzia fotogramma.it


Ancora soddisfazioni per l’Italia ai Mondiali di scherma a Milano, oggi sono arrivati due ori per le squadre di spada maschile e fioretto femminile, in f1 domani si corre a Spa, oggi Verstappen ha vinto la sprint race

C’è sempre soddisfazione nel battere la Francia. E oggi è arrivato un secco 2-0 ai Mondiali di scherma in corso a Milano. Prima la squadra di fioretto femminile composta da Alice Volpi, Arianna Errigo, Martina Favaretto e Francesco Palumbo ha battuto in finale il quartetto della Francia 45-39 e conquistato la nona medaglia a questi campionati per i colori azzurri, poi quella maschile di spada. Che segue l'oro, argento e il bronzo vinti rispettivamente da Volpi, Errigo e Favaretto nella prova individuale di questa edizione.  Gabriele Cimini, Davide Di Veroli, Andrea Santarelli e Federico Vismara, gli spadisti, hanno battuto il quartetto francese 45-31, portando a casa la decima medaglia azzurra all'edizione milanese dei Mondiali. I trionfi di oggi sono la classica ciliegina sulla torta di una rivalità sportiva con i francesi. E portano gli azzurri a un passo dal record assoluto per l'Italia.


Le donne del fioretto

Alice Volpi, Arianna Errigo, Martina Favaretto e Francesca Palumbo, il quartetto del fioretto ha praticamente guidato fin dall’inizio la finale contro la Francia. Le ragazze, trascinate dal pubblico sono state capaci di rimontare le transalpine che da -7 si erano portate avanti sul 31-30. Le azzurre hanno poi ribaltato la situazione e vinto 45-39, stabilendo anche un record. Solo ai Mondiali di Parigi 2010 e di Kazan 2014 infatti l'Italia era riuscita a conquistare le tre medaglie individuali e l'oro nella gara a squadre nel fioretto femminile.


Gli uomini della spada

Non sono stati da meno gli uomini della spada che hanno battuto la Francia in Finale per 45-31. Gabriele Cimini, Davide Di Veroli, Andrea Santarelli e Federico Vismara, anche loro dominando sin dai primi assalti. Una vittoria che riporta l'Italia in cima al podio mondiale della spada nella competizione a squadre per la prima volta dal 1993. E non è finita perché in ballo c'è anche l'obiettivo del maggior numero di medaglie mondiali conquistate in una singola edizione. L’Italia è a quota dieci. Ad un passo dalle 11 medaglie vinte a Catania 2011 e Cairo 1949, ma anche ad un solo oro dal record fatto segnare sempre al Cairo 74 anni fa. Domani toccherà alla squadra di fioretto maschile: Alessio Foconi, Daniele Garozzo, Filippo Macchi, Tommaso Marini. Sfideranno nei quarti Hong Kong.


La formula 1

Max Verstappen su red Bull ha vinto la sprint race che precede il Gran premio del Belgio. Sul circuito di Spa, dopo diversi rinvii per la pioggia, il campione del mondo olandese ha preceduto sul traguardo la McLaren di Oscar Piastri e l'Alpine di Pierre Gasly. Quarta e quinta posizione per le Ferrari di Sainz e Leclerc. Proprio il monegasco domani partirà dalla pole nel Gran premio che scatta alle ore 15.



Argomenti

Formula 1
fotogramma
Mondiali di scherma

Gli ultimi articoli di Sergio Gadda

  • Turismo a gonfie vele per l’Italia, il nostro Paese è nella top ten mondiale delle mete

    Turismo a gonfie vele per l’Italia, il nostro Paese è nella top ten mondiale delle mete

  • Gli hacker prendono  di mira videogiochi e giocattoli, è l'allarme degli esperti per la Giornata Mondiale dei Bambini

    Gli hacker prendono di mira videogiochi e giocattoli, è l'allarme degli esperti per la Giornata Mondiale dei Bambini

  • Studentessa 19enne in gita denuncia di essere stata violentata, era su una nave da crociera, arrestati tre francesi

    Studentessa 19enne in gita denuncia di essere stata violentata, era su una nave da crociera, arrestati tre francesi

  • Iran, cade elicottero con a bordo Ebrahim Raisi, il presidente iraniano risulta disperso, difficoltose le ricerche

    Iran, cade elicottero con a bordo Ebrahim Raisi, il presidente iraniano risulta disperso, difficoltose le ricerche

  • Italia divisa in due dal maltempo, persistono i nubifragi al nord, mentre al sud a dominare e il caldo africano

    Italia divisa in due dal maltempo, persistono i nubifragi al nord, mentre al sud a dominare e il caldo africano

  • I cambiamenti climatici influiscono sempre di più sulle nostre vite, il caldo fa aumentare i decessi nel sud Europa

    I cambiamenti climatici influiscono sempre di più sulle nostre vite, il caldo fa aumentare i decessi nel sud Europa

  • Non solo aurore boreali, la tempesta geomagnetica solare che si è abbattuta sulla terra sta creando problemi alle reti elettriche e Gps

    Non solo aurore boreali, la tempesta geomagnetica solare che si è abbattuta sulla terra sta creando problemi alle reti elettriche e Gps

  • Il cantante svizzero Nemo ha vinto l’Eurovision Song Contest 2024, solo settima Angelina Mango

    Il cantante svizzero Nemo ha vinto l’Eurovision Song Contest 2024, solo settima Angelina Mango

  • Ponte del 25 aprile per un italiano su tre, lo sostiene Coldiretti, gettonatissimi gli agriturismi

    Ponte del 25 aprile per un italiano su tre, lo sostiene Coldiretti, gettonatissimi gli agriturismi

  • Oggi, domenica 21 aprile si corre la Liegi-Bastogne-Liegi di ciclismo, è duello Van der Poel-Pogacar

    Oggi, domenica 21 aprile si corre la Liegi-Bastogne-Liegi di ciclismo, è duello Van der Poel-Pogacar