Oscar, Laura Pausini ha già registrato a Los Angeles la performance che andrà in onda domani notte

24 aprile 2021, ore 16:00
agg. 26 aprile 2021, ore 14:42

La cantante italiana è candidata per la canzone Io sì, colonna sonora del film La vita davanti a sè

Una performance tutta d'oro

La performance di Laura Pausini per La notte degli Oscar 2021, in programma per domani a Los Angeles, è già stata registrata. La cantante italiana è candidata all'Oscar per la Miglior Canzone Originale, tratta dal film La vita davanti a sé di Edoardo Ponti. La pellicola vede come protagonista la madre del regista, Sophia Loren. Il brano è Io sì (Seen), scrittò con Diane Warren e Niccolò Agliardi. E' la prima volta che viene candidata una canzone tutta in italiano. Laura Pausini ha registrato l'esibizione sulla Terrazza dell'Academy Museum of Motion Picture, progettato dall'archistar da Renzo Piano. Ad accompagnare l'artista, Diane Warren al pianoforte. Laura Pausini brillava, vestita di un abito dorato che Pierpaolo Piccioli, della Maison Valentino, ha disegnato per lei.


La cerimonia

Laura Pausini, durante la cerimonia che assegnerà gli Oscar, i premi più ambiti del cinema mondiale, siederà come gli altri nominati nella platea del Dolby Theater, ridisegnata secondo le norme di distanziamento anti-Covid. La cantante, anche in quell'occasione, vestirà Valentino. L'attesa della Notte degli Oscar è trascorsa per l'artista tra prove e lockdown nella casa con giardino presa in affitto a Beverly Hills. Ad accompagnarla nella trasferta, il compagno Paolo Carta, una persona del suo management e un'assistente. Tutti si sottopongono a tamponi a intervalli regolari.


La figlia a casa

Qualche giorno fa, Laura Pausini ha fatto sapere di non poter portare la figlia Paola, nata nel 2013, a Los Angeles. “Questo viaggio purtroppo non lo possiamo vivere con la nostra Paola. Viaggiare con bambini in America è praticamente impossibile a causa delle restrizioni. Non è stato facile ma ancora una volta è stata lei da vera stella di casa e a trovare le parole per farci partire sereni. “Preferisco rimanere a casa perché posso andare a scuola, posso vedere i miei amici e stare coi nonni. Partire con voi mi obbligherebbe a stare in casa per 10 giorni, preferisco guardarvi in tv e fare il tifo per voi con @lilaebbasta!“ La partenza non è stata comunque facile per me, avrei desiderato averla con me in un momento così importante. Ma ogni giorno imparo da lei, la sua allegria e la sua forza mi fanno capire che si, sono una mamma tanto fortunata!”, ha scritto la cantante.
Oscar, Laura Pausini ha già registrato a Los Angeles la performance che andrà in onda domani notte

Tags: cinema, Io sì, Laura Pausini, Oscar

Share this story: