Qatar 2022, Brasile Portogallo già agli ottavi, battute Svizzera e Uruguay. Ghana in corsa per la qualificazione

Qatar 2022, Brasile  Portogallo già agli ottavi, battute Svizzera e Uruguay. Ghana in corsa per la qualificazione

Qatar 2022, Brasile Portogallo già agli ottavi, battute Svizzera e Uruguay. Ghana in corsa per la qualificazione Photo Credit: agenziafotogramma.it


Brasile qualificato per gli ottavi dopo l'1-0 alla Svizzera. Promosso anche il Portogallo dopo il 2-0 all'Uruguay. Pareggio 3-3 tra Camerun e Serbia, vittoria 3-2 del Ghana sulla Sud Corea

BRASILE -SVIZZERA 1-0

I verdeoro si sono qualificati per gli ottavi di finale con un turno di anticipo. Tutto secondo pronostico, ma non senza fatica. La Svizzera si è confermata avversario solido cui è difficile fare gol. Ci è riuscito Casimiro a otto minuti dal 90esimo, con un gran tiro di esterno e in controbalzo che ha abbinato forza e qualità. Privo di Neymar infortunato, il Brasile nel primo tempo a creato una sola occasione, ma Vinicius è stato fermato da Sommer. Lo stesso attaccante del Real Madrid era andato in gol al 18esimo del secondo tempo, ma la rete è stata annullata per un precedente fuori gioco di Richarlison. Il momento migliore degli elvetici è stato a inizio ripresa, la nazionale rossocrociata però una volta sotto non ha avuto la forza di reagire ed è stato il Brasile a sfiorare il gol del raddoppio.


PORTOGALLO-URUGUAY 2-0

Anche i portoghesi sono qualificati per gli ottavi di finale con un turno di anticipo. Il successo sull'Uruguay è stato figlio del cinismo: la nazionale di Fernando Santos ha tirato pochissimo in porta, ma ha raccolto il massimo. Viceversa l'Uruguay ha creato occasioni, ma non ha saputo concretizzare. Protagonista della serata non è stato Cristiano Ronaldo ma Bruno Fernandes, autore della doppietta decisiva. Il giocatore dello United ha effettuato il tiro cross sul quale Ronaldo si è avventato senza però toccare il pallone che terminato direttamente in rete. Era il nono del secondo tempo, fino a quel punto l'occasione importante l'aveva avuta Bentancur murato da Diogo Costa. Una volta su sotto la nazionale sudamericana ha reagito con un palo colpito da Gomez. E con un'altra occasione non sfruttata da Suárez. Nel recupero il Var ha scovato un tocco di mano di Giménez che ha portato al rigore, trasformato da Bruno Fernandes visto che CR7 era già uscito dal terreno di gioco. Lo stesso Bruno Fernandes all'ultimo minuto ha anche colpito un palo. Il protagonista della serata è stato decisamente lui.




SERBIA-CAMERUN 3-3

Si è detto spesso che in molte partite di questo mondiale è mancato lo spettacolo, già cinque partite sono finite 0-0. La sfida di oggi ha raccontato una storia diversa. Pareggio ricco di gol ed emozioni, che non frutta né una svolta né una bocciatura definitiva per le due squadre. Il Camerun si era portato per primo in vantaggio al 29esimo del primo tempo con un gol di Castelletto. La Serbia ha ribaltato tutto tra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa e pensava di aver vinto la partita con i tre gol segnati da Pavlovic, Sergei Milinkovic Savic e Mitrovic. Ma gli africani non si sono arresi e in tre minuti hanno riacciuffato il pareggio con le reti di Aboubakar e Choupo Moting. Nel Camerun è scoppiato il caso Onana: il portiere dell’Inter è stato escluso per motivi disciplinari dopo un duro scontro con il ct Song, il suo mondiale potrebbe essere già finito.


GHANA-SUD COREA 3-2

La nazionale africana torna in corsa per la qualificazione agli ottavi di finale. Si riducono le speranze degli orientali. Il Ghana ha dovuto vincere per due volte questa partita: il discorso sembrava già chiuso nel primo tempo con il 2-0 Ghana firmato da Salisu e Kudus. La Corea del Sud si è rialzata nel secondo tempo e nel giro di tre minuti ha raggiunto il pareggio con la doppietta di Jo Gue sung, tra il 58esimo e il 61esimo. Ma sette minuti più tardi il Ghana si è riportato avanti, ancora con Kudus. I sudcoreani hanno spinto fino alla fine alla ricerca di un nuovo pareggio, probabilmente lo avrebbero anche meritato. Ma il risultato non è più cambiato



Argomenti

Brasile
Portogallo
qatar2022

Gli ultimi articoli di Paolo Pacchioni

  • E' scattata l'operazione Europei, gli azzurri di Spalletti sono sbarcati in Germania

    E' scattata l'operazione Europei, gli azzurri di Spalletti sono sbarcati in Germania

  • Azzurri, vittoria convincente contro la Bosnia Erzegovina, 1-0 per l'Italia con gol di Frattesi

    Azzurri, vittoria convincente contro la Bosnia Erzegovina, 1-0 per l'Italia con gol di Frattesi

  • Verso gli Europei, l'Italia da oggi riprende la preparazione; la prossima settimana si parte per la Germania

    Verso gli Europei, l'Italia da oggi riprende la preparazione; la prossima settimana si parte per la Germania

  • Nazionale, a Bologna uno scialbo 0-0 contro la Turchia. Per gli azzurri tanto possesso palla e poche occasioni

    Nazionale, a Bologna uno scialbo 0-0 contro la Turchia. Per gli azzurri tanto possesso palla e poche occasioni

  • Giro d’Italia, Roma incorona Pogacar, a Merlier la volata di Roma

    Giro d’Italia, Roma incorona Pogacar, a Merlier la volata di Roma

  • Il dominatore Tadej Pogacar impone la sua legge anche a Bassano del Grappa

    Il dominatore Tadej Pogačar impone la sua legge anche a Bassano del Grappa

  • A SAPPADA BELLA VITTORIA DI ANDREA VENDRAME

    A SAPPADA BELLA VITTORIA DI ANDREA VENDRAME

  • Giro d’Italia, a Padova vince il belga Merlier, secondo posto per Jonathan Milan

    Giro d’Italia, a Padova vince il belga Merlier, secondo posto per Jonathan Milan

  • Giro d’Italia, Pogacar concede una tregua, vince il tedesco Steinhauser

    Giro d’Italia, Pogacar concede una tregua, vince il tedesco Steinhauser

  • Giro d’Italia, incontenibile Pogacar, cala il pokerissimo

    Giro d’Italia, incontenibile Pogacar, cala il pokerissimo