Mostra del cinema di Venezia, Alberto Barbera confermato fino al 2026

Mostra del cinema di Venezia, Alberto Barbera confermato fino al 2026

Mostra del cinema di Venezia, Alberto Barbera confermato fino al 2026 Photo Credit: Agenzia Fotogramma.it


"Ho provato immediata sintonia” ha dichiarato il Presidente della Biennale Pietrangelo Buttafuoco

Alberto Barbera resta saldo al timone di Venezia. Lui che potremmo definire una sorta di Re Mida, il Mattarella del cinema italiano, ha avuto mandato di continuare il suo operato alla guida della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica fino (almeno) al 2026. Era già nell’aria da diverso tempo, ma ora con un comunicato ufficiale della Biennale, la notizia ha trovato conferma.


BARBERA: COMPETENZA, PROFESSIONALITÀ E PASSIONE

Come ha sottolineato il presidente della Biennale di Venezia, Pietrangelo Buttafuoco in una nota, "Ho provato immediata sintonia con Alberto Barbera, e ho grande rispetto per la competenza, la professionalità e la passione da lui dimostrate negli anni alla conduzione della Mostra del Cinema di Venezia, tali da riuscire ad accrescere il prestigio del più antico festival al mondo. Sono vivamente lieto che la Biennale possa proseguire con lui questo percorso". Alberto Barbera, classe 1950, ha diretto la Mostra del Cinema dal 1998 al 2001 ed è in carica ininterrottamente dal 2012. Ha esordito alla guida di un festival nel 1989, con il Torino Film Festival. 

Nel 2022 gli è stato riconosciuto il Tributo speciale dai Gotham Awards di New York. Nel 2021 gli è stato conferito dalla storica rivista Variety l’International Achievement in Film Award. Entrambi i riconoscimenti sono stati attribuiti allo stesso tempo a La Biennale di Venezia. Dal 2020 fa parte dell’Academy of Motion Pictures Arts and Sciences, che attribuisce i premi Oscar. Dal 2019 è stato inserito da Variety fra le 500 persone più influenti al mondo dell’industria dello spettacolo. Nel 2000 è stato insignito del titolo di Chevalier des Arts et des Lettres, riconoscimento culturale della Repubblica Francese.



I PRIMI INGREDIENTI DI VENEZIA 81

E mentre gli occhi sono puntati alla prossima edizione del Festival di Cannes, in partenza la prossima settimana, Venezia ha già iniziato a fare rumore in questi giorni. Intanto sappiamo che a presiedere la giuria del concorso per la prossima edizione della Mostra sarà l’attrice isabelle Huppert mentre qualche giorno fa è arrivata la notizia che il regista Peter Weir riceverà il Leone d'oro alla carriera. L’81esima edizione di Venezia aprirà i battenti il prossimo 28 Agosto come sempre sul Lido, fino al 7 Agosto.



Argomenti

Alberto Barbera
Cinema
Mostra del Cinema 2024
Venezia 81

Gli ultimi articoli di Mario Vai

  • Cannes 2024: Coppola divide, Lanthimos delude. Sette minuti di applausi per Kevin Costner

    Cannes 2024: Coppola divide, Lanthimos delude. Sette minuti di applausi per Kevin Costner

  • Al via Cannes 2024. L’italia spera con Sorrentino. Coppola a caccia della sua terza Palma D’oro

    Al via Cannes 2024. L’italia spera con Sorrentino. Coppola a caccia della sua terza Palma D’oro

  • Disney, trimestrale 2024: bene lo streaming ma il titolo crolla a Wall Street

    Disney, trimestrale 2024: bene lo streaming ma il titolo crolla a Wall Street

  • Cinema, ecco la classifica dei film più redditizi del 2023. Barbie è al secondo posto

    Cinema, ecco la classifica dei film più redditizi del 2023. Barbie è al secondo posto

  • Verso i David di Donatello 2024: La Chimera, lo sguardo magico di Alice Rohrwacher

    Verso i David di Donatello 2024: La Chimera, lo sguardo magico di Alice Rohrwacher

  • Verso i David di Donatello 2024, Comandante. Una storia eroica e retorica ma molto umana

    Verso i David di Donatello 2024, Comandante. Una storia eroica e retorica ma molto umana

  • Verso i David di Donatello 2024, Rapito di Marco Bellocchio. Il potere di diventare liberi

    Verso i David di Donatello 2024, Rapito di Marco Bellocchio. Il potere di diventare liberi

  • Challengers, un triangolo amoroso sul campo da Tennis

    Challengers, un triangolo amoroso sul campo da Tennis

  • Verso i David di Donatello 2024, Il sol dell’avvenire: il canto del cigno del Nanni Cinematic Universe

    Verso i David di Donatello 2024, Il sol dell’avvenire: il canto del cigno del Nanni Cinematic Universe

  • Cannes 2024, Sorrentino, Coppola e Lanthimos in concorso. Hollywood latita dopo gli scioperi dello scorso anno

    Cannes 2024, Sorrentino, Coppola e Lanthimos in concorso. Hollywood latita dopo gli scioperi dello scorso anno