"No alla guerra che è follia senza scuse", così il Papa nel Messaggio natalizio prima della Benedizione Urbi et Orbi

"No alla guerra che è follia senza scuse", così il Papa nel Messaggio natalizio prima della Benedizione Urbi et Orbi

"No alla guerra che è follia senza scuse", così il Papa nel Messaggio natalizio prima della Benedizione Urbi et Orbi


Francesco, inoltre, ha ribadito la richiesta per la liberazione degli ostaggi israeliani che sono, a Gaza, in mano ai palestinesi di Hamas

"Nella Scrittura, al Principe della pace si oppone il Principe di questo mondo che, seminando morte, agisce contro il Signore, amante della vita. Lo vediamo in azione a Betlemme quando, dopo la nascita del Salvatore, avviene la strage degli innocenti. Quante stragi di innocenti nel mondo: nel grembo materno, nelle rotte dei disperati in cerca di speranza, nelle vite di tanti bambini la cui infanzia è devastata dalla guerra. Sono i piccoli Gesù di oggi, questi bambini la cui infanzia è devastata dalla guerra, dalle guerre". Così il Papa nel Messaggio natalizio prima della Benedizione Urbi et Orbi


Non si può parlare di pace se cresce vendita di armi

Dire sì al Principe della pace significa dire no alla guerra, a ogni guerra, alla logica stessa della guerra, viaggio senza meta, sconfitta senza vincitori, follia senza scuse. Ma per dire no alla guerra bisogna dire no alle armi. Perché, se l'uomo, il cui cuore è instabile e ferito, si trova strumenti di morte tra le mani, prima o poi li userà. E come si può parlare di pace se aumentano la produzione, la vendita e il commercio delle armi": questo un altro passaggio del Messaggio natalizio del Pontefice, questa mattina in Vaticano, seguito in piazza da oltre 70mila fedeli.


Nuovo appello per la liberazione degli ostaggi

Bergoglio, questa mattina, ha ribadito l'appello per il rilascio degli ostaggi in mano ai palestinesi di Hamas. "Il giorno della pace si avvicini in Israele e Palestina, dove la guerra scuote la vita di quelle popolazioni. Le abbraccio tutte, in particolare le comunità cristiane di Gaza, la parrocchia di Gaza, e dell'intera Terra Santa", ha detto il Santo Padre. "Porto nel cuore il dolore per le vittime dell'esecrabile attacco del 7 ottobre scorso e rinnovo un pressante appello per la liberazione di quanti sono ancora tenuti in ostaggio. Supplico che cessino le operazioni militari, con il loro spaventoso seguito di vittime civili innocenti, e che si ponga rimedio alla disperata situazione umanitaria aprendo all'arrivo degli aiuti". 


Argomenti

agenziafotogramma.it
Benedizione Urbi et Orbi
fotogramma
Natale
Papa Francesco

Gli ultimi articoli di Max Viggiani

  • Aperta un'inchiesta sulla voragine di Napoli. "Siamo miracolati", dicono i due giovani inghiottiti dalla strada con l'auto

    Aperta un'inchiesta sulla voragine di Napoli. "Siamo miracolati", dicono i due giovani inghiottiti dalla strada con l'auto

  • Sangiovanni si ferma, l'ex concorrente di "Amici" rimanda, temporaneamente, l'uscita del suo disco e il concerto al Forum

    Sangiovanni si ferma, l'ex concorrente di "Amici" rimanda, temporaneamente, l'uscita del suo disco e il concerto al Forum

  • La tragedia dell'albergo Rigopiano di Farindola, in secondo grado decise altre 3 condanne aggiunte alle precedenti 5

    La tragedia dell'albergo Rigopiano di Farindola, in secondo grado decise altre 3 condanne aggiunte alle precedenti 5

  • Oggi il World Nutella Day, nel 1964, ad Alba, la nascita della crema spalmabile più famosa e venduta al mondo

    Oggi il World Nutella Day, nel 1964, ad Alba, la nascita della crema spalmabile più famosa e venduta al mondo

  • E' morto a Ginevra Vittorio Emanuele di Savoia, avrebbe compiuto 87 anni il prossimo 12 febbraio

    E' morto a Ginevra Vittorio Emanuele di Savoia, avrebbe compiuto 87 anni il prossimo 12 febbraio

  • Jannik Sinner e la Nazionale che ha vinto la Coppa Davis di tennis ricevuti nel pomeriggio al Quirinale

    Jannik Sinner e la Nazionale che ha vinto la Coppa Davis di tennis ricevuti nel pomeriggio al Quirinale

  • In provincia di Bergamo una donna di 46 anni ha ucciso a coltellate il marito 56enne, aveva problemi mentali

    In provincia di Bergamo una donna di 46 anni ha ucciso a coltellate il marito 56enne, aveva problemi mentali

  • Tennis, Sinner non stecca contro Khachanov, l'azzurro è nei quarti di finale agli Australian Open

    Tennis, Sinner non stecca contro Khachanov, l'azzurro è nei quarti di finale agli Australian Open

  • La maison di alta moda "Alviero Martini S.p.A." affiancata da amministratori giudiziari

    La maison di alta moda "Alviero Martini S.p.A." affiancata da amministratori giudiziari

  • Calcio, A sorpresa Josè Mourinho esonerato, alla Roma il futuro in panchina sarà Daniele De Rossi

    Calcio, A sorpresa Josè Mourinho esonerato, alla Roma il futuro in panchina sarà Daniele De Rossi