Serie A, il Milan contro il Sassuolo torna alla vittoria e tiene la testa della classifica, vittorie anche per Inter, Atalanta, Lazio e Benevento

20 dicembre 2020, ore 22:48

Rossoneri in vantaggio dopo 6 secondi con Leao, record per la Serie A, l'Inter tiene il passo e resta a -1, l'Atalanta travolge la Roma in rimonta, ancora una sconfitta per il Napoli

Sassuolo-Milan 1-2

A Reggio Emilia contro il Sassuolo il Milan ritrova la vittoria, con Rafael Leao che porta in vantaggio i rossoneri dopo soli sei secondi e settantasei centesimi di gioco, nuovo record per la Serie A. La squadra di Pioli mantiene il  pieno controllo del gioco e raddoppia al 26' con Saelemaekers abile a sfruttare la discesa sulla fascia di Theo Hernandez. Nel finale il gol della bandiera di Berardi su punizione. Milan ancora imbattuto e in vetta alla classifica, a + 1 sull'Inter.


Inter-Spezia 2-1

L'Inter continua la striscia di vittorie consecutive in campionato, salita a 6 con il trionfo sullo Spezia. Dopo uno scialbo primo tempo i nerazzurri la sbloccano con Hakimi al settimo minuto della ripresa. Il raddoppio arriva con il solito Lukaku, che al 71' realizza un calcio di rigore assegnato per un fallo di mano di Nzola. La rete dei liguri è di Piccoli, in pieno recupero. Come spesso accade nelle ultime partite lo Spezia raccoglie molto meno di quanto seminato, mentre l'Inter porta a casa risultato e tre punti con il minimo sforzo.


Atalanta-Roma 4-1

L'Atalanta torna alla vittoria in campionato e si mette alle spalle giorni difficili segnati dal caso Gomez. Al Gewiss Stadium di Bergamo i nerazzurri vanno subito sotto con la Roma puniti dal goal al terzo minuto di Dzeko. Nella ripresa gli uomini di Gasperini si scatenano  grazie alle reti di Zapata, Gosens, Muriel e al sigillo di Ilicic.  In classifica i capitolini restano quarti con 24 punti, mentre i bergamaschi salgono in settima posizione a quota 21 con una partita da recuperare. 


Lazio-Napoli 2-0

La Lazio batte il Napoli e riscatta così la sconfitta con il Verona ed il pari con il Benevento, per la squadra di Gattuso è invece la seconda sconfitta consecutiva, dopo quella di San siro contro l'Inter. All'Olimpico è Ciro Immobile a sbloccare il risultato, con un poderoso colpo di testa all'8 minuto del primo tempo. Ad inizio ripresa la squadra di Inzaghi trova il raddoppio, al 56',  con Luis Alberto, che conclude in rete con un gran destro. 


Cagliari-Udinese 1-1

Pareggio con poche emozioni tra Cagliari ed udinese.  Partono meglio gli ospiti, con Cragno che salva su Pussetto e Lykogiannis che si immola liberando l'area. Ma al 27' i sardi trovano il gol del vantaggio proprio con il greco, che batte Musso su punizione. Nella ripresa Gotti mette dentro Lasagna ed è proprio il nuovo entrato che al 12' trova il gol del pareggio su assist di Pussetto. Dentro nel Cagliari Simeone ma il risultato non cambia.


Benevento-Genoa 2-0

Il Benevento di Filippo Inzaghi  batte il Genoa e conferma le ottime prestazioni delle ultime settimane: decidono le reti di Roberto Insigne al 57’ e Marco Sau, su calcio di rigore, all’88’. Per i sanniti è la prima vittoria dal 22 novembre, ma anche il quinto risultato utile nelle ultime sei (due vittorie, tre pareggi e una sconfitta). Rimane in piena emergenza il Genoa, la cui unica vittoria in campionato resta quella del primo turno.


Torino-Bologna 1-1

Tra Torino e Bologna è prevalsa la paura di perdere alla voglia di vincere, ed alla fine il pareggio è il risultato più ovvio.  Nel primo tempo i rossoblù centrano una traversa con Svanberg, poi nella ripresa Verdi al 69' sblocca la gara su punizione con la complicità di Da Costa e Soriano pareggia i conti al 78'. La squadra di Giampaolo si è vista rimontare per l'ennesima volta in questo campionato, e resta al terzultimo posto insieme a Genoa, in piena zona retrocessione. 


La classifica

Milan al comando con 31 punti, Inter 30, Juventus 27, Roma 24, Napoli e Sassuolo 23, Atalanta e Lazio 21, Verona 20, Sampdoria 17, Udinese e Benevento 15, Cagliari e Bologna 14, Parma 12, Fiorentina e Spezia 11, Torino e Genoa 7, Crotone 6

Serie A, il Milan contro il Sassuolo torna alla vittoria e tiene la testa della classifica, vittorie anche per Inter, Atalanta, Lazio e Benevento
Tags: 13a giornata, serie a

Share this story: