Scatta oggi la 59esima edizione della Tirreno-Adriatico, tanti big al via, per l’Italia c’è Filippo Ganna

Scatta oggi la 59esima edizione della Tirreno-Adriatico, tanti big al via, per l’Italia c’è Filippo Ganna

Scatta oggi la 59esima edizione della Tirreno-Adriatico, tanti big al via, per l’Italia c’è Filippo Ganna Photo Credit: foto: www.tirrenoadriatico.it


Al via oggi, lunedì 4 marzo, la corsa dei Due Mari, la corsa a tappe che precede la Milano-Sanremo, molti i campioni al via, favorito della vigilia è il danese Vingegaard, tra gli italiani, occhio a Ganna

Abbiamo ancora negli occhi la splendida impresa dello sloveno Tadej Pogacar alla Strade Bianche, che il grande ciclismo ci propone una delle gare a tappe primaverili che precedono la Milano–Sanremo, ovvero la Tirreno-Adriatico, che parte oggi, lunedì 4 marzo con la cronometro individuale di dieci chilometri di Lido di Camaiore e si conclduerà domenica 10 a san Benedetto del Tronto. Una corsa che vede al via diversi big, tra cui il danese Jonas Vingegaard, che è dato in gran forma. Ma sono tanti i corridori che ambiscono alla vittoria finale a San Benedetto del Tronto. Tra questi c’è anche l’italiano Filippo Ganna.


Il percorso

La 59esima edizione della Tirreno-Adriatico parte oggi, lunedì 4 marzo, con la crono al Lido di Camaiore, dieci chilometri contro il tempo che potrebbe riservare la sorpresa con Ganna. La seconda tappa, martedì 5 marzo porterà i corridori da Camaiore a Follonica, mentre mercoledì 6, il primo assaggio di montagne con la Volterra-Gualdo Tadino di 225 Km, una frazione molto lunga e abbastanza ondulata nella prima parte e finale in leggera salita con pendenza attorno al 4%. Montagne anche nella tappa che da Arrone poterà i corridori a Giulianova, con il Valico di Castelluccio da scalare, ma distante dal traguardo. Quindi il giorno dopo, venerdì 8 marzo arriva la Torricella Sicura-Valle Castellana, un saliscendi di 144 Km con i 1160 mt del San Giacomo, prima della discesa verso l'arrivo e la salita finale. Sabato 9 la penultima tappa la Sassoferrato-Cagli (monte Petrano). 180 Km dove probabilmente si deciderà la corsa con un arrivo in salita molto selettivo, prima della tappa finale di San Benedetto del Tronto di domenica 10 marzo.


I favoriti

Detto del danese Jonas Vingegaard, il due volte vincitore del Tour de France molto atteso nelle due tappe di montagna, al via della 59esima edizione della Tirreno-Adriatico ci sono anche tre vincitori del Giro d'Italia: l'ecuadoriano Richard Carapaz, l'australiano Jai Hindley e il britannico Tao Geoghegan Hart. Tra i big al via anche l'ex campione della Vuelta Simon Yates e Ben O'Connor. Tra le sorprese ecco il giovane spagnolo Juan Ayuso. Molti anche i velocisti al via come il campione mondiale della cronometro Filippo Ganna, poi Mark Cavendish, Jasper Philipsen, Tim Merlier e Caleb Ewan.



Argomenti

Filippo Ganna
Jonas Vingegaard
Tirreno-Adriatico

Gli ultimi articoli di Sergio Gadda

  • Oggi, domenica 21 aprile si corre la Liegi-Bastogne-Liegi di ciclismo, è duello Van der Poel-Pogacar

    Oggi, domenica 21 aprile si corre la Liegi-Bastogne-Liegi di ciclismo, è duello Van der Poel-Pogacar

  • Via libera dalla camera Usa ad un pacchetto di aiuti per Ucraina, Israele e Taiwan, ora tocca al Senato

    Via libera dalla camera Usa ad un pacchetto di aiuti per Ucraina, Israele e Taiwan, ora tocca al Senato

  • Trump in aula al processo per aver comprato il silenzio della pornostar Stormy Daniels, è un attacco all’America, ha detto il Tycoon

    Trump in aula al processo per aver comprato il silenzio della pornostar Stormy Daniels, è un attacco all’America, ha detto il Tycoon

  • Il turismo del vino è in aumento in Italia, secondo una indagine della Cna, sono 12 milioni gli enoturisti nel nostro Paese

    Il turismo del vino è in aumento in Italia, secondo una indagine della Cna, sono 12 milioni gli enoturisti nel nostro Paese

  • Iniziato l’attacco iraniano contro Israele, in volo decine di droni verso lo Stato Ebraico

    Iniziato l’attacco iraniano contro Israele, in volo decine di droni verso lo Stato Ebraico

  • Cani e gatti possono trasmettere superbatteri ai proprietari, è quanto emerge da uno studio

    Cani e gatti possono trasmettere superbatteri ai proprietari, è quanto emerge da uno studio

  • Nuova scoperta nel Parco archeologico di Pompei, dagli scavi spunta un salone decorato con scene dalla guerra di Troia

    Nuova scoperta nel Parco archeologico di Pompei, dagli scavi spunta un salone decorato con scene dalla guerra di Troia

  • La domenica è di riposo anche per i robot, in Germania catena di negozi costretta a restare chiusa

    La domenica è di riposo anche per i robot, in Germania catena di negozi costretta a restare chiusa

  • La Formula 1 si mangia la MotoGp, Liberty Media compra Dorna, la società che organizza il mondiale della massima cilindrata motociclistica

    La Formula 1 si mangia la MotoGp, Liberty Media compra Dorna, la società che organizza il mondiale della massima cilindrata motociclistica

  • Jannik Sinner batte il bulgaro Grigor Dimitrov 2 set a 0 e vince il Master 1000 di Miami

    Jannik Sinner batte il bulgaro Grigor Dimitrov 2 set a 0 e vince il Master 1000 di Miami